Superyacht
Ferretti Yachts Infynito 90: un viaggio senza limiti sulla rotta della sostenibilità
54     

Uno yacht unico nel suo genere, pensato per far vivere il mare in maniera sostenibile, offrendo un’esperienza completamente personalizzabile.

È il nuovo Ferretti Yachts Infynito 90, il primo modello della gamma Infynito, di cui il concept “Further than you can Sea” ne esprime alla perfezione le caratteristiche alla base: attenzione nei confronti dell’ambiente, alta possibilità di customizzazione, innovazione di layout senza precedenti e continuità visiva tra interni ed esterni.

Presentato all’ultima edizione del Cannes Yachting Festival, è ispirato agli explorer vessel, imbarcazioni ideate per percorrere lunghe distanze nel più totale comfort. Possiede una lunghezza fuori tutto di 26,97 metri e un baglio massimo di 7,33 metri.

Ferretti Yachts Infynito 90 è frutto della collaborazione tra il Comitato Strategico di Prodotto e il Dipartimento Engineering Ferretti Group, con l’exterior design curato dall’architetto Filippo Salvetti e la progettazione degli interni dallo studio di design IdeaeItalia.

La nuova proposta firmata Ferretti Yachts introduce nel settore la tecnologia F.S.E.A. (Ferretti Sustainable Enhanced Architecture), un pacchetto di soluzioni nel pieno rispetto dell’ambiente. Attenzione particolare è stata riservata anche all’impiego di materiali green, come ad esempio tessuti naturali e in fibra di bamboo; pelli rigenerate e materiali riciclabili, vernici ecologiche a base d’acqua e il teak lamellare con certificazione FSC 5 utilizzato per tutte le parti esterne.  

In Infynito 90 ambienti esterni e interni si fondono per la prima volta in un continuum che non ha eguali, creando spazi ampi e customizzabili: tantissime, infatti, le combinazioni di layout tra cui l’armatore potrà scegliere. A completare questa nuova proposta, un layout unico ed innovativo nella categoria.

A prua ha infatti sede il fulcro dell’innovazione di Infynito 90 e di tutta la gamma: l’inedita All-Season Terrace. Una terrazza coperta da un’estensione della sovrastruttura, per una protezione in tutte le condizioni meteo e per una totale privacy. Un’area privata e confortevole a prua che può essere configurata a seconda delle preferenze dell’armatore.

Inoltre, per la prima volta su un modello Ferretti Yachts, è presente uno skylounge completamente circondato da finestrature, direttamente affacciato sul pozzetto dell’upper deck.

PONTE PRINCIPALE

Partendo dal pozzetto di poppa, è evidente da subito l’estrema versatilità di configurazione: 34 mq calpestabili, arredabili con mobili free standing o con un ampio prendisole panoramico combinato alla zona pranzo formale. Dallo specchio di poppa si accede inoltre a un garage longitudinale con gradini integrati nel lift, in grado di ospitare un Tender Williams Diesel-Jet 415.

Il main deck, progettato secondo il concetto di walkaround, è uno dei luoghi in cui emerge con grande evidenza la continuità tra gli spazi esterni ed interni. È infatti possibile lasciare correre la propria vista da poppa a prua, senza interruzione, grazie alla presenza di grandi ambienti open space.


Salone principale

© Ferretti Group

L’armatore può scegliere l’allestimento che più lo rappresenta, grazie a tre configurazioni possibili. La prima unità è, ad esempio, allestita con un totale open space, organizzato in zona living informale verso poppa con due divani contrapposti, country kitchen a centro barca che si affaccia sia sull’area living che sulla zona pranzo verso prua, arredata con un ampio tavolo dotato di otto sedute.

Disponibile anche una versione del ponte più formale con cucina chiusa, accessibile privatamente dall’equipaggio dal camminamento sinistro. In entrambe le versioni, trova spazio anche un’ampia dispensa e il day head.

Infine, per un’esperienza di massima godibilità, è possibile scegliere anche un layout che prende ispirazione da yacht di dimensioni maggiori, con la cabina armatoriale posizionata all’estrema prua del ponte principale, a tutto baglio, con bagno e cabina armadio.

