Superyacht
CRN rivela il concept del MY Superconero 50 metri
341     

CRN, cantiere e marchio italiano del Gruppo Ferretti specializzato nella costruzione di navi da diporto in acciaio e alluminio completamente personalizzabili dai 40 ai 100 metri, ha attualmente in costruzione un MY Superconero di 50 metri, che verrà varato il prossimo inverno.

Il nuovo superyacht, il cui nome fa riferimento alla storica “Superconero” degli anni Sessanta, è stato progettato dall’Ufficio Tecnico CRN, in sinergia con lo studio Zuccon International Project che si è occupato delle linee esterne e degli interni, questi ultimi in stretta collaborazione con l’Ufficio Interiors & Design di CRN.

MY Superconero è uno yacht dislocante in acciaio e alluminio, lungo 50 metri e largo 8,60 entro le 500 tonnellate di stazza lorda, che racchiude in sé tutte le più importanti soluzioni all’avanguardia e di design sviluppate da CRN, tra cui il balcone utilizzabile anche in navigazione, la terrazza sul mare apribile e godibile in rada, il beach club a poppa e il garage allagabile per il tender, che crea un ambiente unico con lo stesso beach club, trasformando così uno spazio tecnico in un’ampia area ospiti, una zona lounge a pelo d’acqua.

Gli interni sono caratterizzati da uno stile liberty che dona continuità a tutti i ponti. Le linee fluide e sinuose sono una costante stilistica che accompagna gli ospiti in tutte le aree dello yacht, dove gli arredi si distinguono per le forme curve e morbide, e si fondono in armonia con tutti gli elementi di decoro ricercati e realizzati a mano.

Gli ampi volumi interni e le grandi finestrature cielo-terra per il costante contatto visivo con l’esterno, fanno di MY Superconero 50 metri uno yacht unico, ambìto da tutti gli armatori che vogliono vivere il mare in libertà.

SPECIFICHE
Cantiere:CRN S.p.A.
Modello:CRN 50m Superconero
Materiale scafo:Acciaio
Materiale sovrastruttura:Alluminio
Scafo:Dislocante con bulbo di prua
Lunghezza f.t.:49,80 metri
Larghezza f.t.:9,00 metri
Profondità dal Main Deck:4,85 metri
Pescaggio a pieno carico:2,65 metri
Dislocamento a pieno carico:460 tonnellate
Stazza lorda:< 500 tonnellate
Ospiti:10
Cabine ospiti:1 suite armatoriale
4 cabine VIP
Equipaggio:9
Capacità casse combustibile:48.000 litri
Capacità casse acqua:12.000 litri
Capacità casse acque grigie e nere:2 x 3.250 litri
Motorizzazione:2 x CAT C32 1193 kW @ 2300rpm
In alternativa:
2 x MAN D2862 LE 466 1029 kW @ 2100 rpm
Generatori principali:2 x 125 ekW @ 50 Hz
Velocità massima (a metà carico):15 nodi
Velocità di crociera:14 nodi
Autonomia a 11 nodi:3.800 miglia
Garage allagabile:Adatto per un tender da 6 metri x 2,40
Architettura navale:CRN Engineering
Exterior design:Zuccon International Project
Certificazioni:RINA C ✠ Hull • MACH, Y, Unrestricted Navigation LY3 compliance
Stabilizzatori:2 x Zero Speed






Fonte: Ferretti Group
Foto: Sculati & Partners per Zuccon International Project

[otw_is sidebar=otw-sidebar-1]

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI

PIU' LETTI DI OGGI
PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER
Seabourn Ovation
Da Monte Carlo a Barcellona
Silver Dawn
Da Barcellona a Lisbona
Riviera
Croazia, Montenegro, Grecia, Malta, Italia, Francia, Spagna, Principato di Monaco
Seven Seas Grandeur
Spagna, Francia, Principato di Monaco, Italia, Malta
SeaDream I
Da Nizza a Venezia
Seabourn Soujourn
Da Barcellona a The Seychelles
Silver Moon
Portogallo, Marocco, Gibilterra, Tunisia, Malta, Italia, Spagna
Wind Surf
Da Barcellona a Venezia


Superyacht
Venduto Project Jade, Heesen di 50 metri
26 Febbraio 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Carnival Jubilee battezzata a Galveston
27 Febbraio 2024 di Redazione Crociere



Megayacht
Varato “Infinity”, il secondo Baglietto T52
19 Febbraio 2024 di Redazione Superyacht