• Beneteau-2,76%

  • Carnival-3,89%

  • Fincantieri-1,25%

  • Genting Hong KongPre-apertura

  • Immsi-3,20%

  • Lindblad Expeditions Holdings-9,50%

  • MarineMax-7,26%

  • Norwegian Cruise Line Holdings-4,61%

  • Royal Caribbean Cruises-2,57%

  • Sanlorenzo-5,31%

  • The Italian Sea Group-1,50%

  • TUI-4,37%

  • Viking Line-4,55%

Incidenti
Orso polare abbattuto dopo aver assalito una guardia di Hapag-Lloyd Cruises a Spitsbergen
141     

Sabato scorso una guardia esperta assunta da Hapag-Lloyd Cruises per proteggere i crocieristi della Bremen durante le escursioni è stata attaccata sulla terraferma da un orso polare a Spitsbergen. L’aggressione ha causato alla guardia una ferita alla testa ma era ancora cosciente quando è stata elitrasportata e non è in pericolo di vita. Tuttavia, per autodifesa, è stato necessario abbattere l’orso polare.

L’isola di Spitsbergen si estende su una vasta area geografica, grande circa una volta e mezzo la Danimarca. Nonostante l’ampia superficie gli sbarchi sono possibili solo in pochi luoghi, tutti quanti non adatti per l’osservazione degli orsi polari. Questi grandi mammiferi si possono ammirare esclusivamente a debita distanza di sicurezza e a bordo delle navi.
Prima di effettuare uno sbarco di crocieristi alle Spitsbergen le guardie degli orsi polari hanno il compito di perlustrare, in gruppo e senza passeggeri, l’idoneità del territorio per un’escursione in sicurezza. A quel punto viene allestita una base a terra e controllata nuovamente l’area per assicurarsi che non vi siano orsi polari nei paraggi. Se dovesse sopraggiungere un animale pericoloso l’escursione viene immediatamente annullata.

L’incidente si è verificato quando una squadra composta da quattro guardie, che per legge deve trovarsi a bordo durante le crociere di spedizione, è sbarcata a terra per la perlustrazione del territorio. Uno dei membri  della squadra è stato attaccato all’improvviso da un orso polare che non era stato avvistato e non ha avuto possibilità di reagire all’aggressione. I tentativi delle altre guardie di allontanare l’orso non hanno avuto successo, pertanto sono state costrette a sparare all’orso, per autodifesa e per proteggere la vita della persona assalita. Alla guardia ferita sono state immediatamente fornite cure mediche prima di essere elitrasportato in un ospedale. Le sue condizioni appaiono stabili ed è cosciente.

Fonte: Hapag-Lloyd Cruises
Foto: Hapag-Lloyd Cruises

  • Valutazione di Cruise Lifestyle
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
  • Valutazione dei Lettori
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
ARTICOLI CORRELATI
Vard consegna Hanseatic spirit
29 Giugno 2021

di Redazione Crociere

TUI Cruises acquisisce Hapag-Lloyd Cruises
10 Febbraio 2020

di Redazione Crociere

Guide Berlitz 2020: le migliori navi da crociera boutique
8 Gennaio 2020

di Redazione Crociere

Guide Berlitz 2020: le migliori piccole navi da crociera
7 Gennaio 2020

di Redazione Crociere


CONSIGLIATI E SPONSORIZZATI
IDEE PER IL CHARTER

Ferretti 780
Mar Tirreno 7 giorni
MS Ohana
Croazia 7 giorni
Princess 50
Bergen - Hardangerfjord 4 giorni

YACHT IN BORSA


Superyacht
Heesen vara Project Aura
23 Dicembre 2021 di Redazione Superyacht
Venduto da Baglietto un altro DOM 133
22 Dicembre 2021 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Completato il refit di Marella Explorer
5 Gennaio 2022 di Redazione Crociere
AIDAmira dismette la bandiera italiana
27 Dicembre 2021 di Redazione Crociere


CRUISE LIFESTYLE
CRUISE & SUPERYACHT NEWS