Classifiche
Guide Berlitz 2018 – Le migliori piccole navi da crociera
4168     

Prosegue la nostra classifica dedicata alle migliori navi da crociera secondo l’edizione 2018 delle Guide Berlitz, accuratamente esaminate dall’autorevole esperto Douglas Ward. In questo articolo prendiamo in esame le piccole navi da crociera, a cui appartengono le unità che portano dai 251 ai 750 passeggeri.

Le piccole navi offrono un’esperienza di crociera di qualità superiore. Grazie alle loro dimensioni contenute, esse possono attraccare anche nei porti minori, consentendo itinerari esclusivi e località meno battute dal turismo di massa. Il rapporto con l’equipaggio è diretto e cordiale, il servizio attento e spesso personalizzato secondo i gusti e i desideri dell’ospite. La qualità coinvolge anche la ristorazione, che rasenta l’eccellenza e solitamente è gestita senza turni. Si tratta di una tipologia di nave adatta a coppie e single distinti, meno per le famiglie considerata la scarsa se non addirittura totale assenza di programmi e strutture per bambini e ragazzi. Il concetto di intrattenimento è molto distante da quello vivace tipico delle crociere contemporanee.

Tra le new entry di questa edizione troviamo la nuova ammiraglia di Silversea, ma sono due le navi della compagnia di lusso italiana che escono dalla classifica. Silver Whisper e Silver Shadow perdono infatti diversi punti a beneficio di un altro affermato operatore del segmento luxury: Seabourn.

 

1. HAPAG-LLOYD CRUISES – EUROPA 2

★★★★★+


© Hapag-Lloyd Cruises

Punteggio: 1863/2000Segmento: LuxuryAnno costruzione: 2013Stazza lorda: 42.830 tonnellate
Lunghezza: 225,4 metriLarghezza: 26,7 metriVelocità: 21 nodiPasseggeri: 516
Equipaggio: 370PSR: 83Rapporto passeggeri/equipaggio: 1,3Quota giornaliera: da 374 euro*

Con Europa 2 ci si avvicina all’impossibile traguardo di realizzare la nave perfetta. E’ indubbiamente una delle più belle navi in servizio, curata nei minimi particolari ovunque, elegante, contemporanea, informale, ma senza trascurare qualche dettaglio del passato. Gli interni impiegano colori tenui, acciaio e pietra calcarea, alti soffitti in foglia d’argento e illuminazione alogena. La hall centrale si sviluppa su un unico livello ed è composta da due atri che circondano gli ascensori panoramici installati ai lati della nave, garantendo luce naturale e vista sul mare. Tutte le opere d’arte a bordo sono pezzi originali che si sommano a quelli espressamente realizzati per la nave.
Più che la percezione del lusso è l’esperienza di crociera complessiva la vera eccellenza di Europa 2. Otto diversi ristoranti, tutti gratuiti, offrono un concept di ristorazione ispirato alla varietà e flessibilità; il servizio è particolarmente attento e personalizzato; gli itinerari sono ricercati e ben strutturati, ed offrono anche la possibilità di back-to-back; gli spazi a bordo sono tra i più generosi dell’industria crocieristica; le sistemazioni per gli ospiti sono esclusivamente confortevoli suite con veranda privata e consumazioni minibar gratuite, dotate di tablet e connessione internet Wi-Fi (a pagamento).
La lussuosa ammiraglia di Hapag-Lloyd Cruises punta a doppiare il grande successo dell’Europa ma con una nave meno formale, decisamente più moderna, orientata anche alle famiglie e ad una clientela internazionale.
Recentemente sono stati eseguiti alcuni interventi di restyling che hanno apportato alla Europa 2 migliorie funzionali, estetiche e strutturali.

 

2. HAPAG-LLOYD CRUISES – EUROPA

★★★★★+


© Hapag-Lloyd Cruises

Punteggio: 1852/2000Segmento: LuxuryAnno costruzione: 1999Stazza lorda: 28.890 tonnellate
Lunghezza: 198,6 metriLarghezza: 24 metriVelocità: 21 nodiPasseggeri: 408
Equipaggio: 280PSR: 70,4Rapporto passeggeri/equipaggio: 1,4Quota giornaliera: da 275 euro*

Da vari anni presente in classifica e vincitrice di numerosi premi internazionali, l’Europa continua ad essere apprezzatissima, binomio perfetto tra l’antico splendore dei transatlantici che hanno fatto la storia e la moderna nave da crociera. E’ stata mantenuta impeccabilmente, grazie anche a tre importanti interventi di restauro.
La nave è elegante e sobria, decorata con colori delicati e freddi. I soffitti molto alti e le ampie vetrate conferiscono agli ambienti una elevatissima luminosità naturale.
Il concetto di lusso a bordo non è percepibile esplicitamente, si esprime prevalentemente attraverso i dettagli e l’ambiente risulta nel complesso formale con uno spiccato orientamento per la clientela tedesca.
Gli itinerari sono vari e ricercati, la cucina eccellente ed in grado di competere con i migliori ristoranti della terraferma, il servizio personalizzato ed impeccabile.
Sia su Europa che su Europa 2 manca il casinò.

