Superyacht
Custom Line 140′: grandi si nasce
45     
  • 5.0
  • Custom Line fa sognare in grande gli amanti della navigazione e del comfort di livello superiore presentando il superyacht Custom Line 140’, 42.61 metri di lunghezza fuori tutto per 8.54 metri di larghezza massima. La nuova ammiraglia è un’opera d’arte navale capace di unire l’ingegneria più innovativa e il raffinato savoir faire made in Italy, generando emozioni senza fine. Novità assoluta della stagione 2022-2023, il superyacht è stato presentato in anteprima mondiale in occasione della Private Preview di Ferretti Group, per essere poi esposto al Cannes Yachting Festival e al Monaco Yacht Show.

    Realizzato in collaborazione con il Comitato Strategico di Prodotto e la Direzione Engineering Ferretti Group, Custom Line 140’ è il terzo Custom Line che porta la firma di Francesco Paszkowski Design per la progettazione degli esterni e degli interni, con la collaborazione di Margherita Casprini e del Custom Line Atelier per gli interni.

    Custom Line 140’, dal profilo filante, potente e dallo stile contemporaneo, ha un carattere marcatamente sportivo, tratto distintivo della linea planante del brand, e di ineguagliabile eleganza e raffinatezza: linee tese corrono da prua a poppa dando vita a una emozionante alternanza materica e cromatica di vetrate scure e superfici strutturali chiare. Un ulteriore dettaglio di stile è il disegno della battagliola a “Y” in alluminio verniciato, stilema di elegante design funzionale. Le finestrature a scafo sono ampie e generose, mentre in coperta le vetrate cielo-terra offrono un contatto diretto col mare.  


    Custom Line 140: profilo filante, potente e stile contemporaneo.

    © Ferretti Group

    La nuova ammiraglia del brand presenta spazi mai visti prima, aree interne che superano i 300 m² ed esterni di oltre 200 m², con una ripartizione e suddivisione delle zone propria delle navi da diporto di metratura superiore. Il layout si sviluppa su 4 ponti in cui gli ambienti pensati per la socialità creano un unicum fra esterni e interni. Su ciascun ponte le aree dedicate all’armatore e ai suoi ospiti sono mantenute completamente separate da quelle per il personale di bordo, grazie allo sviluppo di un’architettura navale studiata ad hoc per questo superyacht che ha consentito la realizzazione di camminamenti esterni e scale interne dedicati all’equipaggio, collegando il lower deck con il sun deck.  

    Nonostante la maestosa grandezza di Custom Line 140’, la stazza lorda è di 398 GT. Il sapiente utilizzo di materiale composito e fibra di carbonio per lo scafo, la struttura e l’hard top presente sul sun deck, ha permesso di mantenere pesi ridotti così come il pescaggio, ideale per la navigazione in acque basse come quelle del Mar dei Caraibi.

    Tutto questo aggiunge un inestimabile valore al progetto navale e sottolinea la bellezza e vivibilità degli spazi interni che, con altezze superiori ai 2 metri su ciascun ponte, offrono un altissimo livello di comfort. Ogni dettaglio presente sul Custom Line 140’ è frutto di un’accurata ricerca e attenzione. Protagonista è la luce naturale, che pervade tutti gli ambienti, grazie all’importante uso delle grandi superfici vetrate a tutta altezza.

    Gli interiors scelti hanno tonalità neutre e naturali dalle texture ricche e studiate che appagano a livello tattile e visivo i sensi. Il risultato è una piena armonia tra le finiture degli arredi e le soluzioni progettuali dell’intero yacht, per consentire all’armatore e ai suoi ospiti di godere della vita a bordo all’insegna della piena libertà e dell’assoluta privacy.  

    Nella scelta degli arredi, spiccano la bellezza e i colori definiti per tutti gli arredi degli exteriors così come nei living interni di main deck e upper deck, dove non passa inosservato il carattere degli ampi divani e sedute dalle tinte chiare e raffinate che si alternano con colori più decisi e materiali ricercati.  

    PONTE PRINCIPALE

    Il main deck è caratterizzato dalla totale integrazione tra spazi interni e spazi esterni, e dalla netta separazione tra aree destinate agli ospiti e ambienti di lavoro dedicati all’equipaggio, così da garantire all’armatore la privacy più completa.  

    Una porta vetrata a tutta altezza con duplice modalità di apertura, sliding ed a battente, unisce il living alla zona lounge esterna: un’area conviviale di 30 m² molto comoda ed arredata con stile.  


