Explorer Yacht
Consegnato da Cantiere delle Marche l’RJ115 M/Y Pazienza
27     
l 728x90_Crociere_AlwaysOn

Cantiere delle Marche ha recentemente consegnato l’RJ 115 M/Y Pazienza ai suoi armatori australiani che sono partiti per il viaggio inaugurale.

Pazienza è il terzo yacht explorer della serie RJ ad essere varato, dopo gli RJ 130 Nuri e RJ 115 Stellamar, con quest’ultimo che ha recentemente vinto il prestigioso World Superyacht Award nella sua categoria. Ad Ancona è attualmente in costruzione anche un RJ 155, acquistato dal precedente armatore di Nuri.

«Questo è un segno indiscutibile di fiducia in CdM e una fonte di orgoglio per tutti noi» ha affermato Vasco Buonpensiere, CEO di Cantiere delle Marche e co-fondatore del cantiere. «Siamo molto soddisfatti dei risultati commerciali della gamma RJ. Dimostra che stile ed eleganza possono essere perfettamente combinati con il carattere robusto tipico dei nostri explorer. Indipendentemente dal modello o dalla dimensione, queste barche sono ideali per avventurarsi in aree remote dove l’assistenza è scarsa o inesistente» sostiene Buonpensiere. «Un numero crescente di armatori ha capito che combinare comfort e design con caratteristiche costruttive e attrezzature tecniche che garantiscono una navigazione sicura è una scelta vincente. Abbiamo recentemente firmato un contratto per la costruzione di un RJ 102 commissionato da un altro armatore australiano. Il mercato australiano ci sta dando grandi soddisfazioni! Abbiamo appena venduto un Nauta Air 110 a Marcus Blackmore, un grande velista australiano. Le nostre sono davvero le barche giuste per quei mari».

La gamma RJ porta la firma di Francesco Paszkowski. Il suo stile è riconoscibile nel design complessivo di Pazienza, nella prua elegante e robusta e nelle ampie finestre che ne definiscono il profilo, nella definizione meticolosa di tutti i dettagli costruttivi.


© Cantiere delle Marche

Stellamar e Pazienza pur appartenendo alla medesima gamma e modello presentano alcune caratteristiche molto diverse. Il livello di personalizzazione dei modelli semi-custom è infatti molto elevato. A parte gli arredi, che sono completamente diversi nello stile e nella disposizione, Pazienza ha un numero maggiore di cabine rispetto a Stellamar, porte finestre apribili su entrambi i lati del salone, una grande piscina a poppa sul Sun Deck, un garage per il tender con apertura laterale che si aggiunge a una gru a scomparsa celata in un alloggiamento nell’aggetto del Sun deck, nonché una timoneria esterna.

LAYOUT IN BREVE

Arrivati a bordo, gli ospiti trovano un’area di conversazione nel pozzetto, servita da un bar, direttamente collegata alla piattaforma da bagno accessibile tramite un’ampia scala.

Sul ponte principale, oltre al salone con aree di conversazione e pranzo, ci sono la cucina e una spaziosa suite armatoriale con finestre apribili sia nella cabina che nell’ufficio.

Sul ponte inferiore, ci sono quattro cabine per gli ospiti, mentre una cabina VIP si trova sul ponte superiore.

Un Sun Deck molto spazioso è attrezzato per consentire piacevoli soggiorni all’aperto.

SUN DECK

Il Sun Deck è uno spazio multi-funzionale dedicato al relax all’aria aperta. Qui si può pranzare o cenare seduti attorno a un tavolo di grandi dimensioni riparato dall’hard-top.


© Cantiere delle Marche

Adiacente all’area pranzo si trova un bar con un bancone riccamente decorato in pietra Agata e attrezzato con elettrodomestici e barbecue.

A poppa c’è una grande piscina parzialmente rivestita in Agata azzurra e circondata da prendisole.

Una caratteristica distintiva di Pazienza è la presenza di una timoneria esterna posizionata nel Sun Deck.

UPPER DECK

Il saloncino luminoso e panoramico nel quale spicca un comodo divano Minotti è collegato a una spaziosa terrazza a poppa con area pranzo ombreggiata dal Sun Deck.


© Cantiere delle Marche

All’estrema poppa, durante le navigazioni più lunghe, viene alloggiato il secondo tender che viene movimentato tramite la gru a scomparsa (Sanguineti 2t) inserita nell’aggetto del Sun Deck.

Sullo stesso ponte ci sono una cabina VIP e la timoneria dotata di strumentazione Furuno-Boning.

MAIN DECK

Il ponte principale ha un layout tradizionale con il salone che comprende zona conversazione e zona pranzo. La zona conversazione è costituita da due divani Maxalto contrapposti, a murata, serviti da tavolini di Gallotti e Radice con piano in vetro. Il tavolo da pranzo Reflex, con piano anch’esso in vetro e circondato da sedie Origami di Reflex, accoglie comodamente 12 ospiti.


© Cantiere delle Marche

Adiacente al salone si trova la cucina, con accesso diretto sia all’esterno che all’area equipaggio sul ponte inferiore. La cucina è attrezzata con elettrodomestici Miele tra cui grandi frigoriferi e congelatori per conservare le provviste per i viaggi più lunghi.

