Superyacht
Studio Arnaboldi firma l’ingegneria navale del nuovo ISA Super Sportivo 100 GTO M/Y Aldabra
33     

Figlio d’arte, Marco Arnaboldi ha ereditato dal padre Angelo, non solo la passione per la progettazione di grandi yacht, ma anche quella per la velocità. Sviluppando i concetti del padre, li ha trasformati, con il team dello Studio Arnaboldi, in una serie di quasi 80 progetti di yacht e barche militari da 16 a 44 metri che hanno raggiunto e superato la soglia dei 50 nodi. Non offshore da competizione, ma veri yacht con tutti i comfort di bordo o veloci barche da pattugliamento armate di tutto.

«Siamo uno studio di ingegneria navale completo», spiega Marco Arnaboldi, «che ha sviluppato le proprie ricerche avanzate su carene e materiali ed è in grado di curare ogni aspetto progettuale della barca, dalla costruzione di scafo e coperta agli interni. È infatti fondamentale che ogni dettaglio sia pensato per le prestazioni che si vogliono raggiungere, con una grande attenzione alla leggerezza. Quindi costruzione in infusione e sandwich di resina vinilestere a base epossidica con rinforzi in fibra di carbonio e Kevlar. Determinante poi è la propulsione, da sempre per noi a idrogetto: negli ultimi progetti ci siamo affidati ai jet della svedese MJP (Marine Jet Power), i più performanti sul mercato, azienda con la quale abbiamo sviluppato una costruttiva collaborazione».

UN SUPERYACHT CON PRESTAZIONI OFFSHORE

Il nuovo ISA Super Sportivo 100 GTO M/Y Aldabra è lo yacht più recente al cui progetto di scafo e propulsioni lo Studio Arnaboldi ha dato un contributo fondamentale collaborando a stretto contatto con il cantiere nella progettazione dell’ingegneria navale. Nei primi test in mare lo yacht ha raggiunto la velocità di 55 nodi, superando i calcoli teorici.

Curato da Marco Casali –Too Design per lo styling, ISA Super Sportivo 100 GTO è motorizzato con tre turbodiesel MAN 12V da 2.000 cavalli l’uno e propulsione idrogetto MJP. A bordo, a nulla si è dovuto rinunciare sul fronte del comfort e della raffinatezza degli arredi per raggiungere le prestazioni per le quali è stato progettato, rispondendo così in pieno alle precise richieste del suo armatore. Una carena che assicura anche una notevole manovrabilità: infatti con il classico joystick e senza necessità di usare il bowthruster (comunque presente) è possibile far traslare il 30 metri come fosse un normale daycruiser.

«Un eccellente rapporto peso/potenza è sempre alla base di tutte le performance velocistiche», ribadisce Marco Arnaboldi. «Ma questo non deve far credere che si debba scendere a compromessi sugli allestimenti e i materiali degli interni. È infatti possibile coniugare leggerezza e design, non solo utilizzando materiali moderni come i laminati, ma anche legno massello e marmo, ovviamente opportunamente lavorati. Anche sotto questo aspetto la consulenza del nostro studio con i designer incaricati dello stile è fondamentale per raggiungere il risultato finale desiderato».

ISA Super Sportivo 100 GTO M/Y Aldabra farà il suo debutto al Cannes Yachting Festival 2021 a settembre.

SPECIFICHE TECNICHE PRINCIPALI
Lunghezza f.t.:29,60 metri
Larghezza massima:6,83 metri
Pescaggio massimo:1,35 metri
Dislocamento a pieno carico:85 tonnellate
Materiale di costruzione:Vetroresina e fibra di carbonio
Motorizzazione:3 x MAN  V12 2000 da 2.000 hp
Velocità massima:50 nodi
Velocità di crociera:44 nodi
Autonomia a 12 nodi:550 mn
Cabine ospiti:4 per 8 persone
Cabine equipaggio:2 per 4 persone






Fonte: Sand People Communication per Studio Arnaboldi

  • Valutazione di Cruise Lifestyle
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
  • Valutazione dei Lettori
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
ARTICOLI CORRELATI
Zeffiro 130, il primo catamarano a motore di ISA Yachts
31 Agosto 2021

di Redazione Superyacht

Extra Yachts vara l’X96 Triplex M/Y Anvilugi
30 Luglio 2021

di Redazione Superyacht

Varato l’ISA Classic 65 metri M/Y Resilience
29 Luglio 2021

di Redazione Superyacht


CONSIGLIATI E SPONSORIZZATI
IDEE PER IL CHARTER

Ferretti 780
Mar Tirreno 7 giorni
MS Ohana
Croazia 7 giorni
Princess 50
Bergen - Hardangerfjord 4 giorni

YACHT IN BORSA


Superyacht
StellarPM presenta la linea di catamarani a motore StellarCAT
13 Ottobre 2021 di Redazione Superyacht
Varata Lucky Wave, terza unità Benetti Diamond 44M
13 Ottobre 2021 di Redazione Superyacht
Dynamiq Yachts svela nuovi dettagli del GTT 160
6 Ottobre 2021 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee



Megayacht
M/Y My Legacy ritorna a Viareggio dopo il viaggio inaugurale
15 Ottobre 2021 di Redazione Superyacht
Feadship svela i dettagli del concept Pure
25 Settembre 2021 di Redazione Superyacht


CRUISE LIFESTYLE
CRUISE & SUPERYACHT NEWS