    Zona lounge esterna

    © Ferretti Group

    Il salone principale di 45 m² con area dining e living è un ambiente formale e dalle linee sinuose che, con una palette di materiali e arredi, dal cuoio naturale alle nuances dell’avorio, sino al pavimento in parquet rovere scuro, rappresenta perfettamente i concetti di eleganza e design tipici di Custom Line. Da sottolineare la ricercatezza artigianale nella finitura di cielini e mobili in cuoio taglio diamante. Spazi molto ampi, altezze interne di 2,10 metri e quattro grandi vetrate sulle murate laterali, di cui la prima a dritta nave è apribile, trasmettono una sensazione di fluidità e dilatazione dei volumi regalando un contatto intenso e diretto con il mare.  


    Salone principale

    © Ferretti Group

    Proseguendo lungo il ponte, il percorso si articola nella lobby centrale con una scala dal design minimalista – dominata dalle splendide luci a sospensione, iconiche e di design, calde e sensuali, in vetro soffiato di Murano – che collega il ponte principale al ponte inferiore e al ponte superiore. Questo ambiente dalle dimensioni generose, solitamente previsto per navi da diporto di metratura superiore ai 50 metri, si apre sulla sala da pranzo, verso poppa, con tavolo da 10 posti.  


    Lobby centrale

    © Ferretti Group

    Verso prua si trova l’esclusivo appartamento armatoriale full beam di 44 m²: estremamente ampio è uno spazio intimo da vivere, sempre con vista sul mare. L’ingresso, con doppia cabina armadio, conduce all’ambiente dove domina il letto centrale, contraddistinto da un design ricercato e moderno. La finestratura laterale a dritta nave, inoltre, permette la versione con la terrazza a picco sul mare, con apertura elettroidraulica verso l’esterno sia della piattaforma calpestabile e sia del sistema di protezione tientibene: in questo modo l’armatore può creare in totale autonomia la propria zona terrazza a suo uso esclusivo ed in totale privacy in maniera facile e funzionale. Il bagno armatoriale full beam crea una ulteriore oasi privata di benessere nell’appartamento; insieme all’ampia doccia, l’esclusiva vasca di design dal gusto moderno e senza tempo emerge protagonista.


    Appartamento armatoriale

    © Ferretti Group

    A centro nave, nelle aree di servizio si trova la cucina professionale, realizzata completamente in acciaio e dotata di ampie zone storage. Le aree di servizio, ben organizzate e funzionali, a sinistra nave di ogni ponte, dal main deck al sun deck, sono ben collegate da una scala interna e da un passavivande di servizio, che facilitano gli spostamenti interni della crew con la cucina principale fino al sun deck così da mantenere la totale privacy degli ospiti.  

    PONTE INFERIORE

    Il ponte inferiore ospita tre cabine VIP e una cabina ospiti con due letti gemelli, ognuna con bagno en-suite. I colori, i materiali e i motivi riprendono la stessa filosofia degli ambienti del ponte principale, con tinte prevalentemente naturali nei toni di grigio e tortora per trasmettere una sensazione squisitamente avvolgente e di calore come nella propria casa. Cielini e mobili su misura sono rivestiti in suede, mentre le paratie sono in essenza rovere fiammato sabbia. Dettaglio distintivo degli arredi sono le armadiature, realizzate in vetro con racchiuso all’interno una metal mesh, che creano un gioco di trasparenze.  


    Cabina VIP

    © Ferretti Group

    A estrema prua, l’area equipaggio è confortevole e prevede tre cabine marinaio doppie con bagno en-suite, per ospitare comodamente sei membri dello staff mentre l’ampia cabina del comandante con bagno en suite si trova adiacente alla plancia di comando nel ponte superiore. A poppa, oltre l’importante sala macchine, nella murata di sinistra, è collocato il garage che può accogliere un tender Williams SportJet 525 e un jet ski. Il varo e l’alaggio del tender vengono facilitati grazie all’abbassamento della slitta fungendo in questo modo da rampa.   

    La beach area, vasta piattaforma a poppa nave che con sistema elettroidraulico di ultima generazione permette di trasformare la parte poppiera in una vera e propria terrazza a filo d’acqua, si trasforma in una grande spiaggia privata con solarium, convertibile in spazio lounge, completamente polifunzionale e all’aperto, senza soluzione di continuità tra interno dello yacht, esterno e mare; ben allestita con mobili strutturali e di servizio, la famiglia armatrice e i suoi ospiti possono muoversi liberamente da un lato all’altro della nave. Priva di elementi tecnici, questa zona può essere arredata liberamente con mobili free standing, secondo le richieste dell’armatore.  

