ULTIMI ARTICOLI

Crociere Luxury
Tillberg Design presenta il Four Seasons Yacht
33     

Four Seasons, gruppo alberghiero che gestisce 127 hotel e resort di lusso in tutto il mondo, ha scelto Tillberg Design of Sweden per il design, piani generali ed esterni della sua prima nave da crociera di 207 metri che debutterà nel 2025. Tillberg Design of Sweden ha anche progettato tutte le suite a bordo, inclusa la più iconica, inserita nel fumaiolo, ed alcune aree pubbliche.

«Questo progetto conferma una nuova e forte tendenza della nautica moderna: gli yacht da crociera di lusso. Sono una nuova generazione di navi molto esclusive che combinano le dimensioni delle piccole e intime navi da crociera con i servizi, lo splendore e il livello di raffinatezza dei superyacht» ha dichiarato Fredrik Johansson, partner e direttore esecutivo di Tillberg Design of Sweden. «Il nostro nuovo progetto è iniziato con una visione molto chiara e unica da parte del nostro cliente. Le specifiche sono state condensate in un’unica riga: immaginare che (il leggendario yacht costruito per Aristotele Onassis) Christina O incontri James Bond. Sarebbe difficile sbagliare, si può pensare, ma è anche una grande sfida. Non si deve sbagliare: il fallimento semplicemente non è un’opzione. Ogni parte e ogni dettaglio dello yacht deve essere perfetto».

Per il Four Seasons Yacht il team di Tillberg Design of Sweden ha creato un’eleganza davvero senza tempo, con un’architettura sinuosa ed elegante. Le linee armoniose e le proporzioni di Christina O, che presentava anche un ponte piscina a poppa molto generoso e ben arredato, sono state di ispirazione per i progettisti del Four Seasons Yacht, i quali hanno aggiunto una piscina lunga 20 metri sul ponte esterno di poppa. Articolato su 14 ponti, il layout della nave è perfettamente adeguato per consentire sia privacy che opportunità di socializzazione. Il fondo della piscina sarà inoltre multifunzionale, trasformandosi in palcoscenico.


© Four Seasons Hotels

«All’inizio di questo progetto, Tillberg Design of Sweden ha lavorato a stretto contatto con il team Marc-Henry e Four Seasons, analizzando un’ampia ricerca di mercato e creando un manifesto del marchio molto chiaro e solido. Creare un’esperienza completamente nuova per gli ospiti partendo da zero è stato determinante come linea guida per lo sviluppo dell’intero yacht, che si è rivelato decisamente unico» ha dichiarato Larry Pimentel, CEO di Marc-Henry Cruise Holdings, la struttura che si occupa delle vendite e marketing di Four Seasons Yachts, della gestione tecnica ed operativa degli yacht e degli equipaggi. «Anche gli esterni, iconici, senza tempo e bellissimi, sono frutto del lavoro di TDoS, i quali hanno poi progettato l’intera nave, disegnato tutte le suite per gli ospiti e alcune delle principali aree pubbliche a bordo. La nostra collaborazione con TDoS è stata incredibilmente stimolante e fruttuosa. Come nostri architetti principali, hanno dimostrato ancora una volta la loro passione e profonda conoscenza del design di alta gamma, dai tratti generali fino ai minimi dettagli».

La silhouette di Christina O è in gran parte modellata dal suo grande e iconico fumaiolo. Il Four Seasons Yacht, tuttavia, sarà progettato ed equipaggiato per ridurre al minimo le emissioni. Il team svedese di Tillberg Design ha quindi ripensato gli spazi del fumaiolo impiegandoli in maniera del tutto innovativa ed arrivando al concept della “Funnel Suite“. Gli ospiti che vi soggiorneranno avranno un totale di 892 metri quadrati di spazi tra interni ed esterni, distribuiti su quattro livelli. È anche accessibile, direttamente e privatamente, da una piattaforma tender al livello dell’acqua, per imbarchi e sbarchi nella massima discrezione.


Funnel Suite

© Four Seasons Hotels

«Molta ispirazione è stata presa dall’atmosfera privata e sofisticata del Surf Club di Miami Beach e, naturalmente, dall’epoca d’oro dello yachting classico. Sin dal principio, abbiamo concluso che la pianificazione generale doveva essere fatta per accogliere ogni singolo ospite come se si trovasse sullo yacht di un caro amico, infondendo un immediato senso di relax e appartenenza» aggiunge Johansson.

Un’altra spettacolare caratteristica di design a bordo è la marina realizzata trasversalmente, che si estende dal lato sinistro a quello di dritta. L’inedita doppia marina vanta inoltre un design a terrazza che consente agli ospiti di accedere immediatamente alle attività acquatiche e alla “sea limousine”. La marina può anche essere utilizzata per proporre esperienze culinarie esclusive.

Per quanto riguarda gli interni, il team di progettazione di Tillberg Design of Sweden creerà suite e spazi comuni ispirati alla Dolce Vita e alla raffinatezza mondana, offrendo tutto ciò che è essenziale per un’esperienza di navigazione davvero epica.

Le 95 suite saranno combinabili tra loro per creare residenze modulabili simili a ville. Ogni suite avrà finestre a tutta altezza che offriranno luce naturale senza ostruzioni e ampie terrazze. La combinazione tra generosi spazi privati interni ed esterni, insieme alle altezze del soffitto di oltre 2,4 metri, permetteranno un nuovo livello di comfort. Il Four Seasons Yacht ospiterà anche una serie di ristoranti di lusso, lounge, bar, spa e altri servizi di alto livello.

Tillberg Design of Sweden ha già esperienza nel settore relativamente nuovo dei superyacht da crociera. Lo studio è infatti stato incaricato della definizione dei piani generali e del concept per gli interni di Somnio, 222 metri considerato il più grande superyacht di residenze private del mondo, e delle navi di The Ritz-Carlton Yacht Collection.

Ingegneria e costruzione dello yacht sono state affidate a Fincantieri. L’ordine, già annunciato lo scorso luglio, ammonta a circa 1,2 miliardi di euro e include l’opzione per altre due unità.






Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Tillberg Design of Sweden, 60 anni di design scandinavo
1 Luglio 2023

di Redazione Crociere

“Lycka”, 77 metri di felicità
31 Marzo 2022

di Redazione Superyacht


PIU' LETTI DI OGGI


Superyacht
Varato il quarto Custom Line 140’
15 Aprile 2024 di Redazione Superyacht
ISA Unica 40m: paradigma contemporaneo
28 Marzo 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee



Megayacht
Venduto il quarto Amels 80
9 Aprile 2024 di Redazione Superyacht
Amels 200 M/Y Marsa partito per il suo viaggio inaugurale
30 Marzo 2024 di Redazione Superyacht


Crociere Luxury
Due nuove navi per Windstar Cruises
11 Aprile 2024 di Redazione Crociere