Superyacht
Venduta in Spagna la seconda unità Pearl 95
212     

Baxter Marine, che commercializza in esclusiva per mercato spagnolo il brand Pearl Yachts, ha venduto la seconda unità di Pearl 95. Presentata per la prima volta ad agosto 2018, l’ammiraglia del cantiere britannico sta ottenendo un grande apprezzamento dal pubblico.

Disegnata da Bill Dixon per le linee esterne, Pearl 95 è caratterizzata da un profilo aerodinamico ma funzionale, che integra ampie finestrature per illuminare di luce naturale gli interni e conferire un maggiore senso di spazio. Le superfici vetrate vengono massimizzate dalla sovrastruttura che sfrutta ampie forme curve per accentuare la connessione con il mare.

L’elegante progetto di interni porta la firma della designer britannica Kelly Hoppen e rappresenta una combinazione vincente di performance, stile e qualità, che ha permesso al Pearl 95 di aggiudicarsi il titolo di “Best Layout” ai World Yachts Trophies 2018 e di “Best Interior Design – Power Yachts” e “Best Main Saloon” agli International Yacht and Aviation Awards 2019.

La cabina armatoriale è stata collocata a prua del main deck e sfrutta l’intero baglio dello yacht, massimizzando gli spazi. Sullo stesso ponte, gli ampi volumi del salone principale accolgono un enorme divano a L e un tavolo da pranzo per otto persone. Caratteristica unica dello yacht sono le porte a vetri a tutta altezza completamente automatiche installate ai tre lati del salone che permettono una connessione con gli spazi esterni senza eguali. La cucina Sie Matic, realizzata secondo gli standard qualitativi più elevati, è equipaggiata con elettrodomestici Gaggenau e ha un accesso separato a lato permettendo discrezione all’equipaggio per una maggiore privacy degli ospiti. A poppa del salone, una grande area esterna offre il luogo ideale per piacevoli pranzi all’aperto, mentre a prua vi è una zona prendisole completa di area sedute, riparate da una elegante tenda parasole.


Lounge di prua

© Pearl Yachts

Il ponte inferiore accoglie due cabine matrimoniali e due doppie, tutte con servizi privati. A prua si trova la zona riservata all’equipaggio, composta da due cabine più quella per il comandante. A poppa si apre il garage per jet ski e tender, che rivela un sorprendente e comodo beach club completo di area bar. La piattaforma bagno di poppa idraulica e pieghevole offre spazio per dei lettini consentendo il relax a pochi centimetri dalla superficie dell’acqua.

L’ampio flybridge, con timoneria esterna, è dotato di Jacuzzi, vaste aree sedute e prendisole, bar con lavandino, BBQ, frigorifero e ice maker, che rendono questo ambiente perfetto per l’intrattenimento e per osservare il panorama. Una porta curva a prua permette di accedere al ponte di comando, equipaggiato con sistemi integrati per la navigazione ed il controllo dell’unità.

Motorizzato con due MTU 16V M96 da 2400 hp, Pearl 95 raggiunge una velocità massima di 28 nodi con una autonomia a velocità di crociera di 380 miglia.

Il 2019 è un anno che si sta rivelando particolarmente positivo per Pearl Yachts. Le varie vendite realizzate negli ultimi sei mesi hanno portato il portafoglio ordini ad oltre 10 milioni di sterline, il miglior risultato dal 1998, anno della fondazione del cantiere.
Il direttore generale di Pearl Yachts, Iain Smallridge, ha così commentato i risultati conseguiti nell’anno in corso: «Il 2019 si sta rivelando l’anno migliore da quando abbiamo aperto i battenti, oltre due decenni fa. Siamo contenti delle commesse in essere e della vendita di un altro superyacht Pearl 95, e desideriamo ringraziare il team di Baxter Marine per aver portato in famiglia un nuovo armatore Pearl Yacht».

E’ già stata avviata la costruzione del terzo scafo di Pearl 95, con consegna per la metà del 2020. La richiesta è di 6.639.561 sterline, tasse escluse.

Pearl Yachts esporrà i modelli Pearl 80 e Pearl 95 al Southampton International Boat Show dal 13 al 22 settembre e al Cannes Yachting Festival dal 10 al 15 settembre.

SPECIFICHE TECNICHE
Lunghezza f.t.:29,20 metri
Larghezza massima:6,70 metri
Pescaggio a pieno carico:1,36 metri
Dislocamento:95 tonnellate
Materiale di costruzione:Vetroresina
Motorizzazione:2 x MTU 16V M96 da 2400 hp
Velocità di crociera:18 nodi
Velocità massima:28 nodi
Autonomia a velocità di crociera:380 miglia
Capacità serbatoio carburante:3.500 litri
Capacità serbatoio acqua:1.500 litri
Architettura navale:Dixon Yacht Design
Exterior design:Dixon Yacht Design
Interior design:Kelly Hoppen






Fonte: Sculati & Partners per Pearl Yachts
Rendering: Sculati & Partners per Pearl Yachts

[otw_is sidebar=otw-sidebar-1]

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Venduto il terzo Pearl 95, nonostante il lockdown
23 Giugno 2020

di Redazione Superyacht

Johnson 80, il mix perfetto tra performance ed interior design
24 Febbraio 2020

di Redazione Superyacht

Avviata la costruzione in speculazione del Johnson 115
13 Giugno 2019

di Redazione Superyacht

Johnson Yachts amplia la sua offerta con il 110 Skylounge
26 Aprile 2019

di Redazione Superyacht


PIU' LETTI DI OGGI
PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER
Seven Seas Grandeur
Spagna, Francia, Principato di Monaco, Italia, Malta
14 notti
Seadream I
Da Nizza a Venezia
14 notti
Silver Moon
20 notti
Marocco, Gibilterra, Tunisia, Malta, Italia, Spagna
Seabourn Quest
Da Venezia a Lisbona
20 notti
Star Legend
Da Lisbona a Piran
18 notti
Explora II
Da Civitavecchia a Barcellona
16 notti
Le Champlain
Malta e Italia
8 notti
Celebrity Silhouette
Francia, Italia, Montenegro, Croazia, Grecia
11 notti
Vista
Francia, Principato di Monaco, Italia, Montenegro, Croazia
10 notti


Superyacht
Varata la quarta unità di Mangusta Oceano 50
21 Giugno 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee



Megayacht


Crociere Luxury
X-Pagoda: la rivoluzione del charter di lusso
17 Giugno 2024 di Redazione Crociere
Rivelata la stagione inaugurale di Star Seeker
15 Giugno 2024 di Redazione Crociere