    PONTE SUPERIORE

    Il ponte superiore si articola in due aree esterne ben distinte e multifunzionali. A prua si sviluppa un’ampia zona living con comode sedute, tavoli e zone prendisole per vivere completamente l’emozione del mare collegata direttamente all’area “Alfresco dining” a poppa attraverso i due camminamenti laterali: a dritta esclusivamente per gli armatori e gli ospiti mentre a sinistra dello yacht il camminamento per l’equipaggio. A proravia è inoltre presente un garage in grado di ospitare un tender o una rescue boat.


    Ponte di prua, zona living.

    © Ferretti Group

    A poppa nave il vasto pozzetto ospita l’area lounge ad estrema poppa e la comoda dining area che può accomodare fino a 10 persone intorno all’imponente tavolo da pranzo, oltre 42 m² da vivere in ogni momento della giornata e che dialoga direttamente con il panoramico sky lounge interno di oltre 25 m². I due ambienti interconnessi tra loro, garantiscono la più autentica esperienza indoor-outdoor grazie alle porte scorrevoli con possibilità di apertura totale a battente e di finestrature, a tutta altezza, apribili su entrambe le murate, per esaltare la sensazione di leggerezza e creare un’oasi di tranquillità con vista a stretto contatto con l’ambiente marino a 180°.  

    SUNDECK

    Il sundeck, unico e speciale, si contraddistingue per la notevole ampiezza di oltre 70 m², e si suddivide in tre aree virtuali outdoor che si fondono le une nelle altre in una visuale unica a 360° a contatto con il mare. Verso poppa la zona relax attrezzata con piscina idromassaggio e lettini prendisole e a prua la zona American bar realizzata con un importante bancone strutturale si uniscono a mezza nave all’estesa zona lounge – allestita da grandi divani pensati per adattarsi alle diverse occasioni conviviali – e riparata dall’hard top realizzato in fibra di carbonio.  


    American bar

    © Ferretti Group

    L’accesso al ponte prevede una scala posteriore per gli ospiti e una anteriore a scomparsa dedicata esclusivamente all’equipaggio.   

    PROPULSIONE E TECNOLOGIA

    La motorizzazione prevista per Custom Line 140’ è una coppia di propulsori MTU 16V 2000 M96L dalla potenza di 2638 mhp l’uno. Anche per questo superyacht, come in tutti gli yacht Custom Line di ultima generazione è disponibile, su richiesta dell’armatore, la certificazione IMO TIER III, che tutela la salvaguardia dell’ambiente nell’ambito dell’industria navale riducendo le emissioni degli ossidi di azoto (NOx).  

    Tante le novità di questo capolavoro di design navale che si ispira all’architettura residenziale, aggiungendovi un’accurata ricerca volta a esaltare forme e volumi. La carena a dislocamento veloce, che permette di raggiungere una velocità massima di 21,5 nodi e la velocità di crociera di 18 nodi, è un vero plus, considerati i volumi e il dislocamento dello yacht. Custom Line 140’ è infatti il più grande mai costruito dal brand, con una stazza lorda appena sotto 400 GT che, grazie a tecnologie innovative di alleggerimento e all’utilizzo di fibra di carbonio e materiali ibridi, assicura una elevata performance.  

    La plancia di comando rialzata collocata sul ponte superiore è dotata di sistema I-Bridge® – Integrated Bridge Solution – concepito unendo l’esperienza di crociera dei migliori comandanti dell’industria nautica al know-how dell’elettronica. Il risultato è un prodotto sicuro, affidabile e facile da usare, ma anche ergonomico e dal design elegantemente smart. Il “Multicontrol system” consente e facilita il controllo e la gestione completa di tutti i diversi sistemi attraverso un dispositivo con un’unica interfaccia logica, intelligente e intuitiva composta da 4 monitor touch screen da 24’’, che raggiunge i 27” nella dotazione optional.  


    Plancia di comando

    © Ferretti Group

    Nell’ottica della massima attenzione al benessere in crociera ed in navigazione, lo yacht gode di comfort acustico e privacy senza eguali tra i vari ambienti, grazie a uno studio mirato delle singole e diverse sorgenti di rumore e al loro posizionamento nello yacht. L’adozione di pavimentazione flottante, l’utilizzo di materiali specifici e una coibentazione supplementare fra le paratie e nei cielini sono solo alcune delle innovative soluzioni adottate. L’attenzione si concentra, inoltre, sui livelli di privacy e di separazione tra la zona ospiti e gli ambienti equipaggio, e delle aree tecniche, grazie a passaggi stagni che eliminano gli elementi di disturbo. Il comfort in navigazione e in ormeggio viene garantito anche da pinne stabilizzatrici Naiad 525, e da 3 stabilizzatori giroscopici Seakeeper NG18 nella dotazione optional.

