ULTIMI ARTICOLI

Crociere Contemporanee
Battesimo a New York per MSC Seascape, la nave più grande e tecnologicamente avanzata mai costruita in Italia
42     

MSC Seascape, la nave più grande e tecnologicamente avanzata mai costruita in Italia, è stata battezzata ieri sera a New York durante una cerimonia che ha visto la presenza di oltre 3.000 persone, di importanti ospiti internazionali, numerose autorità statunitensi e centinaia di giornalisti da tutto il mondo oltre al top management della Divisione Crociere e dell’intero Gruppo MSC.

Tra i momenti salienti della cerimonia di battesimo, vi è stata l’esibizione di Matteo Bocelli, cantante ormai celebre a livello internazionale, la benedizione “virtuale” della nave da parte di Sophia Loren, icona del cinema mondiale, e il taglio del nastro da parte di Alexa Aponte-Vago, figlia del fondatore e presidente esecutivo del Gruppo MSC, Gianluigi Aponte.


Alexa Aponte Vago taglia il nastro per celebrare il battesimo di MSC Seascape, accanto al comandante Francesco Di Palma.

© Ivan Sarfatti

Nel dare il benvenuto alla nuova nave, espressione del Made in Italy più tecnologico e raffinato, Sophia Loren ha dichiarato: «Uno dei momenti più belli degli ultimi 20 anni è stato quello di presiedere le cerimonie di battesimo della flotta MSC Crociere, non solo perché gli Aponte sono diventati come una famiglia per me, ma anche perché MSC ha sempre avuto un posto speciale nel mio cuore. Lasciatemi benedire MSC Seascape, il suo grande equipaggio e tutti i suoi passeggeri».

Dopo la cerimonia, gli ospiti hanno potuto gustare una cena di gala gourmet e l’esibizione del cantautore Ne-Yo, vincitore del Grammy Award.

Con l’entrata in servizio di MSC Seascape la giovane e moderna flotta di MSC Crociere raggiunge le 22 unità. MSC Crociere si conferma così il terzo brand crocieristico al mondo, leader di mercato in Europa, Sud America, Golfo Persico e Sud Africa, nonché la compagnia in più rapida crescita a livello globale con una forte e crescente presenza ai Caraibi, in Nord America e in Estremo Oriente. Entro il 2025 la compagnia prevede di raggiungere le 25 navi in flotta, con opzioni per ulteriori sei unità entro il 2030.

La scelta di New York – nuovo homeport di MSC Crociere negli Stati Uniti – conferma l’importante ruolo del mercato americano nelle strategie di crescita di MSC Crociere e offre inoltre agli ospiti provenienti dagli Stati Uniti, e dal resto del mondo, una scelta ancora più ampia di porti d’imbarco e di itinerari in Nord America.

Subito dopo il battesimo nella “Grande Mela”, MSC Seascape farà rotta per i Caraibi per competere insieme alla gemella MSC Seashore e alle altre navi di MSC Crociere nel più importante mercato crocieristico al mondo. La nuova ammiraglia per gli Stati Uniti offrirà due itinerari:

  • Caraibi orientali: con scalo a Ocean Cay MSC Marine Reserve e Nassau alle Bahamas, San Juan a Porto Rico e Puerto Plata nella Repubblica Dominicana.
  • Caraibi occidentali: con scalo a Ocean Cay MSC Marine Reserve, Cozumel in Messico, George Town nelle Isole Cayman e Ocho Rios in Giamaica.

MSC SEASCAPE


© MSC Crociere

Costruita da Fincantieri presso il cantiere di Monfalcone, MSC Seascape ha richiesto da parte di MSC Crociere un investimento diretto in Italia pari a circa 1 miliardo di euro, che a sua volta ha generato sul Paese un impatto economico pari a circa 5 miliardi, assicurando nel contempo migliaia di posti di lavoro. MSC Seascape è la quarta nave costruita per MSC da Fincantieri, su un totale di 10 navi finora ordinate al cantiere italiano, per un investimento complessivo superiore a 7 miliardi di euro.