L’All-Season Terrace, che rappresenta una delle innovazioni più significative a livello di design, è allestita nella prima unità con una Jacuzzi circondata da un divano. In alternativa l’armatore può scegliere di dedicare questa zona a un cocktail bar panoramico con bancone dotato di quattro sedute o a comodi divani prendisole. In tutte le soluzioni è posizionato un ampio prendisole all’estrema prua. Tutte le configurazioni della terrazza possono essere interconnesse con la zona interna adiacente attraverso una finestratura elettrica a scomparsa. La terrazza di prua presenta una copertura della sezione centrale completata da un bimini – disponibile sia in versione fissa che in versione apribile tramite delle doghe in vetro orientabili (come nella prima unità).


All-Season Terrace

© Ferretti Group

La versatilità di configurazione si rispecchia anche nei due mood disponibili per il décor: Classic e Contemporary, entrambi pensati per offrire all’armatore il piacere di un ambiente elegante, accogliente, pulito ed armonico. Accomunati dall’inconfondibile stile Made in Italy, il  mood Classic richiama gli elementi caldi della terra, mentre il Contemporary è ispirato ai colori del mare, con essenze luminose e tessuti dalle sfumature fresche. Evidente è la contaminazione con l’arredo residenziale, fatto di sobrietà, morbidezza, equilibrio di forme e materiali, che mai si trasformano in uno stile minimale. A fare da fil rouge i segni distintivi di Ferretti Yachts: morbidezza dei soffitti, verticalità e pulizia dei segni, utilizzo ponderato dei materiali e mobilio freestanding.

Le enormi vetrate di grande impatto che corrono lungo il salone del ponte principale, e che si ritrovano anche lungo lo skylounge, consentono di ampliare la visuale verso la natura circostante e alla luce di entrare in modo preponderante.

La visione da poppa a prua alla base del concept della barca non viene pressoché interrotta nemmeno dalla scala che unisce i tre ponti a centro barca che, racchiusa all’interno di una struttura costituita da doghe in pelle ecologica, permette di non incontrare ostacoli visivi. Questa consente un secondo accesso al ponte superiore, oltre a quello possibile grazie alla scala in pozzetto.

PONTE SUPERIORE

Infynito 90 è il primo modello della gamma Ferretti Yachts a disporre di uno skylounge completamente circondato da finestrature, che affaccia direttamente sul pozzetto dell’upper deck.

L’area più a prua ospita la plancia di comando – dotata di una “integrated dashboard” Simrad Command – che, nella prima unità, è configurata in versione chiusa sulla zona conviviale a centro barca, in cui è allestito un salotto con TV. È disponibile anche una versione aperta della timoneria. In entrambi i casi, lo skylounge può essere arredato con zona pranzo da otto sedute.


Skylounge

© Ferretti Group

Il pozzetto dell’upper deck è configurabile con mobili free standing per allestire un’area prendisole e un’area pranzo all’aperto.

E’ inoltre possibile l’installazione di due ali di plancia lungo entrambe le murate per facilitare le operazioni di ormeggio.

PONTE INFERIORE

Il ponte inferiore di Infynito 90 può ospitare fino a quattro cabine doppie (armatoriale, VIP e due twin), tutte con bagno privato, per un totale di 8 posti letto, che diventano 10 nel caso in cui il ponte principale sia configurato con la cabina armatoriale a prua.

Nella prima unità, la cabina armatoriale è posizionata nel ponte inferiore a centro barca, occupandone l’intero baglio. In questo ambiente è evidente fin da subito la volontà di creare quell’atmosfera di intimità, calore e relax tipica di Ferretti Yachts: l’illuminazione, prevalentemente indiretta, si combina ed esalta alla perfezione i toni della testata letto e delle paratie. Particolarmente spaziosa è la cabina armadio e numerosi sono gli spazi dedicati allo storage. A completare la suite armatoriale, un’elegante zona vanity e un divanetto. Il bagno, completo di doppio lavandino e doccia dalle dimensioni generose, riprende l’eleganza e la cura nella scelta dei materiali.


Cabina armatoriale

© Ferretti Group

La cabina ospiti a destra nave può essere allestita come cabina doppia con bagno privato, come scelto per la prima unità, o come ambiente multiuso.

La zona dedicata all’equipaggio è situata a centro barca, dispone di accesso privato dal camminamento di sinistra nave ed è dotata di due cabine separate (per un totale di 3 posti letto) con doppio bagno e dinette.

