Superyacht
Heesen svela l’interior design di Project Orion firmato Cristiano Gatto
53     

Heesen Yachts svela le prime immagini degli spazi interni di Project Orion, il nuovo 50 metri FDHF completamente in alluminio attualmente in costruzione nello stabilimento di Oss.

Cristiano Gatto e il suo team hanno lavorato a stretto contatto con gli ingegneri del cantiere per creare interni che non fossero soltanto unici per questo yacht molto speciale, ma che riflettessero e completassero anche le sue linee esterne progressive, sfruttando le finestrature a tutta altezza e le murate aperte.

«Lo stile degli interni di Project Orion è il risultato della nostra ricerca generata da esigenze in sintonia e parzialmente contrastanti: il comfort nel lusso» ha commentato Cristiano Gatto. «Abbiamo combinato dettagli costruttivi e materiali opulenti da utilizzare come gioielli della corona per perfezionare lo spazio, assicurandoci che questo restasse accogliente e confortevole. Abbiamo utilizzato forme e materiali che trasmettono comfort e serenità per proporre un’atmosfera raffinata dove i materiali, la loro combinazione, i dettagli e le forme evidenziano l’unicità e l’esclusività degli interni di questo yacht su misura. Ci auguriamo che gli armatori, la loro famiglia e i loro amici, possano sentire la passione che ci ha coinvolti mentre disegnavamo questo progetto che è – per me – contemporaneo in un modo completamente nuovo».

Ogni aspetto degli interni è stato valutato da ogni angolazione per sfruttare al meglio il volume interno. I materiali e la costruzione dei mobili sono stati progettati per ridurre il peso, facilitare l’installazione e semplificare la manutenzione delle apparecchiature nascoste. Tra legni lucidi, pelle intrecciata, marmi e moquette personalizzata, sono più di 37 i diversi materiali utilizzati per le rifiniture interne.

Lungo 50 metri, con pescaggio ridotto e un volume di 499 GT, Project Orion sarà alimentato dal sistema di propulsione ibrido di Heesen che consente sia crociere silenziose che una gestione flessibile dell’alimentazione per ottenere la massima efficienza energetica.

La serie FHDF di 50 metri di Heesen non è solo ultra-silenziosa, ma anche estremamente efficiente nei consumi. A 12 nodi Orion consumerà 98 litri l’ora servizi hotel esclusi, mentre a 10 nodi, in modalità ibrida, il consumo scende a soli 45 litri l’ora. Per uno yacht di 50 metri che disloca 295 tonnellate, si tratta di un risultato eccezionale.

Prestazioni impressionanti, ottenute impiegando due motori MTU 12V 2000 M61 (IMO III) da soli 600 kW ciascuno. Si trattano di motori più compatti rispetto a quelli tipicamente montati su yacht di queste dimensioni, a dimostrazione della notevole efficienza dello scafo Fast Displacement Hull Form concepito da Van Oossanen Naval Architects. Struttura leggera in alluminio e attento controllo dei pesi sono stati elementi fondamentali per poter ottenere prestazioni di questa portata.

Frank Laupman di Omega Architects ha disegnato l’immagine perfetta per questo yacht ultra tecnologico, con un profilo distintivo caratterizzato da una prua quasi verticale e ampie finestrature a tutta altezza.

La costruzione di Project Orion è stata avviata in speculazione e i lavori procedono come da programma. Lo yacht è ancora disponibile per l’acquisto, con consegna prevista per febbraio 2025. La richiesta è di 45,5 milioni di euro.

SPECIFICHE
Scafo:Fast Displacement Hull Form
Progetto:Van Oossanen Naval Architects / Heesen Yachts
Exterior design:Omega Architects
Interior design: Cristiano Gatto
Materiale scafo:Alluminio
Sovrastruttura:Alluminio
DIMENSIONI
Lunghezza:49,80 metri
Larghezza:9,10 metri
Pescaggio:2,15 metri
Dislocamento:320 tonnellate
Stazza lorda:499 tonnellate
SISTEMAZIONI
Ospiti:12
Equipaggio:9
Cabine ospiti:1 suite armatoriale al main deck
5 cabine ospiti al lower deck
Cabine equipaggio:5
DETTAGLI TECNICI
Motori principali:2 x MTU 12V 2000 M61 600 kW
Propulsione:Doppia elica 5 pale passo fisso
Velocità massima a mezzo carico:16,3 nodi (modalità diesel diretta)
9 nodi (modalità diesel elettrico)
Autonomia:3.750 mn a 12 nodi
Consumi:98 litri/ora a 12 nodi
45 litri/ora a 10 nodi
Capacità carburante:47.000 litri
Capacità acqua dolce:16.000 litri
Generatori:2 x Zenoro max 209 kW
Elica di prua:ZF Marine elettrica 90 kW
Stabilizzatori:Naiad Dynamics Type 720 Zero Speed







Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Consegnato Cinderella Noel IV, Heesen di 50 metri
23 Aprile 2024

di Redazione Superyacht

Venduto Project Jade, Heesen di 50 metri
26 Febbraio 2024

di Redazione Superyacht

Varato Project Oslo24 e battezzato Cinderella Noel IV
23 Dicembre 2023

di Redazione Superyacht


PIU' LETTI DI OGGI
FMTG_Premium_Summer_2018
PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER
MSC Preziosa
Capo Nord e Oceano Artico
Costa Favolosa
Olanda, Irlanda e Inghilterra
Caribbean Princess
Fiordi Norvegesi fino a Capo Nord
MSC Poesia
Norvegia, Danimarca
MSC Euribia
Danimarca, Norvegia


Superyacht
Varato il nono Mangusta GranSport 33
17 Maggio 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Costa Crociere torna a Olbia con Costa Pacifica
14 Maggio 2024 di Redazione Crociere



Megayacht
ISA Sportiva 66 metri entra nella fase di allestimento
6 Maggio 2024 di Redazione Superyacht


Crociere Luxury
Silversea prende in consegna Silver Ray
14 Maggio 2024 di Redazione Crociere
Due nuove navi per Windstar Cruises
11 Aprile 2024 di Redazione Crociere