Superyacht
Class 44M, la nuova ammiraglia in vetroresina della gamma Class di Benetti
11     

Molto più di un oggetto da esibire, un luogo da vivere. Linee pulite, essenziali. Il nuovo Benetti Class 44M nasce per un armatore esperto che vuole valorizzare nel migliore dei modi il bene più prezioso, il suo tempo libero. Così come su ogni Benetti, l’esperienza di vita a bordo per lui, la sua famiglia e gli amici sarà splendida e unica, ma qui, sul nuovo Class 44M, un inedito uso della materia e delle finiture trasmettono una sensazione di informalità e naturalezza capaci di cambiare la percezione degli spazi.

Un risultato a cui il cantiere è arrivato a partire da un esteso e sostanziale uso di materiali sostenibili, come i legni certificati FSC – provenienti quindi da foreste gestite secondo i più rigorosi standard ambientali – e grazie anche alle sconfinate superfici trasparenti che consentono di inondare di luce tutti i ponti del Benetti Class 44M.

«Diamo il benvenuto a un nuovo yacht della famiglia Class. Questo modello ci consente di ampliare la scelta per i nostri armatori che si aspettano da Benetti nuovi yacht eleganti e innovativi. In particolare, la nuova ammiraglia Benetti Class 44M è un vero gioiello sotto tutti i punti di vista, vanta un layout spazioso e soddisfa il desiderio di totale comfort e benessere di ogni armatore, oggi richiesta sempre più al centro di ogni nuovo progetto nautico» ha dichiarato Sebastiano Fanizza, CCO Benetti.

«Abbiamo lavorato su un’infinità di dettagli e gli interni di questa imbarcazione – racconta Giorgio Maria Cassetta – sono qualcosa di assolutamente nuovo rispetto a quanto siamo abituati a vedere su yacht di questa taglia. Tutti questi particolari trasmettono subito un’avvolgente sensazione di eleganza ma anche rivelano cos’è la meraviglia dell’abilità umana, dell’artigianalità: Benetti Class 44M è un luogo incredibilmente complesso e sofisticato, ma che stupisce per la sua capacità di accogliere».

Benetti Class 44M nasce per garantire lunghe e sicure navigazioni intorno al mondo per settimane, per mesi grazie alla perfezione dello studio dei layout, dei flussi di bordo, della grande capacità di stivaggio e dell’attento studio funzionale di ogni dettaglio. Uno yacht assolutamente unico, dallo stile pulito, senza tempo, al di là del tempo.

Lo yacht è organizzato su quattro ponti, personalizzabili secondo i gusti degli armatori e, sempre, la luce naturale è protagonista.

Il Main Deck nella sua zona prodiera ospita la cabina dell’armatore a tutto baglio che dispone di una zona ufficio, di un ampio guardaroba e di un bagno anche lui full-beam. A centro nave, sempre sul ponte principale, si trovano la zona cucina e i servizi e, a poppa, il grande e spettacolare salone che, grazie al taglio ribassato delle murate, garantisce anche lateralmente una vista diretta sul mare.

L’Upper Deck, oltre alla postazione di pilotaggio e alla cabina del comandante, offre a ospiti e armatori una grande zona living interna che si allunga all’esterno verso poppa, che può ospitare un tavolo da pranzo per dieci persone.

Il Sun Deck offre oltre 102 metri quadrati per pranzare, prendere il sole o semplicemente sorseggiare un drink al bar ed è anche lui ovviamente configurabile a seconda delle preferenze dei proprietari.

Nel Lower Deck si trovano invece quattro cabine doppie per gli ospiti e, in un ambiente separato, la zona dedicata all’equipaggio. Per la crew sono studiati inoltre specifici flussi attraverso tutti i ponti, da prua a poppa. Il beach club è disegnato a filo d’acqua e diventa uno spazio indipendente e versatile dal grande impatto scenografico, il garage di generose dimensioni è invece lungo la murata di sinistra e questo consente di movimentare senza problemi il tender e tutti water toys.

Molta attenzione è stata posta nella ricerca del massimo livello di insonorizzazione e in quest’ambito Class 44M si pone al vertice della categoria. Vibrazioni al minimo e massimo isolamento acustico sono stati ottenuti grazie a pavimenti e paratie flottanti e giunti elastici alle trasmissioni secondo le più sofisticate tecniche applicate ai megayacht. L’impianto di condizionamento e di purificazione dell’aria assicura ad armatore, ospiti ed equipaggio il più efficiente ricambio di aria con sei cicli all’ora.

Class 44M di Benetti ha in sala macchine due Man da 1.400 cavalli a 2.300 giri/min che garantiscono una velocità massima di 15 nodi e 4.100 miglia nautiche di autonomia alla velocità di 11 nodi.





Fonte: Sculati and Partners per Benetti

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Venduta la prima unità di Benetti Class 44M
8 Settembre 2023

di Redazione Superyacht

Benetti torna a Cannes per lo Yachting Festival 2023
23 Agosto 2023

di Redazione Superyacht

Venduto il primo Benetti B.Now 60M con Oasis Deck
3 Agosto 2023

di Redazione Superyacht


PIU' LETTI DI OGGI
PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER
Seabourn Ovation
Da Monte Carlo a Barcellona
Silver Dawn
Da Barcellona a Lisbona
Riviera
Croazia, Montenegro, Grecia, Malta, Italia, Francia, Spagna, Principato di Monaco
Seven Seas Grandeur
Spagna, Francia, Principato di Monaco, Italia, Malta
SeaDream I
Da Nizza a Venezia
Seabourn Soujourn
Da Barcellona a The Seychelles
Silver Moon
Portogallo, Marocco, Gibilterra, Tunisia, Malta, Italia, Spagna
Wind Surf
Da Barcellona a Venezia


Superyacht
Varato a Genova il nuovo Tankoa T450 M/Y Go
6 Febbraio 2024 di Redazione Superyacht
Varata la prima Custom Line Navetta 38
1 Febbraio 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Royal Caribbean ordina la settima Oasis
16 Febbraio 2024 di Redazione Crociere



Megayacht
Varato “Infinity”, il secondo Baglietto T52
19 Febbraio 2024 di Redazione Superyacht