Crociere Premium
Crisi Genting Hong Kong, Dream Cruises cessa le operazioni
250     
  • 5.0
  • ‎Continuano le drastiche soluzioni per il salvataggio di Genting Hong Kong. Dopo la chiusura di Crystal Cruises e la messa in vendita della Global Dream, la compagnia premium del gruppo, Dream Cruises, annuncia che cesserà le operazioni il prossimo 2 marzo, ovvero una volta conclusa la crociera della ‎‎World Dream‎‎ a Singapore.

    Nonostante siano stati ottenuti fondi sufficienti per condurre 16 crociere, ‎la continua erosione di liquidità e l’assenza di un reddito operativo adeguato in questo contesto complicato, oltre anche alla crescente pressione dei creditori, costituivano una situazione di rischio per l’operatività della nave.‎

    World Dream è l’unica delle tre navi che compongono la flotta Dream Cruises ad essere operativa. Genting Dream è rimasta in servizio fino a metà gennaio offrendo mini crociere in partenza da Hong Kong, ma le restrizioni dovute alla pandemia da Covid-19 hanno determinato la cancellazione dei viaggi programmati. Le crociere della Explorer Dream, in partenza da Keelung, sono state invece cancellate per la scarsa domanda. ‎

    Genting Hong Kong ‎ha presentato istanza di liquidazione provvisoria a gennaio. I liquidatori congiunti sono stati nominati per supervisionare la ristrutturazione della società nel tentativo di salvare le operazioni, ma gli sforzi si stanno rivelando inutili.‎

    La situazione finanziaria del gruppo, già difficile per via dei 3,4 miliardi di debiti non solvibili maturati a fine 2020, si è fortemente aggravata dopo l’annuncio di una possibile ulteriore insolvenza per oltre 2,7 miliardi di dollari. ‎E’ possibile che gli asset di Genting Hong Kong vengano venduti al fine di soddisfare i requisiti finanziari.

    In copertina: World Dream. Photo credit: Dream Cruises

    Dai un voto all'articolo
    Media: 5
    Voti: 1
    ARTICOLI CORRELATI
    Possibile interesse di Disney per la Global Dream
    7 Ottobre 2022

    di Redazione Crociere


    PIU' LETTI DI OGGI
    Itabus
    PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER

    147
    Bilgin
    45 m | 2014
    S/Y Yamakay
    CMN
    42.36 m | 1994
    Akhir 35S
    Cantieri di Pisa
    34.72 m | 1990
    SL102 A
    Sanlorenzo
    31.08 m | 2019
    One Hundred
    Baia
    31 m | 2010
    SL100
    Sanlorenzo
    30.48 m | 2007
    100 Corsaro
    Riva
    29.85 m | 2018
    SD 92
    Sanlorenzo
    27.60 m | 2016
    SD 90
    Sanlorenzo
    27.43 m | 2023


    Superyacht
    Venduta la prima unità Extra X90 Fast
    22 Maggio 2024 di Redazione Superyacht



    Crociere Contemporanee
    Costa Crociere torna a Olbia con Costa Pacifica
    14 Maggio 2024 di Redazione Crociere