Megayacht
Feadship Project 703 lascia il capannone di costruzione
117     

L’ultima meraviglia di Feadship, conosciuta come Project 703, ha lasciato il suo capannone di costruzione ad Aalsmeer ed è ora pronta per affrontare le prove in mare in vista della sua consegna ufficiale in programma per il mese di gennaio.

Project 703 è uno straordinario 75 metri, il primo Feadship disegnato da Jonny Horsfield e dal suo team dello studio londinese H2 Yacht Design. Il nome ufficiale dell’unità sarà reso noto soltanto durante la cerimonia di consegna, ma dalle prime immagini possiamo prevedere che sarà battezzata Arrow. Per l’armatore si tratta del suo primo superyacht di nuova costruzione.


© Feadship

«La collaborazione tra le parti, il cantiere di Aalsmeer e De Voogt Naval Architects, è stata eccezionalmente semplice», ha commentato Henk de Vries, direttore di Feadship. «Dimostra come possiamo convincere con la nostra immensa esperienza in yacht full custom l’armatore e i suoi rappresentanti, rendendoli sicuri dei grandi investimenti effettuati e di godersi il processo di costruzione».

Il risultato ottenuto è un bellissimo Feadship dalle linee esterne complesse caratterizzate da eleganti elementi e forme scolpite. La sensazione di dinamismo delle forme è esaltata nell’insieme dai bassi corrimano in vetro. Gli spazi esterni includono mobili di qualità dai dettagli elaborati, realizzati in marmo retroilluminato e teak. Le generose altezze dei ponti e gli ampi passaggi danno una sensazione di spazi straordinari mentre si percorrono aree come il sun deck con la sua Jacuzzi decorata con mosaici oppure il sensazionale beach club a poppa con esclusiva area bar.


© Feadship

Degli interni sappiamo soltanto che sono sontuosamente decorati secondo un’architettura perfettamente in sintonia con gli esterni. Ulteriori informazioni saranno rivelate in una fase successiva. Ma Project 703 non è soltanto un piacere per gli occhi. Sul superyacht è stato eseguito un lavoro senza precedenti per attenuare i rumori, rendendolo quindi particolarmente silenzioso, anche tra gli spazi living adiacenti l’albero motore.

SPECIFICHE TECNICHE
Lunghezza f.t.:75,00 metri
Larghezza massima:12,90 metri
Capacità serbatoio carburante:185.000 litri
Capacità serbatoio acqua:62.000 litri
DESIGN
Architettura navale:Feadship De Voogt Naval Architects
Exterior design:H2 Yacht Design
Interior design:H2 Yacht Design
PROPULSIONE
Motori principali:2 x MTU 16V4000M53R da 1.840 kW
Generatori:2 x Caterpillar C9.3 da 245 kWe
Stabilizzatori:Quantum XT zero speed
Velocita massima:17 nodi
Velocità di crociera:14 nodi
Autonomia:5.500 mn
SISTEMAZIONI
Ospiti:1 Suite armatoriale
1 Cabina VIP
4 Cabine ospiti
Equipaggio:12 persone
Tender:1 MOB
2 Tender

Fonte: Feadship

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Varato Project 821, il primo superyacht a idrogeno
4 Maggio 2024

di Redazione Superyacht

Prima apparizione pubblica per il Project 1011 di Feadship
8 Ottobre 2023

di Redazione Superyacht


PIU' LETTI DI OGGI
PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER

147
Bilgin
45 m | 2014
S/Y Yamakay
CMN
42.36 m | 1994
SL102 A
Sanlorenzo
31.08 m | 2019
One Hundred
Baia
31 m | 2010
SL100
Sanlorenzo
30.48 m | 2007
30M
Princess
30.45 m | 2018
100 Corsaro
Riva
29.85 m | 2018
SD 92
Sanlorenzo
27.60 m | 2016
SD 90
Sanlorenzo
27.43 m | 2023


Superyacht
In acqua il primo AB110
13 Giugno 2024 di Redazione Superyacht
Consegnato M/Y ALP, Heesen di 50 metri ex Project Jade
12 Giugno 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee



Megayacht


Crociere Luxury
X-Pagoda: la rivoluzione del charter di lusso
17 Giugno 2024 di Redazione Crociere
Rivelata la stagione inaugurale di Star Seeker
15 Giugno 2024 di Redazione Crociere
Marina ritorna in servizio
30 Maggio 2024 di Redazione Crociere