Crociere Expedition
Knud E. Hansen svela il suo nuovo progetto di nave da spedizione rompighiaccio
712     

Knud E. Hansen svela il suo ultimo progetto di nave da spedizione. Una rompighiaccio dalla grande flessibilità operativa con una vasta gamma di caratteristiche di design sofisticato. Lunga 144 metri, può accogliere 300 passeggeri in 150 cabine ultramoderne per una sensazionale esperienza di navigazione verso aree remote.

La nave ha una velocità di crociera di 17 nodi in mare aperto con un’autonomia di 8100 miglia nautiche e può operare in aree con ghiacci dallo spessore di 1,8 metri. La propulsione è diesel elettrica, con due unità azipod da 7,5 MW. I sei generatori sviluppano una potenza complessiva di circa 23 MW e sono alimentati combinando gasolio marino e gas naturale liquefatto. Le due eliche di prua da 1500 kW combinate alla propulsione azimutale offrono un elevato livello di manovrabilità. L’unità è inoltre in grado di operare a zero emissioni all’ancora, grazie ad un grande banco di batterie agli ioni di litio sufficienti ad alimentare i servizi di bordo.

Il layout include una notevole gamma di spazi pubblici per una nave da spedizione, tra cui lounge bar, salone multiuso, biblioteca, negozi, observation lounge, centro fitness e spa con ice bar panoramico, oltre a piscina e area jogging. Un ampio garage consente di trasportare zodiac ed altri equipaggiamenti per le spedizioni che possono essere facilmente varati attraverso una porta stagna sul lato di sinistra. A poppa è previsto un ampio helideck ed hangar al ponte inferiore. Due ascensori per l’equipaggio e tre per i passeggeri collegano tutti i ponti. L’unità include anche una stiva dedicata con boccaporto e gru per carichi speciali.

La maggior parte delle cabine passeggeri sono dotate di balconi privati che offrono ampie viste sul mare. Ma l’aspetto più interessante è la soluzione ‘Flex Cabin System’ di Knud E. Hansen che consente di convertire con grande facilità una spaziosa suite in due cabine o viceversa. Una maggiore flessibilità d’uso che permetterà alle compagnie di adeguarsi con semplicità alle richieste del mercato.

Oltre a rispettare le normative SOLAS, la nave è in grado di garantire il massimo livello di sicurezza implementando il “Safe return to port”, con soluzioni che includono alimentazione e sistemi di propulsione aggiuntive e separate, luoghi di rifugio per passeggeri ed una plancia di comando ausiliaria. Speciale attenzione è stata posta per il rispetto delle norme MarPol e il Polar Code.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI
Lunghezza f.t.:144,20 metri
Lunghezza tra le perpendicolari:127,60 metri
Larghezza:22 metri
Pescaggio:7 metri
Portata lorda:1.965 tonnellate
Ice Class:PC3
Passeggeri:300
Equipaggio:150
Potenza complessiva:23 MW
Propulsione:2 azimut da 7,5 MW
Eliche di prua:2 x 1.500 kW
Velocità di crociera:17 nodi
Autonomia:8.100 mn
Architettura navale e design:Knud E. Hansen

Fonte: Knud E. Hansen
Rendering: Knud E. Hansen

  • Valutazione di Cruise Lifestyle
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
  • Valutazione dei Lettori
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
ARTICOLI CORRELATI
Nel 2027 potrebbe debuttare il primo traghetto ad idrogeno
27 Novembre 2020

di Redazione Crociere


IDEE PER IL CHARTER

Ferretti 780
Mar Tirreno | 7 giorni
Princess 50
Bergen - Hardangerfjord | 4 giorni
Sanlorenzo 80
Isola d'Elba | 8 ore
MERCATI FINANZIARI


Superyacht
Assemblato scafo e sovrastruttura di Project Oslo24
26 Settembre 2022 di Redazione Superyacht
Posata la chiglia di Project Orion
23 Settembre 2022 di Redazione Superyacht
Nuovo ISA GT 33: sofisticato coupé
21 Settembre 2022 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Pubblicato il Bilancio di Sostenibilità 2021 di Costa Crociere
26 Settembre 2022 di Redazione Crociere
Costa Crociere semplifica i protocolli sanitari Covid-19
19 Settembre 2022 di Redazione Crociere



Megayacht
Nobiskrug costruirà Project Orkan, superyacht di 83 metri
21 Settembre 2022 di Redazione Superyacht
Venduto 73Steel, il più grande superyacht Sanlorenzo
20 Settembre 2022 di Redazione Superyacht
CRN vara il superyacht CRN M/Y 141
3 Settembre 2022 di Redazione Superyacht