Megayacht
Significativa riduzione di prezzo per Ambrosia, Benetti di 65 metri del 2006 in vendita da Camper & Nicholsons
44     

Camper & Nicholsons International ha ridotto significativamente il prezzo di vendita di Ambrosia, 65 metri Benetti del 2006 da tempo sul mercato.

Autentica icona della flotta Benetti, ‎Ambrosia si presenta in ottime condizioni, grazie anche ad un completo refit eseguito nel 2017, che ha incluso riverniciatura completa di scafo e sovrastruttura, nuovo calafataggio dei ponti in teak, aggiornamenti al sistema di controllo della propulsione, quattro nuovi serbatoi per l’acqua calda e molti altri significativi miglioramenti di macchinari e sistemi di monitoraggio, nonché del pacchetto audiovisivo e IT di bordo.‎

‎Articolato su quattro ponti, Ambrosia offre volumi interni particolarmente elevati, che raggiungono le 1639 GT, configurati per offrire ovunque magnifici spazi per l’intrattenimento degli ospiti. Costruito secondo la classificazione Lloyds, è conforme all’MCA ed adatto sia per un uso privato che commerciale.‎

Le linee esterne contemporanee di Ambrosia sono state disegnate da Stefano Natucci ed Espen Øino, mentre l’architettura navale è di Benetti.

‎Gli interni di Ambrosia, progettati da Francois Zuretti, si ispirano all’art déco e possono essere meglio descritti come sontuosi. Qui si incontrano molte aree comuni dedicate al benessere e all’intrattenimento degli ospiti, come una palestra, un centro benessere completo di sauna e un cinema. C’è anche un centro medico dedicato.‎

Ma l’area interna che rende davvero unico Ambrosia è la Stargate Room, ambiente situato all’upper deck che funge sia da sala da pranzo informale che da cocktail lounge, caratterizzato da un tema lunare. Qui i dati forniti dal GPS vengono utilizzati da motori elettrici per dare forma alle costellazioni degli emisferi settentrionale e meridionale che adornano il soffitto, le quali mutano in base alla posizione dello yacht.

Tra i principali spazi interni sono poi da menzionare il salone principale arredato con un opulento tavolo da pranzo, il salone dell’upper deck e la sky lounge del sundeck.‎

‎12 ospiti trovano sistemazione in sei lussuose suite, che comprendono una sontuosa armatoriale completa di studio privato al main deck, una suite VIP all’upper deck e quattro cabine (due matrimoniali e due doppie) al lower deck. Gli alloggi dell’equipaggio sono strutturati per ospitare fino a 20 membri.

‎Ambrosia dispone di due tender custom: un limousine tender da 8,5 metri e un jet tender da 7,5 metri, entrambi alloggiati nel lower deck e varati attraverso gru sul lato di dritta e a poppa.‎

‎Le prestazioni di Ambrosia traggono beneficio dall’avanzato sistema di propulsione Azipod, alimentato da due motori diesel Caterpillar 3512-B da 1.250 hp che garantiscono fino a 7.000 miglia nautiche di autonomia alla velocità di 12 nodi, e una velocità massima di 16 nodi. Oltre a consumi contenuti, la propulsione diesel-elettrica garantisce una navigazione sicura e silenziosa. Le dotazioni tecniche sono elevate: posizionamento dinamico, navigazione a infrarossi e sistemi di intrattenimento e comunicazione sono superiori a quelli di altri yacht di pari classe.‎

Lo yacht ha avuto un solo proprietario, entusiasta del marchio Benetti, il quale ha commissionato al cantiere viareggino altre tre unità prima di Ambrosia.‎ Ispezionabile in Asia, è uno yacht di assoluto interesse per l’armatore alla ricerca di una lussuosa unità dai grandi volumi e tecnicamente sofisticata nel segmento 65-70 metri. Precedentemente proposto ad un prezzo di vendita di 45 milioni di euro, la nuova richiesta è di 39,8 milioni di euro.

SPECIFICHE TECNICHE
Lunghezza f.t.:65 metri
Lunghezza alla linea di galleggiamento:58 metri
Larghezza:12,50 metri
Pescaggio:3,60 metri
Stazza lorda:1.639 GT
Dislocamento:1.448 tonnellate
Dislocamento a pieno carico:300 tonnellate
Scafo:Dislocante
Ponti:4
Materiale scafo:Acciaio
Materiale sovrastruttura:Alluminio
Materiale ponti:Teak
Anno di costruzione:2006
Refit:2017
Architettura navale:Benetti
Designer esterni:Stefano Natucci
Espen Øino International
Designer interni:Francois Zuretti
Costruttore:Benetti
Cabine ospiti:1 Suite armatoriale
1 Suite VIP
2 Cabine matrimoniali
2 Cabine doppie
Equipaggio:20 persone
Motori:2 x Caterpillar 3512-B da 1.250 hp
Propulsione:2 x ABB Azipod da 2.616 hp
Velocità massima:16 nodi
Velocità di crociera:14,5 nodi
Autonomia:7.000 mn a 12 nodi
Capacità carburante:190.000 litri
Capacità acqua dolce:58.000 litri
Classificazione:LR

  • Valutazione di Cruise Lifestyle
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
  • Valutazione dei Lettori
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
ARTICOLI CORRELATI
Benetti Oasis 34M: un’oasi privata sul mare
27 Gennaio 2022

di Redazione Superyacht

Benetti svela il primo B.Now 50M
1 Dicembre 2021

di Redazione Superyacht


IDEE PER LA CROCIERA
MERCATI FINANZIARI



Superyacht
Mangusta 80 HT del 2018 in vendita da Idea Yachting
6 Maggio 2022 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
P&O Cruises svela il Grand Atrium di Arvia
18 Maggio 2022 di Redazione Crociere



Megayacht
Nauta Design e Wider uniti per il progetto Moonflower 72
17 Maggio 2022 di Redazione Superyacht



Crociere Luxury
Fincantieri consegna Viking Mars
12 Maggio 2022 di Redazione Crociere
Impostata Explora II, la seconda nave di Explora Journeys
6 Maggio 2022 di Redazione Crociere

CRUISE LIFESTYLE
CRUISE & SUPERYACHT NEWS