PROPULSIONE, TECNOLOGIA, SOSTENIBILITA’ E SICUREZZA

Infynito 90 può essere equipaggiato con una coppia di motori MAN V12 da 1550 mHp che spingono lo yacht a una velocità massima di 20 nodi e ad una di crociera di 15 nodi, oppure con due MAN V12 da 1800 mHp che consentono una velocità massima di 22 nodi ed una di crociera di 17 nodi.

Lo scafo dislocante veloce è stato pensato e progettato per unire il meglio di due mondi: prestazioni di un’imbarcazione semi-planante con velocità superiore ai 20 nodi e un’efficienza senza pari in modalità di crociera economica a 10 nodi, dove in entrambi i casi il comfort di navigazione è di livello altissimo. Grazie al design unico dello scafo, alla crociera economica di 10 nodi l’autonomia si estende fino a 1400 miglia nautiche, raggiungendo la sua massima efficienza.

La tecnologia F.S.E.A. – grazie al sistema che combina l’energia solare accumulata dai pannelli fotovoltaici presenti sulla sovrastruttura che producono fino a 7,3 kW di energia a un Energy Bank costituito da un pacco batterie al litio da 120 kWh – permette un’autonomia fino a 8 ore in rada in modalità “zero emission e zero noise” senza l’ausilio del gruppo elettrogeno. In termini di risparmio energetico, questo si traduce in un risparmio dell’80% di carburante e di emissioni di CO2, per un utilizzo medio tipico da maggio a settembre.

Il dipartimento Engineering di Ferretti Yachts ha infine progettato un impianto antincendio ad hoc per le batterie al litio presenti a bordo, certificato da RINA. Il pacco batterie è alloggiato nella sala macchine in due casse di acciaio stagne equipaggiate con sensori per monitorare anche il livello di temperatura. In caso di rilevamento di potenziale incendio, una centralina attiva una pompa che preleva direttamente acqua di mare e la distribuisce nelle casse delle batterie. Implementato anche un sistema di areazione indipendente dal sistema antincendio, che contribuisce a mantenere la temperatura delle batterie sotto controllo.





Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Ferretti Yachts 1000 Skydeck: il cielo in una stanza
16 Marzo 2023

di Redazione Superyacht

Riduzione di prezzo per Ferretti 800 in vendita da Idea Yachting
22 Febbraio 2023

di Redazione Superyacht

Ferretti Yachts InFYnito 90: oltre l’immaginazione
25 Gennaio 2023

di Redazione Superyacht

Ferretti 881 RPH del 2009 in vendita da Idea Yachting
23 Febbraio 2022

di Redazione Superyacht


PIU' LETTI DI OGGI


Superyacht
Varato il nono Mangusta GranSport 33
17 Maggio 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Costa Crociere torna a Olbia con Costa Pacifica
14 Maggio 2024 di Redazione Crociere



Megayacht
ISA Sportiva 66 metri entra nella fase di allestimento
6 Maggio 2024 di Redazione Superyacht


Crociere Luxury
Silversea prende in consegna Silver Ray
14 Maggio 2024 di Redazione Crociere
Due nuove navi per Windstar Cruises
11 Aprile 2024 di Redazione Crociere



Crociere Premium
Rinviata di due mesi la consegna di Star Princess
19 Aprile 2024 di Redazione Crociere
Queen Anne consegnata a Cunard
19 Aprile 2024 di Redazione Crociere



Crociere Expedition
Ocean diamond conclude il servizio crociere
28 Marzo 2024 di Redazione Crociere
Seabourn Pursuit partita per la crociera inaugurale
14 Agosto 2023 di Redazione Crociere
Tersan consegna Havila Polaris e Havila Pollux
3 Agosto 2023 di Redazione Crociere



Explorer Yacht
Venduto il primo Flexplorer 165
18 Aprile 2024 di Redazione Superyacht
Nauta XP75: Esplorare, Sognare, Scoprire
12 Aprile 2024 di Redazione Superyacht



Eventi
Benetti partecipa al World Boating Day 2024
15 Maggio 2024 di Redazione Superyacht



Cantieri
Una nuova proprietà per il rilancio di Silent-Yachts
17 Aprile 2024 di Redazione Superyacht



Porti e Destinazioni