MSC Seascape è la seconda nave di classe Seaside EVO, un’evoluzione della rivoluzionaria classe Seaside, e va ad aggiungersi alle navi gemelle MSC Seaside e MSC Seaview, entrate in servizio rispettivamente nel 2017 e nel 2018, e alla gemella MSC Seashore, consegnata nel 2021. Questa classe di navi è nota per le sue caratteristiche di design innovative e glamour ed è stata concepita con l’obiettivo di avvicinare gli ospiti al mare.

La nave offre numerose funzionalità, luoghi ed esperienze completamente nuovi per gli ospiti, poiché il 65% delle aree pubbliche è stato reinventato per migliorare ulteriormente l’esperienza degli ospiti a bordo. La nave offre 13.000 mq di spazi esterni, con un’ampia scelta di lounge bar e ristoranti all’aperto, piscine e aree per rilassarsi e prendere il sole, nonché diversi punti panoramici per ammirare suggestivi scorci sul mare.

MSC Seascape dispone di 2.270 cabine e suite di 12 diverse tipologie; 11 punti di ristoro e 19 bar e lounge; sei piscine, tra cui una splendida piscina a sfioro a poppa; un’ampia passeggiata sul lungomare; uno spettacolare Ponte dei Sospiri sul ponte 16 con una vista mozzafiato sull’oceano; e uno degli Yacht Club più lussuosi dell’intera flotta.

Gli ospiti di MSC Seascape potranno godere di 98 ore di intrattenimento dal vivo per crociera e di opzioni di divertimento all’avanguardia, tra cui Robotron, un’emozionante giostra disponibile per la prima volta in mare.

MSC Seascape dispone di tecnologie e di impianti di ultima generazione in grado di ridurre al minimo l’impatto sull’ambiente. Ciò comprende sistemi ibridi di lavaggio dei gas di scarico (EGCS) e sistemi selettivi di riduzione catalitica (SCR) all’avanguardia, ottenendo una riduzione del 98% delle emissioni di ossido di zolfo (SOx) e riducendo le emissioni di ossido di azoto (NOx) del 90%. Il sistema di trattamento delle acque reflue è stato progettato in linea con la risoluzione MEPC 227(64) dell’Organizzazione Marittima Internazionale e raggiunge standard di purificazione più elevati rispetto alla maggior parte degli impianti di trattamento delle acque reflue presenti a terra.

MSC SEASCAPE IN NUMERI
– Lunghezza: 339 metri
– Larghezza: 41 metri
– Altezza: 76 metri
– Stazza lorda: 170.400 tonnellate
– Ospiti: 5.632
– Cabine: 2.270
– Membri dell’equipaggio: 1.648
– Velocità massima: 21,8 nodi circa






Fonte: Community Strategic Communication Advisers per MSC Crociere

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Crescita e sostenibilità guidano il futuro di MSC Crociere
19 Gennaio 2023

di Redazione Crociere


IDEE PER IL CHARTER

Ferretti 780
Mar Tirreno | 7 giorni
Princess 50
Bergen - Hardangerfjord | 4 giorni
Sanlorenzo 80
Isola d'Elba | 8 ore
Aicon 62SL
Porto Rotondo | 8 ore
MERCATI FINANZIARI

Prezzo    1 giorno  1 mese  1 anno  5 anni

Carnival Corporation
11,02 USD
+3,67%
+43,68%
-41,91%
-84,62%
Disney
109,5 USD
-0,15%
+30,14%
-20,98%
-2,36%
Global Ports Holding
170,5 GBP
-0,58%
+15,99%
28,92%
-61,03%
Havila Kystruten
20,20 NOK
+5,21%
+69,18%
+398,77%
-
Lindblad Expeditions Holdings
10,96 USD
+0,37%
+59,77%
-28,92%
+12,53%
Marriott International
174,33 USD
-0,14%
+19,73%
+9,38%
+18,48%
Norwegian Cruise Line Holdings
15,01 USD
-1,25%
+23,64%
-23,26%
-75,37%
Royal Caribbean Group
63,81 USD
-0,19%
+32,94%
-14,37%
-52,73%
Saga
183,1 GBP
+1,38%
+36,85%
-35,62%
-89,99%
TUI
2,04 EUR
-2,99%
+33,38%
-32,25%
-79,35%

