Crociere Premium
Varo tecnico per Disney Wish
222     

Venerdì 11 febbraio si è svolto a Papenburg il varo tecnico di Disney Wish, la prima delle tre navi da crociera da 144.000 tonnellate commissionate da Disney Cruise Line a Meyer Werft.

Il float out ha richiesto circa cinque ore e 110.000 metri cubi d’acqua del fiume Ems per l’allagamento del bacino. L’uscita dal capannone è stata un’operazione particolarmente delicata in quanto la nave, rimorchiata, aveva appena un metro di spazio libero su entrambi i lati.

Disney Wish stabilirà nuovi standard nel settore dei media digitali e per l’ingegneria scenica, ma è anche la prima nave Disney alimentata a LNG.

Dopo Disney Fantasy (2012) e Disney Dream (2010), questa è la terza nave che il cantiere tedesco sta costruendo per la più grande azienda di intrattenimento del mondo. La commessa, firmata a marzo 2016, prevedeva la costruzione di due navi gemelle, a cui poi è stata aggiunta la terza in opzione. Il piano delle consegne è stato stravolto dalla pandemia da coronavirus e le tre navi, precedentemente attese per il 2021, 2022 e 2023, verranno consegnate rispettivamente nel 2022, 2024 e 2025. Il prossimo giugno Disney Wish farà ufficialmente parte della flotta dell’operatore americano ed entrerà in servizio a luglio offrendo partenze da Port Canaveral verso i Caraibi. Il viaggio inaugurale è stato rimandato di sei settimane per effetto dei ritardi accumulati dai lavori a causa della pandemia e in particolare dell’arrivo della variante Omicron in Germania in un momento cruciale del processo produttivo.

Ora che Disney Wish ha lasciato il capannone di costruzione, i lavori proseguiranno in banchina con il montaggio delle marmitte dei due caratteristici fumaioli Disney (NdR: uno è posticcio). La compagnia ha voluto per le sue navi un design esterno contemporaneo ma che sapesse tuttavia rendere omaggio ai leggendari transatlantici degli anni Trenta.

Disney Wish attraverserà il fiume Ems nelle prossime settimane per raggiungere il Mare del Nord, dove si terranno le prove in mare.

Foto: Meyer Werft

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Possibile interesse di Disney per la Global Dream
7 Ottobre 2022

di Redazione Crociere


SUPERYACHT IN VENDITA

Akhir 35S
Cantieri di Pisa
34.72 m | 1990
SD112
Sanlorenzo
34.10 m | 2016
MCY 115
Monte Carlo Yachts
32 m | 2016
SL104
Sanlorenzo
31.70 m | 2010
SL102 A
Sanlorenzo
31.08 m | 2020
SL100
Sanlorenzo
30.48 m | 2007
CRUISE & YACHT IN BORSA

Prezzo    1 giorno  1 mese  1 anno  5 anni

Carnival Corporation
12,19 USD
+2,70%
+32,50%
-43,36%
-82,36%
Disney
111,6 USD
+1,60%
+18,86%
-21,67%
+6,56%
Global Ports Holding
164,5 GBP
+2,17%
+2,81%
+23,68%
-61,11%
Havila Kystruten
19,62 NOK
-1,41%
+62,42%
+370,50%
-
Lindblad Expeditions Holdings
11,99 USD
+1,96%
+31,76%
-29,05%
+31,76%
Marriott International
175,42 USD
+1,80%
+14,37%
+5,65%
+25,62%
Norwegian Cruise Line Holdings
17,48 USD
+5,37%
+34,05%
-20,36%
-69,73%
Royal Caribbean Group
74,01 USD
+7,12%
+34,59%
-9,70%
-42,41%
Saga
171,9 GBP
-0,98%
+14,98%
-41,37%
-90,16%
TUI
2,06 EUR
+1,22%
+23,51%
-32,45%
-78,42%

Prezzo    1 giorno  1 mese  1 anno  5 anni

Bellini Nautica
2,02 EUR
-1,94%
-3,81%
-
-
Beneteau
15,22 EUR
+1,47%
+5,55%
+1,74%
-26,47%
Ferretti
22,30 HKD
+2,29%
+5,57%
-
-
Fountaine Pajot
120,6 EUR
-0,82%
+4,87%
-11,45%
+14,86%
Grand Banks
0,3350 SGD
0,00%
+9,84%
+9,84%
+1,52%
HanseYachts
2,74 EUR
+1,48%
-2,14%
-49,26%
-71,61%
Marine Products
13,71 USD
+0,07%
+13,03%
+10,83%
-3,79%
Nimbus Group
42,00 SEK
+7,79%
+33,44%
-
-
Sanlorenzo
39,95 EUR
-0,75%
+6,82%
+1,91%
-
The Italian Sea Group
7,04 EUR
+0,57%
+22,44%
+8,31%
-

Prezzo    1 giorno  1 mese  1 anno  5 anni

HANetf Airlines Hotels Cruise Lines
6,08 EUR
+0,60%
+13,84%
+1,49%
-
Defiance Hotel Airline and Cruise
19,67 EUR
+1,60%
+14,96%
-10,55%
-

Prezzo    1 giorno  1 mese  1 anno  5 anni

S&P 500 Hotels, Resorts & Cruise
531,43 USD
+1,70%
+17,67%
-7,19%
-12,82%
S&P 400 Hotels, Resorts & Cruise
163,47 USD
+1,57%
+12,58%
-10,15%
-

Prezzo     Var.   Coupon  Scadenza  Emissione

Carnival 93/23
106,10 USD
0,00%
7,20%
01/10/2023
125.000.000 USD
Carnival CRP 20/26
105,38 USD
+0,60%
10,50%
01/02/2026
775.000.000 USD
Carnival CRP 20/26 REGS
91,88 USD
+1,24%
7,625%
01/03/2026
1.450.000.000 USD
Carnival CRP 21/27 REGS
84,00 USD
+1,82%
5,750%
01/03/2027
3.500.000.000 USD
Carnival 22/27 CV 144A
98,61 USD
0,00%
5,75%
01/12/2027
1.000.000.000 USD
Carnival CRP 20/27 REGS
103,50 USD
+0,85%
9,875%
01/08/2027
900.000.000 USD
Carnival CRP 21/28 REGS
87,63 USD
+1,15%
4,00%
01/08/2028
2.405.500.000 USD
MSC Cruises 17-23
98,59 CHF
+0,01%
3,000%
14/07/2023
335.000.000 CHF
Royal Caribbean 21/26
91,63 USD
+1,52%
5,500%
31/08/2026
1.000.000.000 USD
Royal Caribbean Cruises 2027
107,50 USD
-0,69%
7,500%
15/10/2027
300.000.000 USD



Superyacht
Custom Line vara il primo yacht del 2023: una Navetta 30
7 Febbraio 2023 di Redazione Superyacht
Venduto il primo catamarano VisionF 100
7 Febbraio 2023 di Redazione Superyacht
Varato il secondo Riva 130’ Bellissima
30 Gennaio 2023 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Costa Serena torna in servizio in Asia a giugno 2023 
2 Febbraio 2023 di Redazione Crociere
Crescita e sostenibilità guidano il futuro di MSC Crociere
19 Gennaio 2023 di Redazione Crociere



Megayacht
Baglietto vara il primo T52 con motorizzazione ibrida
8 Febbraio 2023 di Redazione Superyacht
CRN M/Y 141 partito per la sua prima crociera
3 Febbraio 2023 di Redazione Superyacht