Superyacht
Pershing GTX 116 rivoluziona gli Sport Utility Yacht
191     

Innovativo, dirompente, emozionante. Rivoluzionario nel concept e nel design, il nuovo Pershing GTX116 unisce diversi elementi delle attuali tendenze di mercato in un prodotto unico, che si pone come il futuro della categoria degli Sport Utility Yacht, interamente all’insegna del comfort, pur rimanendo fedele a un DNA caratterizzato da performance e sportività.

Ammiraglia della nuova gamma GTX, che ridefinisce i confini del segmento di mercato tra i 20 e i 40 metri, GTX116 offre supremo benessere a bordo ma anche eccellenti prestazioni nautiche, tra gli ampi spazi aperti, le aree a diretto contatto con il mare e la vivibilità garantita dal nuovo layout con 5 cabine.

GTX116 è il risultato della collaborazione fra il Comitato Strategico di Prodotto Ferretti Group, lo studio di design di Fulvio De Simoni e la Direzione Engineering del gruppo.

Lo scafo, lungo oltre 35 metri e largo quasi 8 metri (dati preliminari), è nato presso lo stabilimento Modelli e Stampi di Ferretti Group, che ha utilizzato tecniche ispirate a tecnologie avanzate e al sapere artigianale tipici di Pershing.

DESIGN DEGLI ESTERNI E PRINCIPALI CARATTERISTICHE


© Ferretti Group

Su GTX116 ben 165 metri quadri di aree esterne interamente connesse ridefiniranno il rapporto con il mare, amplificando la vivibilità a bordo in totale comfort. Il profilo è slanciato e filante, emblema del carattere sportivo del marchio, accentuato dall’applicazione, nella parte prodiera, di uno stilema: un richiamo all’immaginario del Gran Turismo su quattro ruote. Lo yacht, in questa nuova gamma, si tingerà di una nuova tonalità di grigio e le ampie vetrate inonderanno di luce naturale gli ambienti interni.

Tra i punti di forza: il garage, in grado di stivare un tender di oltre 5 metri, una moto d’acqua e un watertoy, e l’esclusivo beach club a pelo d’acqua, di 38 metri quadrati, rivestito di teak e protetto a poppa da un coronamento apribile con movimentazione elettroidraulica che mette in comunicazione la spiaggetta e la zona beach antistante creando uno spazio di dimensioni notevoli.

L’area living di prua, a cui si accede dall’esterno tramite il camminamento laterale di sinistra e dall’interno uscendo dalle porte vetrate in corrispondenza della plancia di comando, potrà ospitare perfino una jacuzzi.

Il sundeck, di 41 metri quadri e accessibile mediante due scalinate laterali esterne a poppa, ospita la seconda stazione di comando ed è progettato con ampi spazi conviviali per godere appieno della vita di bordo, grazie anche all’ombreggiatura di un hard top in carbonio.

DESIGN DEGLI INTERNI E LAYOUT

Abitabilità e comfort saranno le parole chiave per gli interni del nuovo Pershing GTX116. Attraverso una progettualità che non prevede interruzioni ai camminamenti, le aree esterne e interne si fondono in uno spazio unico, favorendo flussi di bordo e vivibilità delle aree.

Dall’ampio pozzetto del ponte principale, allestito per il massimo comfort con divano, tavolo da pranzo e cocktail bar, si accederà all’open space del salone principale, che ospiterà un grande salotto a poppa, cucina e zona pranzo posizionate a centro barca. In salone, su richiesta, una vetrata a tutt’altezza apribile sulla murata di sinistra consente di accedere a un balcone esterno di 4 metri di lunghezza che permette un ulteriore contatto con il mare, all’aria aperta.


Salone principale

© Ferretti Group

La prima unità di Pershing GTX116 prevede un layout a cinque cabine, con la armatoriale a tutto baglio posizionata a centro barca, inclusi doppi servizi en suite, due cabine VIP matrimoniali e due guest con letti separati completamente speculari, tutte con bagno privato. In alternativa si può optare per un layout con quattro cabine – armatoriale, due VIP e una doppia – a vantaggio di un’area living. Il progetto dell’interior design privilegia l’utilizzo di superfici specchiate e materiali rigorosamente Made in Italy come pelli e cuoio Poltrona Frau.

A prua del ponte inferiore è prevista l’area dedicata all’equipaggio, che avrà a disposizione una cucina, una dinette, una laundry, due cabine doppie per 4 marinai e una cabina comandante, tutte e tre con proprio bagno.

Sarà accessibile direttamente dalla plancia di comando, separata dal living del salone. Proposta in un nuovo design che incorpora elementi in pelle, carbonio e alluminio, ha il sistema Command con display multipli touch screen che integrano monitoraggio di bordo e strumenti di navigazione. Nella versione standard sono disponibili 4 schermi da 15”, mentre nella versione opzionale, installata a bordo della prima unità, troveremo due schermi da 57”. È inoltre possibile scegliere tra due tipi diversi di sedute pilota: nella versione standard due poltrone classiche e nella versione opzionale, sempre a bordo della prima unità, un unico sedile integrato con i principali comandi di controllo dell’imbarcazione.

PROPULSIONE E TECNOLOGIA

Pershing GTX116 sarà equipaggiato con una tripla propulsione waterjet che, abbinata a tre MAN V12 2000 dalla potenza di 2000 mhp consentirà di raggiungere una velocità massima di 35,5 nodi e una velocità di crociera di 29,5 nodi (dati preliminari).

La motorizzazione standard, invece, prevede tre MAN V12 1800 dalla potenza di 1800 mhp.

GTX116 è omologabile MCA per poter essere utilizzato come charter (dati preliminari).





Fonte: Ferretti Group

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Varato il quarto Pershing 140
23 Aprile 2024

di Redazione Superyacht

Varata la seconda unità di Pershing GTX116
21 Luglio 2023

di Redazione Superyacht

Varata la terza unità di Pershing 140
9 Maggio 2023

di Redazione Superyacht

Varato il primo Pershing GTX116
16 Febbraio 2023

di Redazione Superyacht


PIU' LETTI DI OGGI
PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER

147
Bilgin
45 m | 2014
S/Y Yamakay
CMN
42.36 m | 1994
SL102 A
Sanlorenzo
31.08 m | 2019
One Hundred
Baia
31 m | 2010
SL100
Sanlorenzo
30.48 m | 2007
30M
Princess
30.45 m | 2018
100 Corsaro
Riva
29.85 m | 2018
SD 92
Sanlorenzo
27.60 m | 2016
SD 90
Sanlorenzo
27.43 m | 2023


Superyacht
Varata la quarta unità di Mangusta Oceano 50
21 Giugno 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee



Megayacht


Crociere Luxury
X-Pagoda: la rivoluzione del charter di lusso
17 Giugno 2024 di Redazione Crociere
Rivelata la stagione inaugurale di Star Seeker
15 Giugno 2024 di Redazione Crociere



Crociere Premium
Rinviata di due mesi la consegna di Star Princess
19 Aprile 2024 di Redazione Crociere