    SPECIFICHE TECNICHE
    Lunghezza f.t.:42,61 metri
    Lunghezza scafo:42,61 metri
    Lunghezza al galleggiamento:36,30 metri
    Larghezza massima:8,54 metri
    Pescaggio:2,35 metri
    Dislocamento a vuoto:225 tonnellate
    Dislocamento a pieno carico:265 tonnellate
    Serbatoi carburante:29.000 litri
    Serbatoi acqua:4.000 litri
    Materiale di costruzione:Vetroresina
    Portata persone:22
    Motorizzazione:2 x MTU 16V 2000 M96L 2638 mhp
    Velocità massima:21,5 nodi
    Velocità di crociera:18 nodi
    Autonomia:680 mn
    Cabine ospiti:1 Suite armatoriale
    3 Cabine VIP
    1 Cabina doppia
    Cabine equipaggio:4
    Bagni ospiti:6
    Bagni equipaggio:4








    Fonte: Ferretti Group

    Dai un voto all'articolo
    Media: 5
    Voti: 3
    ARTICOLI CORRELATI
    Custom Line Navetta 50: un sogno di alluminio lungo 50 metri
    25 Luglio 2022

    di Redazione Superyacht

    Custom Line vara la settima Navetta 30
    6 Aprile 2022

    di Redazione Superyacht


    IDEE DI VIAGGIO: NORD EUROPA
    Costa Favolosa
    Olanda, Irlanda e Inghilterra
    MSC Virtuosa
    Belgio, Olanda, Francia, Regno Unito
    MERCATI FINANZIARI


    Superyacht
    Benetti Classic 115 M/Y Accama in vendita da Idea Yachting
    24 Novembre 2022 di Redazione Superyacht
    Venduto il settimo Baglietto DOM133
    23 Novembre 2022 di Redazione Superyacht



    Crociere Contemporanee
    Carnival Celebration battezzata a Miami
    21 Novembre 2022 di Redazione Crociere



    Megayacht
    Posata la chiglia di Project Venus
    23 Novembre 2022 di Redazione Superyacht
    Varato il primo Sanlorenzo 57Steel
    7 Novembre 2022 di Redazione Superyacht
    Proseguono i lavori per la costruzione del 53 metri Sea Club
    7 Ottobre 2022 di Redazione Superyacht



    Crociere Luxury
    Tagliata la prima lamiera di Silver Ray
    23 Novembre 2022 di Redazione Crociere
    Fincantieri consegna Viking Neptune
    10 Novembre 2022 di Redazione Crociere


    Crociere Premium
    Possibile interesse di Disney per la Global Dream
    7 Ottobre 2022 di Redazione Crociere



    Crociere Expedition
    Seabourn Venture battezzata in Antartide
    22 Novembre 2022 di Redazione Crociere
    World Traveller e World Navigator battezzate in Patagonia
    21 Novembre 2022 di Redazione Crociere
    Celebrato in Antartide il battesimo di Silver Endeavour
    21 Novembre 2022 di Redazione Crociere



    Explorer Yacht
    Consegnato Infinity Nine, seconda unità Kando 110 di AvA Yachts
    23 Novembre 2022 di Redazione Superyacht
    Feadship EXPV: radicale ma razionale
    27 Ottobre 2022 di Redazione Superyacht
    LP Design UK presenta l’explorer compatto EXO 144
    12 Ottobre 2022 di Redazione Superyacht



    Porti e Destinazioni
    Idee per le vacanze di Natale: Miami
    21 Novembre 2022 di Redazione Crociere



    Cantieri
    MV Werften dichiarata insolvente
    10 Gennaio 2022 di Redazione Crociere
    Benetti: il mercato premia la strategia negli acciai
    24 Settembre 2021 di Redazione Superyacht



    Eventi
    Heesen Yachts al FLIBS 2022 con Ocean Z (ex Project Aura)
    29 Ottobre 2022 di Redazione Superyacht
    Majesty 120 debutta al Fort Lauderdale International Boat Show
    27 Ottobre 2022 di Redazione Superyacht