 

3. SILVERSEA CRUISES – SILVER MUSE

★★★★+


© Filippo Vinardi

Punteggio: 1684/2000Segmento: LuxuryAnno costruzione: 2017Stazza lorda: 40.700 tonnellate
Lunghezza: 212,8 metriLarghezza: 27 metriVelocità: 21 nodiPasseggeri: 596
Equipaggio: 411PSR: 59Rapporto passeggeri/equipaggio: 1,4Quota giornaliera: da 350 euro*

Entrata in servizio ad aprile 2017, la nuova ammiraglia di Silversea è una delle navi da crociera più lussuose mai realizzate. Raffinata e decisamente confortevole, rappresenta un’evoluzione di Silver Spirit e conserva tutta l’atmosfera calda e intima delle più piccole unità Silversea.
Le sistemazioni a bordo sono esclusivamente suite, tra le più spaziose ed eleganti dell’industria crocieristica.
Otto diversi ristoranti garantiscono un’offerta gastronomica raffinata e varia, le aree esterne sono spaziose e la tecnologia a bordo è tra le più avanzate del momento.

 

4. SILVERSEA CRUISES – SILVER SPIRIT

★★★★+


© Silversea Cruises

Punteggio: 1639/2000Segmento: LuxuryAnno costruzione: 2009Stazza lorda: 36.009 tonnellate
Lunghezza: 195,8 metriLarghezza: 26,5 metriVelocità: 20 nodiPasseggeri: 540
Equipaggio: 370PSR: 66,6Rapporto passeggeri/equipaggio: 1,4Quota giornaliera: da 343 euro*

L’ex ammiraglia di Silversea, superata quest’anno da Silver Muse, propone un lusso di concezione classica che mescola un’eleganza vecchio stile con un tocco di art decò, offrendo ambienti accoglienti, confortevoli ed eleganti ma non contemporanei.
Con all’incirca il 25% di spazi in più rispetto alle unità più vecchie della flotta, il progetto di Silver Spirit ha permesso di espandere le aree pubbliche, le quali hanno visto l’aggiunta di due ulteriori ristoranti tematici, un bar, l’ampiamento del centro benessere e del casinò. Alcune aree potrebbero tuttavia risultare inadeguate per una nave progettata per 540 passeggeri.

 

5. SEABOURN- SEABOURN ENCORE

★★★★+


© Fincantieri

Punteggio: 1633/2000Segmento: LuxuryAnno costruzione: 2016Stazza lorda: 41.865 tonnellate
Lunghezza: 210,5 metriLarghezza: 28 metriVelocità: 18,6 nodiPasseggeri: 600
Equipaggio: 450PSR: 63Rapporto passeggeri/equipaggio: 1,3Quota giornaliera: da 386 euro*

Seabourn Encore si pone a metà tra una nave da crociera e un megayacht. Nasce come evoluzione della classe Odyssey di Seabourn, maggiorata di circa il 26%, con un ponte passeggeri in più e aree pubbliche più ampie, ma lo spazio per passeggero è meno generoso. In ogni caso il suo PSR resta tra i più alti di tutta l’industria crocieristica.
Gli ambienti sono eleganti e informali, gli spazi aperti sono ampi, come pure le suite, tra le più grandi del mercato. Il servizio è personalizzato e curato.
Le crociere di Seabourn includono nella quota crociera bevande alcoliche ed analcoliche (ci sono solo alcune eccezioni per vini e liquori di qualità superiore) e tutti i cinque ristoranti a bordo sono gratuiti, senza turni o prenotazione. Il minibar viene rifornito secondo i gusti dell’ospite.
Merita una nota positiva anche la Spa, la più grande mai realizzata su una nave di lusso e ricca di servizi.
Gli appassionati di sport acquatici apprezzeranno inoltre la marina, che durante le soste in rada offre piscina in mare e dotazioni come kayak e moto d’acqua.


*  Il prezzo indicato nella quota giornaliera è puramente indicativo e si riferisce al prezzo più basso disponibile, per persona, su base doppia, al momento della stesura dell’articolo.

[otw_is sidebar=otw-sidebar-15]

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Silversea prende in consegna Silver Ray
14 Maggio 2024

di Redazione Crociere

Silver Nova battezzata a Fort Lauderdale
4 Gennaio 2024

di Redazione Crociere


PIU' LETTI DI OGGI
PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER
MSC Preziosa
Capo Nord e Oceano Artico
Costa Favolosa
Olanda, Irlanda e Inghilterra
Caribbean Princess
Fiordi Norvegesi fino a Capo Nord
MSC Poesia
Norvegia, Danimarca
MSC Euribia
Danimarca, Norvegia


Superyacht
Venduta la prima unità Extra X90 Fast
22 Maggio 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Costa Crociere torna a Olbia con Costa Pacifica
14 Maggio 2024 di Redazione Crociere



Megayacht
ISA Sportiva 66 metri entra nella fase di allestimento
6 Maggio 2024 di Redazione Superyacht


Crociere Luxury
Silversea prende in consegna Silver Ray
14 Maggio 2024 di Redazione Crociere
Due nuove navi per Windstar Cruises
11 Aprile 2024 di Redazione Crociere



Crociere Premium
Rinviata di due mesi la consegna di Star Princess
19 Aprile 2024 di Redazione Crociere
Queen Anne consegnata a Cunard
19 Aprile 2024 di Redazione Crociere



Crociere Expedition
Ocean diamond conclude il servizio crociere
28 Marzo 2024 di Redazione Crociere
Seabourn Pursuit partita per la crociera inaugurale
14 Agosto 2023 di Redazione Crociere
Tersan consegna Havila Polaris e Havila Pollux
3 Agosto 2023 di Redazione Crociere