Gigayacht
Project Signature, il nuovo superyacht di 120 metri di Amels progettato da Espen Øino
343     

Amels and Damen Yachting ha annunciato di aver firmato con Imperial il contratto per la costruzione di Project Signature, superyacht di 120 metri progettato da Espen ØinoCon questo ordine diventano tre i progetti full custom commissionati ad Amels. 

Rose Damen, direttrice generale di Amels and Damen Yachting, ha dichiarato: «Siamo particolarmente onorati di essere stati scelti per questo grande progetto di superyacht di 120 metri. Questo yacht migliora i nostri solidi rapporti sia con Imperial che con Espen Øino. Abbiamo un team eccellente per questo progetto, che comprende i nostri designer ed ingegneri dello stabilimento oltre al reparto produttivo, e ovviamente lo straordinario bacino di bravissimi fornitori e terzisti alle nostre porte. Tutti quanti sono molto entusiasti e non vedono l’ora di consegnare il migliore yacht». 

Per Amels si tratta del nono progetto realizzato in collaborazione con Imperial dal 2009. Julia Stewart, direttrice di Imperial, ha commentato: «Questo è un giorno speciale per Imperial: confermiamo la nostra leadership nel segmento dei superyacht di nuova costruzione di oltre 100 metri dimostrando che la nostra importante competenza permette di innalzare il livello in un settore esigente e mutevole. Collaborare con i cantieri Amels and Damen Yachting è significativo per questo progetto: loro hanno una reputazione di eccellenza che nessuno può negare e noi valorizziamo i loro elevati standard e risultati da realizzare in tempi da record. Anche la collaborazione con Espen Øino ed il suo team è una dimostrazione di eccellenza: la loro competenza, come pure l’esperienza unita a quella di Imperial, daranno un vero valore quando è la serietà a contare. Con questo team da sogno alla guida, Project Signature sarà uno dei più straordinari, silenziosi e sofisticati superyacht mai realizzati e non vediamo l’ora di iniziare». 

Project Signature è il secondo progetto Amels Full Custom con design ed architettura navale di Espen Øino e del suo team. «Siamo ovviamente molto entusiasti di prendere parte a questo esaltante progetto, il più grande di Amels», ha affermato il designer. «La collaborazione con i grandi team di Imperial e Amels ha consolidato le nostre vivaci relazioni. Il nostro team ha lavorato infaticabilmente per creare uno yacht dal layout unico e dalla forma senza tempo mescolando un design spigolosocurve eleganti. Non vediamo davvero l’ora di vedere questo straordinario yacht prendere vita durante il processo di costruzione». 

Imperial rappresenta gli interessi dell’armatore e sarà supervisore nell’intero processo di costruzione di Project Signature. La consegna è programmata per il 2025 e ad oggi si tratta del più grande superyacht ad essere costruito nei Paesi Bassi.

Fonte: Amels
Immagini: Espen Øino – Imperial

[otw_is sidebar=otw-sidebar-1]

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Venduto il quarto Amels 80
9 Aprile 2024

di Redazione Superyacht

Amels 200 M/Y Marsa partito per il suo viaggio inaugurale
30 Marzo 2024

di Redazione Superyacht

Consegnato Satemi, quarta unità Amels 60 Limited Editions
22 Gennaio 2024

di Redazione Superyacht

Iniziano i lavori di allestimento del primo Amels 80
27 Novembre 2023

di Redazione Superyacht


PIU' LETTI DI OGGI
Itabus
PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER
MSC Preziosa
Capo Nord e Oceano Artico
Costa Favolosa
Olanda, Irlanda e Inghilterra
Caribbean Princess
Fiordi Norvegesi fino a Capo Nord
MSC Poesia
Norvegia, Danimarca
MSC Euribia
Danimarca, Norvegia


Superyacht
Varato M/Y Rilassata, sesto Tankoa S501
7 Giugno 2024 di Redazione Superyacht
Varato il Columbus Atlantique 43 M/Y Frette
6 Giugno 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Costa Crociere inaugura la stagione estiva 2024 a Taranto
9 Giugno 2024 di Redazione Crociere