Crociere Premium
Compagnie Française de Croisières svela gli interni della Renaissance
316     
Itabus

Compagnie Française de Croisières (CFC), start-up francese per il segmento premium che ha acquisito ad agosto la Aegean Myth da SeaJets, svela alcuni dei nuovi spazi che saranno realizzati a bordo della sua prima nave, che sarà battezzata Renaissance.

Lunga 219 metri, con una stazza lorda di 55.575 tonnellate e una capacità di 1.258 ospiti, la nave era entrata nella flotta Holland America Line nel 1993 ed era la seconda delle quattro unità di classe S costruite da Fincantieri, sviluppate riprendendo il progetto della Costa Classica. SeaJets aveva acquisito la proprietà della nave nel luglio 2020, al culmine della crisi, pagandola appena 10 milioni di euro e rivendendola due anni dopo a tre volte il valore di acquisto.

Attualmente la nave si trova in drydock nel cantiere navale Damen di Brest, dove sono in corso importanti interventi di refit a livello tecnico ed estetico. La riprogettazione delle aree interne è stata affidata a Tomas Tillberg Design.

«Renaissance significa rinascimento e Compagnie Française de Croisières sta davvero riportando in vita l’orgogliosa storia dei classici transatlantici francesi del XX secolo» ha commentato Tomas Tillberg, Managing Partner dell’omonimo studio.

Passiamo alle aree interne che sono oggetto di una completa riprogettazione. Tra queste c’è il Microsoft Studio, che sarà convertito nel La Table du Chef, un’esclusiva esperienza culinaria disponibile per soli 12 ospiti alla volta, un intimo ristorante che offrirà una rivisitazione dei menù dei grandi transatlantici francesi di un tempo, ricreati da uno chef stellato Michelin. Un vero e proprio omaggio alla Normandia, alla Francia e a molti altri luoghi, in sette portate, con appropriati abbinamenti enogastronomici. L’esperienza sarà disponibile solo su prenotazione con un supplemento di 89,90 euro a persona, aperitivo e vini inclusi.


La Table du Chef

© Compagnie Française de Croisières

Tra gli altri locali che saranno ristrutturati, l’Ocean Bar, che uscirà dal drydock come Bar Océan e rinnovato con un nuovo schema di colori beige e blu. Luogo ideale per sorseggiare un drink o ballare musica dal vivo, Bar Océan tiene fede al suo nome offrendo splendide viste sul mare grazie alle ampie finestre.


Bar Océan

© Compagnie Française de Croisières

Un altro bar che sarà completamente rinnovato prenderà il nome di Café les Explorateurs e offrirà specialità di caffè e tè. Accanto all’omonima biblioteca, gli ospiti troveranno anche dolci appena sfornati.


Café les Explorateurs

© Compagnie Française de Croisières

Importanti interventi di ristrutturazione coinvolgono anche le aree esterne, come le due aree piscina, dove saranno sostituiti mobili e piastrelle. La Piscine du Prado, al ponte 10, offrirà un ampio spazio aperto su un ponte in teak completamente restaurato. Durante le crociere multigenerazionali, programmate durante le vacanze scolastiche, questo sarà uno spazio riservato esclusivamente agli adulti.


Piscine du Prado

© Compagnie Française de Croisières

La piscina centrale, situata al ponte 11, si chiamerà Moana (Oceano in lingua tahitiana) e sarà utilizzabile in qualsiasi condizione meteo grazie alla sua copertura in vetro retrattile. Rinnovata negli arredi e nell’atmosfera, l’area piscina Moana offrirà anche bar e grill.


Piscine Moana

© Compagnie Française de Croisières

Tutte le 629 cabine e suite di Renaissance saranno rinnovate con uno stile più luminoso ed elegante. Saranno sostituite moquette e tende, ed aggiunto il minibar in tutte le cabine interne ed esterne. Anche tutti i bagni saranno completamente rinnovati. Complessivamente, più di 17.000 m² di moquette saranno posati nelle cabine, nelle suite e nei corridoi. Il risultato finale sarà uno stile più leggero che riflette l’eleganza francese. Al termine dei lavori, la capacità sarà ridotta a 1100 passeggeri, poiché un centinaio di cabine saranno riservate a chi viaggia da solo.


Cabina esterna con balcone

© Compagnie Française de Croisières

Il varo della nave è previsto poco prima di Natale. I lavori proseguiranno poi in banchina, in vista della crociera inaugurale del 10 febbraio in partenza da Le Havre verso la Norvegia, offerta con prezzi a partire da 1.489 euro a persona. Compagnie Française de Croisières è riservata ad una clientela francofona.

Fonte: Compagnie Française de Croisières 

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI

PIU' LETTI DI OGGI
PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER
MSC Preziosa
Capo Nord e Oceano Artico
Costa Favolosa
Olanda, Irlanda e Inghilterra
Caribbean Princess
Fiordi Norvegesi fino a Capo Nord
MSC Poesia
Norvegia, Danimarca
MSC Euribia
Danimarca, Norvegia


Superyacht
Varato M/Y Rilassata, sesto Tankoa S501
7 Giugno 2024 di Redazione Superyacht
Varato il Columbus Atlantique 43 M/Y Frette
6 Giugno 2024 di Redazione Superyacht
Il nuovo superyacht Sirena 42M inizia a prendere forma
6 Giugno 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Costa Crociere inaugura la stagione estiva 2024 a Taranto
9 Giugno 2024 di Redazione Crociere



Megayacht
Posata la chiglia del mega yacht Admiral 70m C.616
30 Maggio 2024 di Redazione Superyacht