Crociere Premium
Volendam noleggiata dal governo olandese, offrirà alloggio temporaneo a 1500 rifugiati ucraini
74     

Volendam, nave di Holland America Line appartenente alla classe Rotterdam da circa 61.000 tonnellate di stazza lorda, è stata noleggiata dal governo olandese e per tre mesi offrirà un alloggio temporaneo a circa 1.500 rifugiati ucraini, parte di un più ampio impegno dei Paesi Bassi per ospitare 50.000 persone fuggite dalla guerra nella loro patria. La nave resterà attraccata a Merwehaven, porto mercantile sul lato nord del fiume Maas a Rotterdam. 

«Siamo in una posizione unica per soddisfare le immediate necessità di vitto e alloggio dei profughi, quindi abbiamo ritenuto molto importante lavorare con la città di Rotterdam e offrire il charter di questa nave» ha affermato Gus Antorcha, presidente di Holland America Line. «La nostra compagnia è stata fondata a Rotterdam con la missione di aiutare gli immigrati a trovare una vita migliore. Quindi oggi siamo orgogliosi di far parte di una missione simile per gli ucraini che sono stati tragicamente sfollati».

L’accordo di noleggio prevede che Holland America Line fornirà tre pasti caldi al giorno, sistemazioni in cabine private, servizi di pulizia, uso degli spazi pubblici, strutture per il fitness, accesso a Internet e altre necessità. Volendam avrà uno staff di circa 650 membri di equipaggio.

«Siamo conosciuti per il nostro servizio e per l’ospitalità, e il nostro team è pronto ad accogliere i nostri nuovi ospiti come quelli di casa nostra» ha affermato il comandante Ryan Whitaker. «Sarà davvero un onore per noi rendere la Volendam un ambiente confortevole e premuroso per queste famiglie che hanno passato così tante sventure».

Volendam doveva tornare in servizio il 15 maggio con crociere da Rotterdam verso la Norvegia, isole britanniche e Islanda. Per soddisfare l’impegno di tre mesi, Holland America Line ha annullato tre di queste partenze e, di conseguenza, la nave rientrerà in servizio il prossimo 3 luglio. Agli ospiti che avevano prenotato una delle crociere cancellate saranno proposti itinerari simili.

«Siamo molto dispiaciuti per l’inconveniente che ciò causerà agli ospiti che hanno prenotato le tre crociere cancellate» ha affermato Antorcha. «Ci auguriamo che comprendano la natura senza precedenti di questa situazione e perché abbiamo ritenuto importante lavorare con il governo su questa iniziativa a sostegno di queste famiglie bisognose».

Holland America Group sta già supportando i membri ucraini del proprio team. Un fondo di assistenza di emergenza da 1 milione di dollari fornirà un sostegno finanziario diretto. I membri ucraini ricevono inoltre assistenza di consulenza, servizio Internet gratuito per comunicare con la famiglia e sbarco anticipato o un’estensione per rimanere a bordo, secondo necessità.

Micky and Madeleine Arison Family Foundation, la fondazione della famiglia del presidente della società madre Carnival Corporation, ha anche annunciato un impegno di 3 milioni di dollari a enti di beneficenza che aiutano i rifugiati ucraini.

Inoltre, Holland America Line cercherà di aumentare la sensibilizzazione e la raccolta di fondi attraverso il programma On Deck for a Cause, in cui gli ospiti di ogni crociera possono prendere parte a una passeggiata di raccolta fondi non competitiva di 5 chilometri. Il denaro raccolto andrà a Direct Relief .

«Sosteniamo la pace e il nostro cuore è rivolto a tutti coloro le cui vite sono state sconvolte dall’invasione dell’Ucraina» ha affermato Arnold Donald, presidente e CEO di Carnival Corporation & plc. «Abbiamo membri dell’equipaggio provenienti da 145 paesi e navighiamo con ospiti di tutto il mondo, quindi sentiamo profondamente l’impatto di questa crisi umanitaria e ci uniamo a molti altri nel sostenere i soccorsi».

Fonte: Carnival Corporation & plc
In copertina: Volendam in Alaska. Photo credit: Holland America Line

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI

PIU' LETTI DI OGGI
PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER

147
Bilgin
45 m | 2014
S/Y Yamakay
CMN
42.36 m | 1994
Akhir 35S
Cantieri di Pisa
34.72 m | 1990
SL102 A
Sanlorenzo
31.08 m | 2019
One Hundred
Baia
31 m | 2010
SL100
Sanlorenzo
30.48 m | 2007
100 Corsaro
Riva
29.85 m | 2018
SD 92
Sanlorenzo
27.60 m | 2016
SD 90
Sanlorenzo
27.43 m | 2023


Superyacht
Venduta la prima unità Extra X90 Fast
22 Maggio 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Costa Crociere torna a Olbia con Costa Pacifica
14 Maggio 2024 di Redazione Crociere



Megayacht
ISA Sportiva 66 metri entra nella fase di allestimento
6 Maggio 2024 di Redazione Superyacht