Dal salone, attraverso la lobby su cui si apre un piccolo bagno ospiti, si accede alla suite armatoriale, preceduta da uno studio e una cabina armadio. Nella cabina, ampia e con una configurazione a tutto baglio, a sinistra ci sono un divanetto addossato alla grande vetrata e, sul lato opposto, un vanity/scrittoio super-panoramico. Il bagno ensuite è arricchito dai piani in marmo Calacatta Grey.


© Cantiere delle Marche

LOWER DECK

Quattro delle sei cabine ospiti sono nel Lower Deck. Si tratta di tre cabine matrimoniali e una doppia con un letto pullman.


© Cantiere delle Marche

L’equipaggio ha accesso diretto alla zona notte ospiti tramite una porta che si trova nella suite più a prua, sulla sinistra. Adiacente all’area equipaggio, oltre alla dinette, ci sono tre cabine equipaggio, spaziose e ben arredate, incluso l’alloggio del comandante.

All’estrema poppa c’è il garage del tender con apertura laterale al cui interno è stata inserita anche una sauna. Dal garage si accede, verso poppa, alla piattaforma da bagno e, verso prua, alla spaziosa sala macchine, in cui spiccano i due motori Caterpillar Cat18 da 533 kW e i due generatori Kohler da 80 kW.

Costruita per affrontare lunghe navigazioni anche in condizioni avverse, durante le rigorose prove in mare Pazienza ha superato le aspettative per performance, silenziosità e autonomia: 5.500 miglia nautiche a 10 nodi.

DIMENSIONI
Lunghezza f.t.:34,86 metri
Lunghezza al galleggiamento:31,90 metri
Baglio massimo:7,50 metri
Pescaggio a pieno carico:2,49 metri
Dislocamento a pieno carico:327 tonnellate
DESIGN
Esterni:Francesco Paszkowski Design
Interni:Francesco Paszkowski Design/Margherita Casprini
Architettura navale:Cantiere delle Marche/Hydro Tec
SISTEMAZIONI
Sistemazioni ospiti:1 Suite armatoriale (Main Deck)
1 Cabina VIP (Upper Deck)
4 Cabine ospiti (Lower Deck)
Sistemazioni equipaggio:5 in 3 cabine
PROPULSIONE
Motori:2x Caterpillar C18 ACERT 533 kW
Trasmissioni:2x ZF W650 libera installazione – gear ratio 4,057:1
Generatori diesel:2x 55 kW Kohler
Elica di manovra di prua:52 kW
Elica di manovra di poppa:30 kW
Pinne stabilizzatrici:Elettriche Zero Speed
PRESTAZIONI
Velocità massima:13,5 nodi
Velocità di crociera:12 nodi
Autonomia:5.000 mn a 9 nodi
CAPACITA’
Gasolio:49.382 litri
Acqua dolce:6.336 litri
Acque nere:1.100 litri
Acque grigie:9.500 litri
Olio nuovo:424 litri
Olio usato:424 litri
Sentina:1.100 litri

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Varato da Cantiere delle Marche il Flexplorer 146 M/Y Mat
19 Giugno 2024

di Redazione Superyacht

Consegnato da Cantiere delle Marche il Darwin 86 Empire
6 Giugno 2024

di Redazione Superyacht

Venduto il primo Flexplorer 165
18 Aprile 2024

di Redazione Superyacht


PIU' LETTI DI OGGI
l
PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER
MSC Preziosa
Capo Nord e Oceano Artico
Costa Favolosa
Olanda, Irlanda e Inghilterra
Caribbean Princess
Fiordi Norvegesi fino a Capo Nord
MSC Poesia
Norvegia, Danimarca
MSC Euribia
Danimarca, Norvegia


Superyacht
Varata la quarta unità di Mangusta Oceano 50
21 Giugno 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee



Megayacht


Crociere Luxury
X-Pagoda: la rivoluzione del charter di lusso
17 Giugno 2024 di Redazione Crociere
Rivelata la stagione inaugurale di Star Seeker
15 Giugno 2024 di Redazione Crociere



Crociere Premium
Rinviata di due mesi la consegna di Star Princess
19 Aprile 2024 di Redazione Crociere



Crociere Expedition
Ocean diamond conclude il servizio crociere
28 Marzo 2024 di Redazione Crociere
Seabourn Pursuit partita per la crociera inaugurale
14 Agosto 2023 di Redazione Crociere
Tersan consegna Havila Polaris e Havila Pollux
3 Agosto 2023 di Redazione Crociere



Explorer Yacht
Varato da Cantiere delle Marche il Flexplorer 146 M/Y Mat
19 Giugno 2024 di Redazione Superyacht
AvA Yachts inizia la costruzione di un Kando85
18 Giugno 2024 di Redazione Superyacht
Consegnato da Cantiere delle Marche il Darwin 86 Empire
6 Giugno 2024 di Redazione Superyacht



Eventi
Benetti partecipa al World Boating Day 2024
15 Maggio 2024 di Redazione Superyacht