Superyacht
Consegnato Cinderella Noel IV, Heesen di 50 metri
27     

Heesen ha consegnato al suo armatore Cinderella Noel IV a conclusione delle intense prove in mare che si sono svolte nel Mare del Nord.

Basato sul bellissimo design elegante e senza tempo della serie in acciaio di 50 metri di Heesen, caratterizzata dalle linee fluide di Clifford Denn, Cinderella Noel IV è espressione autentica delle conoscenze e dell’esperienza nautica del suo armatore. Ogni aspetto della barca racconta il loro stretto coinvolgimento e una profonda conoscenza della vita in mare.

Zucker & Partner, e il loro team, hanno consigliato l’armatore durante le numerose decisioni da prendere durante i 41 mesi antecedenti la consegna. Collaborando a stretto contatto con gli ingegneri di Heesen e il team di Luca Dini Design and Architecture, l’armatore ha realizzato l’ambizione di costruire lo yacht perfetto per lunghe crociere nell’arcipelago scandinavo e nei fiordi norvegesi, con un livello di privacy e comfort senza pari per la loro famiglia e i propri amici.

L’armatore è un esperto yachtman ed anche il comandante dell’imbarcazione. La sua lunga esperienza di navigazione è stata utile per inserire nel progetto molte idee pratiche e tecniche. Avendo intenzione di trascorrere la maggior parte della sua vita navigando con Cinderella Noel IV, ogni dettaglio dell’imbarcazione è stato accuratamente considerato, con il risultato che questo Heesen è uno yacht unico nel suo genere.

Cinderella Noel IV è uno yacht smart custom, costruito su una collaudata piattaforma ingegneristica, quindi le sue eccezionali prestazioni non hanno destato sorpresa. Ha superato ogni aspettativa durante i tre giorni di prove nel Mare del Nord, anche in condizioni meteorologiche avverse. Il comandante del cantiere, Bob van Zundert, commenta: «Il tempo è peggiorato nel corso dei test e ci siamo ritrovati con un’altezza delle onde che è aumentata fino a 2,6 metri con venti fino a circa 30 nodi. Le condizioni erano perfette per testare la maneggevolezza di Cinderella Noel IV. Le risposte rapide ai comandi in condizioni di mare mosso hanno dato molta fiducia. È un privilegio avere i clienti a bordo durante i test e ci siamo divertiti a mostrargli di cosa è capace il loro nuovo yacht».

Per ridurre al minimo l’impatto ambientale, l’armatore ha optato per un sistema di propulsione ibrido all’avanguardia. Il sistema ibrido di Heesen offre vantaggi incontrovertibili rispetto alla tradizionale propulsione diesel e garantisce a Cinderella Noel IV di operare in maniera più ecologica, silenziosa ed efficiente rispetto alle imbarcazioni convenzionali della stessa categoria.

Cuore del sistema ibrido sono i due motori principali MTU 8V4000 M63 (IMO Tier III) da 1000 kW, ciascuno accoppiato a un motore elettrico Danfoss da 135 kW raffreddato ad acqua sullo stesso albero dell’elica. Grazie alle sue tre modalità operative, questa configurazione offre versatilità di funzionamento, gestione flessibile e ridondanza.

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Venduto Project Jade, Heesen di 50 metri
26 Febbraio 2024

di Redazione Superyacht

Varato Project Oslo24 e battezzato Cinderella Noel IV
23 Dicembre 2023

di Redazione Superyacht

Posata la chiglia del 57 metri Project Setteesettanta di Heesen
19 Dicembre 2023

di Redazione Superyacht


PIU' LETTI DI OGGI
PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER
Seven Seas Grandeur
Spagna, Francia, Principato di Monaco, Italia, Malta
14 notti
Seadream I
Da Nizza a Venezia
14 notti
Silver Moon
20 notti
Marocco, Gibilterra, Tunisia, Malta, Italia, Spagna
Seabourn Quest
Da Venezia a Lisbona
20 notti
Star Legend
Da Lisbona a Piran
18 notti
Explora II
Da Civitavecchia a Barcellona
16 notti
Le Champlain
Malta e Italia
8 notti
Celebrity Silhouette
Francia, Italia, Montenegro, Croazia, Grecia
11 notti
Vista
Francia, Principato di Monaco, Italia, Montenegro, Croazia
10 notti