Crociere Contemporanee
Carnival Cruise Line XL ship
Carnival ordina a Meyer Werft la quinta nave di classe Excel per Carnival Cruise Line
62     

Carnival Corporation ha annunciato oggi di aver firmato un accordo con Meyer Werft per la quinta nave da crociera di classe Excel per il marchio Carnival Cruise Line, con consegna prevista per il 2028. L’ordine è condizionato al conseguimento del finanziamento all’armatore, come da prassi di mercato, che Carnival prevede di ottenere nell’anno in corso.

La nuova commessa segue quella di metà febbraio con cui Carnival Corporation aveva annunciato la quarta nave di classe Excel sempre per Carnival Cruise Line, con consegna nella primavera del 2027. Si tratta dell’undicesima nave di questa serie, già utilizzata all’interno dei brand AIDA, Costa Crociere e P&O Cruises, oltre che Carnival Cruise Line.


«La flotta di classe Excel di Carnival sarà presto composta da un quintetto di queste navi molto popolari che offrono servizi eccezionali agli ospiti e una straordinaria efficienza operativa» ha dichiarato Christine Duffy, presidente di Carnival Cruise Line. «Dall’introduzione di Mardi Gras nel 2021 e la successiva espansione con Carnival Celebration nel 2022 e Carnival Jubilee nel 2023, queste navi di classe Excel stanno suscitando entusiasmo, domanda e forti indici di soddisfazione degli ospiti. Con l’arrivo di Carnival Firenze ad aprile, stiamo completando l’aggiunta di cinque navi alla nostra flotta in meno di 20 mesi, e poi passeremo a un’altra fase di crescita con queste due navi Excel».

La quinta nave di classe Excel sarà costruita sulla stessa piattaforma utilizzata per le gemelle. Avrà una stazza lorda di 180.000 tonnellate, sarà alimentata a gas naturale liquefatto (LNG) e progettata per trasportare oltre 6.400 ospiti e 1.800 membri di equipaggio.

«Questo nuovo ordine continua a bilanciare il nostro impegno per la crescita con un approccio responsabile al capitale che utilizza un forte flusso di cassa libero nei prossimi anni per migliorare strategicamente il nostro bilancio, ridurre significativamente i nostri livelli di leva finanziaria e continuare a trasferire valore dagli obbligazionisti agli azionisti» ha dichiarato Josh Weinstein, CEO di Carnival Corporation.

«Carnival Cruise Line continua a registrare performance eccezionali e noi siamo concentrati sull’aggiunta di capacità in tutta la compagnia, laddove questa sia in linea con la domanda e con la nostra posizione sul mercato. Questa strategia di crescita misurata della capacità ci porterà ad aggiungere una o due navi all’anno a partire dal 2027, e nei prossimi mesi individueremo ulteriori piani di flotta per le nostre compagnie di crociera per soddisfare la domanda di capacità e migliorare tutti gli aspetti delle operazioni, per un ritorno più elevato del capitale investito» ha proseguito Weinstein.

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Posata la chiglia di Disney Destiny
20 Marzo 2024

di Redazione Crociere

Meyer Werft consegna Carnival Jubilee
4 Dicembre 2023

di Redazione Crociere


PIU' LETTI DI OGGI


Superyacht
Varato il quarto Custom Line 140’
15 Aprile 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee