Megayacht
Venduto Project Gemini
210     

Heesen annuncia la sua seconda vendita di questa primavera. Si tratta del 55 metri Project Gemini, la cui costruzione era stata avviata in speculazione, una strategia commerciale di successo che consente a clienti poveri (di tempo) e ricchi (di liquidità) di disporre in tempi brevi di un moderno superyacht realizzato secondo le proprie aspettative e con i più elevati standard di design, ingegneria e qualità.

Avviare la costruzione sfruttando un’ingegneria ottimizzata ed un programma di costruzione prima dell’arrivo del cliente consente ad Heesen di realizzare un prodotto di qualità superiore entro una data stabilita. A seconda della fase del processo di costruzione, lo yacht può essere ulteriormente personalizzato secondo i gusti ed il lifestyle dell’armatore, nel completo rispetto di tempi di consegna e budget.

L’affidabilità olandese, i ridotti tempi di consegna, i grandi volumi interni e l’efficienza dei consumi ottenuta grazie allo scafo Fast Displacement Hull Form, hanno catturato l’attenzione del nuovo armatore. Le contrattazioni e la vendita sono state concluse da poco grazie alla mediazione di Arcon Yachts, che è anche supervisore e responsabile dell’attività di project management durante la fase di costruzione dell’unità.

Le linee pulite e minimaliste di Gemini sono opera di Frank Laupman di Omega Architects, che ha collaborato a fianco degli ingegneri di Heesen per realizzare un design evolutivo, caratterizzato da sfumature di tratti decisi che ben si integrano nel tradizionale stile slanciato degli yacht Heesen. Il design è efficiente e razionale, con elementi iconici come le finestrature verticali a tutta altezza nella sezione di prua del main deck, più quelle enormi del salone principale e della skylounge. I parapetti aperti donano un tocco di classicità e garantiscono un maggior contatto con il mare, mentre il caratteristico “dente di squalo” realizzato sulla sporgenza del ponte di comando conferisce un tocco di design unico e moderno. Tutti questi elementi combinati insieme donano alla classe Steel di 55 metri un profilo distinto e ben riconoscibile anche da lontano.


© Heesen Yachts

Lo scafo dislocante veloce progettato dagli idrodinamicisti olandesi di van Oossanen e ulteriormente perfezionato dagli architetti navali ed ingegneri di Heesen garantisce bassi consumi a qualsiasi velocità. Cercando l’altezza metacentrica ideale in tutte le condizioni di carico e affinando il layout dei serbatoi e la distribuzione dei fluidi, la stabilità è stata attentamente curata a privilegio della sicurezza e del comfort. Le pinne stabilizzatrici sono state inoltre posizionate più in avanti, per migliorare l’attenuazione del rollio con un impatto minimo sulla risposta dei comandi. Due motori diesel MTU 8V 4000 M63 IMO Tier-III da 1.000 kW consentiranno a Project Gemini di raggiungere una velocità massima di 15,5 nodi con una autonomia transatlantica di 4.500 miglia nautiche alla velocità di crociera di 13 nodi.

Dodici ospiti trovano sistemazione in sei lussuose suite. L’appartamento armatoriale a tutto baglio da 82 metri quadrati è situato a prua del main deck ed è caratterizzato da finestre a tutta altezza che garantiscono viste panoramiche. Il lower deck accoglie due cabine doppie e due matrimoniali, mentre la cabina VIP è posizionata al bridge deck. 


Suite armatoriale

© Heesen Yachts

Luca Dini Design & Architecture ha disegnato uno stile di interni sofisticato che impiega materiali raffinati e disegni geometrici in tutto lo yacht, con una spiccata ricchezza di dettagli caratterizzanti l’intero design di Project Gemini, oltre 400 metri quadrati di aree di lusso per armatore e ospiti.

«Siamo contenti che la nostra proposta di interni per Gemini abbia trovato immediato apprezzamento da parte del cliente, quando manca poco alla data di consegna. Questo non sempre succede quando si costruisce in speculazione!» commenta Luca Dini. «Ma avevamo ancora tempo per adattare i dettagli alle necessità del cliente, specialmente per quanto riguarda i mobili freestanding, materiali e artigianato. Il risultato è straordinario. E’ stata una conclusione piacevole per tutti».

Project Gemini sarà consegnato ai suoi armatori alla fine di ottobre 2022 ed entrerà a far parte dell’esclusiva flotta charter di Arcon Yachts.

SPECIFICHE
Scafo:Round bilge, Fast Displacement Hull Form, doppia elica
Architettura navale:Van Oossanen / Heesen Yachts
Exterior design:Omega Architects
Interior design: Luca Dini Design & Architecture
Certificazioni:Lloyds ✠ 100A1 SSC Yacht ✠ LMC
AMS Large Commercial Yacht Code LY3
Materiale scafo:Acciaio
Materiale sovrastruttura:Alluminio
DIMENSIONI
Lunghezza:55,00 metri
Larghezza:9,60 metri
Pescaggio:3,15 metri
Stazza lorda:760 tonnellate
SISTEMAZIONI
Ospiti:12
Equipaggio:14
Cabine ospiti:Suite armatoriale
Cabina VIP
2 cabine matrimoniali
2 cabine doppie
DETTAGLI TECNICI
Velocità massima a metà carico:15,5 nodi
Autonomia:4.500 miglia a 13 nodi
5.400 miglia a 12 nodi
Capacità serbatoio carburante:100.000 litri
Capacità serbatoio acqua:25.000 litri
PROPULSIONE
Motorizzazione:2 x MTU 8V 4000 M63
Potenza massima:2 x 1.000 kW
Trasmissione:2 x ZF 5356
Controllo motori:MTU Blue Vision
Eliche:2 a 5 pale a passo fisso Ø 1800 mm
Generatori principali:2 x Kilo-Pak 175 kW
Bow thruster:HRP 125 kW – idraulico
Stabilizzatori:Naiad Dynamics, type 720, 2 pinne, zero speed
 







Fonte: Heesen Yachts

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Venduto Project Jade, Heesen di 50 metri
26 Febbraio 2024

di Redazione Superyacht

Varato Project Oslo24 e battezzato Cinderella Noel IV
23 Dicembre 2023

di Redazione Superyacht

Posata la chiglia del 57 metri Project Setteesettanta di Heesen
19 Dicembre 2023

di Redazione Superyacht


PIU' LETTI DI OGGI
Traghettilines
PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER

147
Bilgin
45 m | 2014
S/Y Yamakay
CMN
42.36 m | 1994
Akhir 35S
Cantieri di Pisa
34.72 m | 1990
SL102 A
Sanlorenzo
31.08 m | 2019
One Hundred
Baia
31 m | 2010
SL100
Sanlorenzo
30.48 m | 2007
100 Corsaro
Riva
29.85 m | 2018
SD 92
Sanlorenzo
27.60 m | 2016
SD 90
Sanlorenzo
27.43 m | 2023
FMTG_Premium_Summer_2018


Superyacht
Venduto Project Jade, Heesen di 50 metri
26 Febbraio 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Carnival Jubilee battezzata a Galveston
27 Febbraio 2024 di Redazione Crociere



Megayacht
Varato “Infinity”, il secondo Baglietto T52
19 Febbraio 2024 di Redazione Superyacht


Crociere Luxury
Rinviata la consegna di Allura
5 Febbraio 2024 di Redazione Crociere



Crociere Premium
Salpa per la crociera inaugurale la nuova Sun Princess
21 Febbraio 2024 di Redazione Crociere
Rinviata la consegna di Sun Princess
26 Gennaio 2024 di Redazione Crociere