Prezzo    1 giorno  1 mese  1 anno  5 anni

Bellini Nautica
2,18 EUR
-0,91%
+7,39%
-
-
Beneteau
14,96 EUR
+0,67%
+5,35%
+1,63%
-31,69%
Ferretti
21,45 HKD
0,00%
+6,19%
-
-
Fountaine Pajot
123,0 EUR
+0,00%
+11,82%
-10,87%
+7,42%
Grand Banks
0,3150 SGD
0,00%
-1,56%
+1,61%
-4,55%
HanseYachts
2,54 EUR
-1,17%
-13,31
-53,82%
-76,26%
Marine Products
12,85 USD
-1,08%
+13,72%
+5,33%
-17,47%
Nimbus Group
38,50 SEK
+4,62%
+24,19%
-
-
Sanlorenzo
39,40 EUR
-0,88%
+6,63%
+7,95%
-
The Italian Sea Group
6,59 EUR
+3,29%
+15,82%
+1,86%
-

Prezzo    1 giorno  1 mese  1 anno  5 anni

HANetf Airlines Hotels Cruise Lines
5,96 EUR
+0,69%
+17,74%
+4,10%
-
Defiance Hotel Airline and Cruise
19,20 EUR
+0,05%
+21,64%
-6,52%
-

Prezzo    1 giorno  1 mese  1 anno  5 anni

S&P 500 Hotels, Resorts & Cruise
515,40 USD
+0,70%
+24,84%
-5,38%
-19,58%
S&P 400 Hotels, Resorts & Cruise
159,63 USD
+0,09%
+16,08%
-9,08%
-

Prezzo     Var.   Coupon  Scadenza  Emissione

Carnival 93/23
106,10 USD
0,00%
7,20%
01/10/2023
125.000.000 USD
Carnival CRP 20/26
104,18 USD
+0,08%
10,50%
01/02/2026
775.000.000 USD
Carnival CRP 20/26 REGS
89,92 USD
+1,10%
7,625%
01/03/2026
1.450.000.000 USD
Carnival CRP 21/27 REGS
77,35 USD
0,00%
5,750%
01/03/2027
3.500.000.000 USD
Carnival 22/27 CV 144A
99,61 USD
0,00%
5,75%
01/12/2027
1.000.000.000 USD
Carnival CRP 20/27 REGS
101,55 USD
+1,49%
9,875%
01/08/2027
900.000.000 USD
Carnival CRP 21/28 REGS
85,52 USD
-0,31%
4,00%
01/08/2028
2.405.500.000 USD
MSC Cruises 17-23
98,05 CHF
-0,68%
3,000%
14/07/2023
335.000.000 CHF
Royal Caribbean 21/26
89,40 USD
+0,90%
5,500%
31/08/2026
1.000.000.000 USD
Royal Caribbean Cruises 2027
107,50 USD
-0,69%
7,500%
15/10/2027
300.000.000 USD



Superyacht
Pearl 82, il 25 metri che ridefinisce i confini del design
23 Gennaio 2023 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Crescita e sostenibilità guidano il futuro di MSC Crociere
19 Gennaio 2023 di Redazione Crociere
AIDA e Costa sospendono i rifornimenti di LNG
10 Gennaio 2023 di Redazione Crociere



Megayacht
Assemblato scafo e sovrastruttura di Project Akira
27 Gennaio 2023 di Redazione Superyacht



Crociere Luxury
Silversea svela le aree pubbliche interne di Silver Nova
13 Gennaio 2023 di Redazione Crociere