Crociere Expedition
Avaria al motore principale della National Geographic Orion
210     
l

Un’avaria al motore principale della National Geographic Orion della Lindblad Expeditions ha costretto la compagnia a cancellare la programmazione delle prossime crociere in Antartide. Da una nota rilasciata dalla compagnia si legge che tutti i passeggeri e membri dell’equipaggio sono al sicuro e ch non vi è stato alcun impatto ambientale.

L’incidente è avvenuto il 27 dicembre, a circa 200 miglia a sud del canale di Beagle. La nave ha attraversato il canale di Drake a velocità ridotta ed è arrivata a Ushuaia con due giorni di ritardo.

Le riparazioni impatteranno sulle prossime partenze. La crociera del 27 dicembre e tutte quelle di gennaio sono state soppresse. I passeggeri che avevano prenotato una delle partenze cancellate sono stati avvisati, ma la compagnia non ha ancora rilasciato informazioni sulle modalità di rimborso.

«Una squadra di ingegneri è in viaggio per Ushuaia per valutare l’impatto del problema tecnico. Una volta completata la valutazione, rilasceremo ulteriori informazioni», ha dichiarato un rappresentante di Lindblad Expeditions in una nota.

Il guasto si è verificato quando la nave era alla conclusione di una crociera in Antartide di 14 notti.


AGGIORNAMENTO: 13/01/2017

Lindblad Expeditions sta ancora valutando le riparazioni necessarie per riportare in servizio la nave. La Orion potrebbe riprendere le operazioni dopo il mese di aprile.
Tutte le prenotazioni confermate saranno rimborsate e la compagnia offre un credito da 1000 dollari da spendere per una futura crociera.

Fonte: Cruise Critic
Foto: Lindblad Expeditions

[otw_is sidebar=otw-sidebar-10]

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
National Geographic Resolution battezzata in Antartide
25 Novembre 2021

di Redazione Crociere

Ulstein consegna National Geographic Resolution
1 Ottobre 2021

di Redazione Crociere

Crystal Esprit venduta a Lindblad Expeditions
10 Settembre 2021

di Redazione Crociere


PIU' LETTI DI OGGI
l
PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER
MSC Preziosa
Capo Nord e Oceano Artico
Costa Favolosa
Olanda, Irlanda e Inghilterra
Caribbean Princess
Fiordi Norvegesi fino a Capo Nord
MSC Poesia
Norvegia, Danimarca
MSC Euribia
Danimarca, Norvegia


Superyacht
Varata la quarta unità di Mangusta Oceano 50
21 Giugno 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee