Superyacht
Columbus Atlantique 43m M/Y Night Fury II
Varato M/Y Night Fury II, il primo Atlantique 43 metri di Columbus Yachts
48     

Columbus Yachts ha varato Atlantique 43 metri M/Y Night Fury II, il primo dei 3 esemplari del modello Atlantique che saranno consegnati entro l’estate ai rispettivi armatori. La gioiosa cerimonia di varo di si è svolta alla presenza dell’armatore e della sua famiglia.

Columbus Atlantique 43m, costruita con scafo in acciaio e sovrastruttura in alluminio, ha esterni ed interni a firma dello studio Hot Lab e presenta uno filosofia progettuale chiamata “Architecture for Voyagers”: un connubio di elementi stilistici, progettuali e funzionali dedicati al viaggiare per mare godendo appieno ogni singolo momento passato a bordo. L’ingegneria navale è di Palumbo Superyachts in collaborazione con lo studio Hydro Tec

Le linee esterne ricordano un guscio, quasi una pietra levigata ed intagliata ad arte: niente spigoli, niente cambi repentini di inclinazione. Solo un’unica forma, morbida ed aggressiva allo stesso tempo, connubio quasi naturale tra uno yacht a motore e un classico scafo a vela. La fluidità dei richiami velici donano a questa barca a motore una eleganza naturale.

M/Y Night Fury II è una barca pensata in funzione dell’armatore e della sua famiglia, caratterizzata da ampie aree esterne che creano un unicum con i generosi spazi interni. Dalle zone interne del main e dell’upper deck il contatto con il paesaggio circostante è totale. 

La poppa “velica” dell’Atlantique 43m è forse la sua area più caratterizzante. Molto scenografica la piscina centrale circondata da una seduta a C che si affaccia verso poppa. Il tutto è molto basso sull’acqua grazie alla scelta di “scavare” la zona poppiera, siamo infatti a 50 centimetri dal mare e, aggiungendo anche le due ali abbattibili laterali, vi è la sensazione di avere un contatto diretto con l’acqua. 

Il lower deck ospita 4 cabine ospiti, 2 VIP con bagno a murata e 2 doppie. La zona prodiera è invece interamente dedicata all’equipaggio, vi sono infatti 4 cabine doppie, tutte con bagno, la crew mess e la zona lavanderia.

Il tender da 5,5 metri è alloggiato a poppa con garage nella murata di destra. A prua del main deck è stata ricavata un’area per alloggiare sia il secondo tender (rescue boat) che due moto d’acqua.

Spinta da 2 Cat C32 Acert da 970 kW, Columbus Atlantique 43 può raggiungere la velocità massima di 15,5 nodi e quella di crociera a 14,5 nodi. 

L’armatore è stato introdotto da Ocean Drive.

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Venduto il primo Columbus Crossover 42 metri
20 Novembre 2023

di Redazione Superyacht

Venduto il primo Columbus Atlantique 37 metri
17 Ottobre 2023

di Redazione Superyacht

Columbus Atlantique 65: armonia di linee e di innovazione
29 Agosto 2023

di Redazione Superyacht


PIU' LETTI DI OGGI


Superyacht
Varato il nono Mangusta GranSport 33
17 Maggio 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Costa Crociere torna a Olbia con Costa Pacifica
14 Maggio 2024 di Redazione Crociere



Megayacht
ISA Sportiva 66 metri entra nella fase di allestimento
6 Maggio 2024 di Redazione Superyacht