Crociere Contemporanee
Giunta a fine carriera la AIDAaura
48     
Itabus

Svelato il nome della terza nave che prossimamente uscirà dalla flotta Carnival. Si tratta di AIDAaura, la quale terminerà ufficialmente il servizio per AIDA Cruises nel settembre 2023. La cessione della nave fa parte del piano di ottimizzazione della flotta annunciato da Carnival alla fine di dicembre, che prevede la vendita di tre navi tra le più piccole e meno efficienti del gruppo, due delle quali appartenenti alla flotta Costa e che probabilmente saranno le gemelle Costa Fortuna e Costa Magica.

Originariamente commissionata da P&O Cruises prima della fusione con Carnival Corporation, AIDAaura è entrata in servizio nell’aprile 2003 e, con una stazza lorda di 42.289 tonnellate ed una capacità di 1.266 ospiti, è la nave più piccola della flotta AIDA Cruises.

Costruita a Wismar dai cantieri Aker MTW, dalla sua cerimonia di battesimo del 12 aprile 2003 a Rostock-Warnemünde ad oggi la nave ha effettuato più di 800 crociere, accogliendo oltre 830.000 ospiti in circa 20 anni di attività. Nella sua prima stagione, tra il 2003 e il 2004, AIDAaura è stata la nave olimpica ufficiale tedesca durante i Giochi estivi di Atene ed è salpata verso varie destinazioni del Mediterraneo, Caraibi ed America Centrale. Ha effettuato anche viaggi esclusivi alle Mauritius e alle Seychelles, in Oriente, in India e Groenlandia, in Islanda e fino al Circolo Polare Artico a Spitsbergen. Tra il 2018 e il 2019 la nave è inoltre salpata per un giro del mondo di 117 giorni, visitando 41 destinazioni in quattro continenti.

L’ultima crociera della AIDAaura partirà da Bremerhaven il 9 settembre 2023. Un viaggio di 12 notti che toccherà sei porti di scalo: l’isola di Portland, Falmouth e Londra in Inghilterra; Saint-Malo e Rouen in Francia; ed Anversa, in Belgio, prima di far ritorno a Bremerhaven il 21 settembre. Per questa partenza sono disponibili tariffe in promozione a partire da 3.730 euro a cabina.

Non è noto il destino della nave. Considerata l’età, potrebbe continuare a servire il mercato delle crociere ancora per molti anni, ma non si può escludere la conversione della nave per un altro uso o perfino la demolizione.

AIDAaura è gemella di AIDAvita, venduta nel giugno 2022. Secondo alcune speculazioni, che al momento non trovano conferma, la gemella sarebbe stata ceduta alla indiana Cordelia Cruises. L’unica certezza è la sua posizione: da diverso tempo è in disarmo a Tallinn.

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
AIDAaura venduta a Celestyal Cruises
20 Novembre 2023

di Redazione Crociere


PIU' LETTI DI OGGI
PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER
Silver Ray
Da Fusina a Pireo
11 notti
Seven Seas Splendor
Da Istanbul a Civitavecchia
24 notti
Explora I
Italia, Croazia, Montenegro, Grecia, Turchia
28 notti
Seabourn Encore
Grecia, Italia, Montenegro
10 notti
Vista
Da Trieste a Pireo
11 notti
SeaDream I
Da Istanbul a Venezia
12 notti
Le Ponant
Da Pireo a Dubrovnik
7 notti
Wind Surf
Grecia e Turchia
10 notti
Nieuw Statendam
Da Pireo a Civitavecchia
28 notti