Crociere Expedition
Poseidon Expeditions estende fino a maggio 2024 il noleggio della Sea Spirit
255     

Poseidon Expeditions ha siglato un accordo con l’armatore SunStone Ships per estendere di altri due anni il contratto di noleggio della Sea Spirit. La lussuosa piccola nave, molto apprezzata dal mercato, navigherà per la compagnia specializzata in crociere di spedizione fino a maggio 2024.

«Con la Sea Spirit abbiamo una nave premium dalla capacità ridotta che è percepita come molto gradevole rispetto alla maggior parte delle più recenti navi di classe polare del segmento 200-500 passeggeri», ha dichiarato Nikolay Saveliev, fondatore e presidente di Poseidon Expeditions. «Coloro che vogliono andare in Antartide o nell’Artico comprendono i vantaggi che può offrire una nave più piccola: miglior accesso alle aree remote e ai siti di sbarco; più ‘faccia a faccia’ con il team di spedizione; ed un rapporto più diretto con lo staff, che è molto più difficile da avere a bordo delle navi più grandi».

Saveliev ha poi aggiunto: «Questa nave ha permesso un livello di servizio ed efficienza particolarmente elevato nelle regioni polari, offerto dagli ufficiali di bordo, dal team di ristorazione ed alberghiero. Sunstone ha fatto un ottimo lavoro per mantenere le aree passeggeri nuove e aggiornare costantemente le dotazioni tecniche, come l’installazione dei nuovi stabilizzatori d’avanguardia Rolls Royce Zero Speed del 2019. In combinazione con il nostro eccezionale team di spedizione, che cura per i nostri ospiti esperienze coinvolgenti, educative e divertenti, non c’è da meravigliarsi se la Sea Spirit riceve una valutazione di 4.9 su 5.0 da TrustPilot, il ben noto sito di recensioni indipendente».

In origine Sea Spirit era la quinta unità di classe Renaissance costruita nel 1991 per l’omonima celebre compagnia di lusso, fallita a causa dei problemi finanziari aggravati dal crollo delle prenotazioni conseguente l’attentato dell’11 settembre.

Lunga 90 metri e con una stazza lorda di 4.200 tonnellate, Sea Spirit è adatta per navigare ovunque, sia in acque calde che fredde, ed offre accoglienti sistemazioni in 60 suite.  La nave è stata completamente rinnovata in tutte le aree interne, con interventi che hanno compreso la sostituzione della tappezzeria di suite, bagni e aree pubbliche. Ad aprile 2019 sono stati inoltre installati i nuovi stabilizzatori Rolls Royce Zero Speed. E’ la prima nave da crociera in assoluto ad avere questo modello di stabilizzatori.

Come un uccello migratore, Sea Spirit trascorre l’anno tra le due regioni polari, in Antartide e Oceano meridionale dalla fine di ottobre fino alla metà di marzo, e nelle regioni artiche e subartiche, isole britanniche, Svalbard, Franz Josef Land e Groenlandia dalla metà di maggio fino a settembre.

Il fondatore di Poseidon ha inoltre aggiunto che ha in programma la costruzione di una nuova nave da meno di 150 passeggeri, ma maggiori dettagli saranno resi noti in futuro.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI
Lunghezza:90,60 metri
Larghezza:15,30 metri
Pescaggio:4,16 metri
Stazza lorda:4.200 tonnellate
Ice Class:1D
Anno di costruzione:1991
Cantiere:Nuovi Cantieri Apuania
Bandiera:Bahamas
Equipaggio:72
Passeggeri:114 (occupazione doppia)
116 (occupazione massima)
Suite:57
PSR (Passenger Space Ratio):35
Rapporto passeggeri/equipaggio1:9
Motorizzazione:2 x MAN B&W 8L 28/32 da 1.960 kW
Velocità massima:14,5 nodi

Fonti: Poseidon Expeditions, SunStone Ships
Foto: ePRNews per Poseidon Expeditions

[otw_is sidebar=otw-sidebar-1]
Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
SunStone alza il velo sulla classe Boundless
9 Novembre 2022

di Redazione Crociere

Varata Ocean Albatros, sesta nave della classe Infinity
20 Settembre 2022

di Redazione Crociere


IDEE DI VIAGGIO: GIRO DEL MONDO
MERCATI FINANZIARI


Superyacht
Mangusta 165 M/Y AAA in vendita da Camper & Nicholsons
29 Novembre 2022 di Redazione Superyacht
Benetti Classic 115 M/Y Accama in vendita da Idea Yachting
24 Novembre 2022 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee



Megayacht
Venduto il settimo Baglietto T52
29 Novembre 2022 di Redazione Superyacht
Sanlorenzo posa la chiglia del primo 72Steel
29 Novembre 2022 di Redazione Superyacht
Posata la chiglia di Project Venus
23 Novembre 2022 di Redazione Superyacht