Crociere Premium
Rinviata di due mesi la consegna di Star Princess
27     

Princess Cruises e Fincantieri hanno deciso di posticipare di due mesi la consegna di Star Princess, la seconda nave di classe Sphere, gemella di Sun Princess.

A seguito di una revisione dei rimanenti tempi di costruzione, entrambe le parti hanno deciso di posticipare la data di consegna della nave dal 29 luglio 2025 al 26 settembre 2025, una scelta che comporterà la cancellazione di nove crociere inaugurali.

La nuova programmazione prevede il viaggio inaugurale di Star Princess in partenza da Barcellona il 4 ottobre 2025 per un itinerario di 11 giorni nel Mediterraneo, a cui farà seguito una seconda crociera di 7 giorni. Entrambi i viaggi si concluderanno a Barcellona. Il 22 ottobre 2025 la nave salperà per una traversata transatlantica di 14 giorni con destinazione Fort Lauderdale, per posizionare la nave in vista della sua prima stagione caraibica. Queste tre nuove crociere apriranno alla vendita il 30 aprile 2024.

Gli ospiti coinvolti dalla cancellazione dei viaggi inaugurali potranno effettuare una nuova prenotazione ricevendo un credito per la nuova crociera oltre a un credito di bordo variabile in funzione della crociera prenotata. In alternativa avranno la possibilità di ricevere un rimborso completo della quota crociera versata. Su tutte le prenotazioni pagate per intero Princess riconoscerà comunque le commissioni agli agenti di viaggio.

Star Princess è la seconda nave di classe Sphere di Princess Cruises. L’unità si basa su un design di piattaforma di nuova generazione caratterizzata da linee iconiche ed eleganti. Con 340 metri di lunghezza, 175.500 tonnellate di stazza lorda ed una capacità di 4.300 passeggeri oltre a 1.150 membri di equipaggio, è la nave più grande finora costruita in Italia. Come la gemella Sun Princess che ha debuttato a febbraio, avrà una doppia alimentazione ed opererà principalmente a LNG.

Il gas naturale liquefatto è la tecnologia di combustibile più avanzata, matura, scalabile e commercialmente sostenibile per l’industria marittima. È inoltre considerato uno dei combustibili fossili più puliti in quanto riduce le emissioni di gas serra e elimina quasi completamente altre emissioni nell’aria e particolato.

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Queen Anne consegnata a Cunard
19 Aprile 2024

di Redazione Crociere


PIU' LETTI DI OGGI


Superyacht
Varato il nono Mangusta GranSport 33
17 Maggio 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Costa Crociere torna a Olbia con Costa Pacifica
14 Maggio 2024 di Redazione Crociere