Superyacht
Amasea 84, il catamarano in formato superyacht
1431     

Amasea Yachts introduce un nuovo approccio al design tradizionale dei catamarani. Un progetto che vede l’alluminio prendere il posto della vetroresina ed i volumi espandersi notevolmente, proponendo un layout a tre ponti invece dei due convenzionali, che garantiscono maggiori spazi e più privacy.

Il primo modello di Amasea Yachts è un 25 metri disegnato nelle linee esterne e nell’architettura navale da Albert Nazarov, specialista di catamarani ultraveloci.
Progettato per attraversare l’Atlantico senza dover fare rifornimento, si presta sia per le lunghe crociere che per le esplorazioni. I suoi spazi storage, sia all’asciutto che al fresco, sono sufficienti per una permanenza in mare di sei settimane.

La produzione sarà limitata e offrirà un elevato livello di personalizzazione, lasciando ai clienti la libertà di scegliere il proprio designer di interni preferito e i materiali.

«Ho deciso di tornare al tavolo da disegno quando stavo cercando un catamarano di 20/25 metri adatto a crociere intorno al mondo», ha dichiarato Jack Wijnants, fondatore di Amasea Yachts. «Sono molto costosi, limitati nella personalizzazione degli interni e in genere rifiniti utilizzando materiali di bassa qualità. Inoltre vi è davvero poca privacy per gli ospiti, dal momento che ospiti ed equipaggio devono condividere la stessa cucina. L’intera storia è iniziata con le nostre specifiche, che non sono state soddisfatte dai costruttori che impiegavano materiali compositi. Così ho deciso di sviluppare io il mio catamarano e, mostrandolo ad alcuni amici yacht broker, loro mi hanno detto che avrei dovuto commercializzarlo».

La sua lunghezza fuori tutto ed il baglio sono simili alla maggior parte dei catamarani di circa 24 metri, ma l’Amasea 84′ si distingue per un layout che offre un ponte in più ed un’area dedicata all’equipaggio.

Avendo tre ponti anziché due vi è maggiore flessibilità in termini di layout. La suite armatoriale, per esempio, può essere realizzata nel main o nel lower deck, ed il progetto prevede inoltre due cucine separate: una per gli ospiti ed una più piccola per l’equipaggio.

Amasea Yachts sta per aprire il cantiere in Turchia, dove costruirà scafo e sovrastruttura in lega di alluminio 5083. Lo scafo sarà rinforzato per poter essere utilizzato a tutte le latitudini. Gli allestimenti verranno realizzati invece in un cantiere italiano o olandese, e le trattative sono già in corso.

La prima unità da 25 metri sarà completata in 18-20 mesi, ma le costruzioni successive richiederanno tempi più brevi, dai 13 ai 16 mesi, per una produzione massima di sette esemplari l’anno. E’ prevista l’opzione per una propulsione ibrida.

SPECIFICHE TECNICHE
Lunghezza f.t.:25,45 metri
Lunghezza scafo:23,76 metri
Lunghezza al galleggiamento:23,74 metri
Larghezza massima:10,98 metri
Immersione:1,79 metri
Dislocamento:130 tonnellate
Motori principali:2 x MTU 10V2000 M96 da 1.920 hp
Velocità massima:18 nodi
Velocità di crociera:11 nodi
Capacità:20 persone
Classificazione:A’ ISO Small Craft






Fonte: Sand People Communication per Amasea Yachts
Rendering: Sand People Communication per Amasea Yachts

  • Valutazione di Cruise Lifestyle
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
  • Valutazione dei Lettori
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
ARTICOLI CORRELATI

di Redazione Superyacht

di Redazione Superyacht


IDEE PER LA CROCIERA
Silver Moon
Svezia, Finlandia, Estonia, Lettonia, Polonia, Danimarca
Enchanted Princess
Italia, Grecia, Turchia, Montenegro, Spagna, Gibilterra, Francia
Celebrity Reflection
Croazia, Montenegro, Grecia, Italia
Norwegian Gem
Montenegro, Grecia, Croazia
Queen Victoria
Italia, Gibilterra, Regno Unito
Oosterdam
Montenegro, Grecia, Turchia, Italia
MSC Sinfonia
Italia, Montenegro, Grecia
MERCATI FINANZIARI


Superyacht
Assemblato scafo e sovrastruttura di Project Oslo24
26 Settembre 2022 di Redazione Superyacht
Posata la chiglia di Project Orion
23 Settembre 2022 di Redazione Superyacht
Nuovo ISA GT 33: sofisticato coupé
21 Settembre 2022 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Pubblicato il Bilancio di Sostenibilità 2021 di Costa Crociere
26 Settembre 2022 di Redazione Crociere
Costa Crociere semplifica i protocolli sanitari Covid-19
19 Settembre 2022 di Redazione Crociere



Megayacht
Nobiskrug costruirà Project Orkan, superyacht di 83 metri
21 Settembre 2022 di Redazione Superyacht
Venduto 73Steel, il più grande superyacht Sanlorenzo
20 Settembre 2022 di Redazione Superyacht
CRN vara il superyacht CRN M/Y 141
3 Settembre 2022 di Redazione Superyacht