Crociere Contemporanee
Nel 2023 arriverà Carnival Jubilee, terza nave di classe Excel di Carnival Cruise Line
25     

Carnival Cruise Line annuncia la sua terza nave di classe Excel, Carnival Jubilee, che sarà consegnata nel 2023 e avrà homeport Galveston, in Texas. La rivelazione avviene in contemporanea alla conferma che tutte tutte le 22 navi Carnival con base negli Stati Uniti i torneranno in servizio entro marzo 2022. 

«Carnival è stata la prima compagnia ad offrire crociere tutto l’anno da Galveston nel 2000 e abbiamo continuato a far crescere la nostra presenza e il nostro supporto all’espansione del Porto di Galveston, quindi siamo lieti di portare la nostra nuovissima Carnival Jubilee in Texas e nella regione sud occidentale» ha dichiarato Christine Duffy, presidente di Carnival Cruise Line. «Questa nave bellissima ed innovativa offrirà un’esperienza di crociera completamente nuova ai nostri ospiti e abbiamo alcune grandi sorprese per farli divertire in un modo che siamo certi ameranno».

Carnival Jubilee sarà la terza nave di classe Excel per Carnival, dopo Mardi Gras, in servizio da quest’anno da Port Canaveral, e Carnival Celebration, che sarà consegnata alla fine del 2022 e posizionata a Miami. Tutte le navi di questa classe sono alimentate a gas naturale liquefatto (LNG).

L’utilizzo dell’LNG nel settore delle crociere rappresenta una vera e propria innovazione a livello globale, che assicura un basso impatto ambientale e un significativo miglioramento della qualità dell’aria. L’LNG permette infatti di eliminare quasi totalmente le emissioni di ossidi di zolfo (zero emissioni) e particolato (riduzione del 95-100%), riducendo significativamente anche le emissioni di ossido di azoto (riduzione diretta dell’85%) e di CO2 (riduzione sino al 20%).  

Carnival Cruise Line, che si appresta a celebrare il suo 50° anno di attività nel 2022, sta riprendendo celebri nomi delle sue precedenti navi. Come Mardi Gras, la nave con cui la compagnia ha debuttato nel 1972, e Celebration, l’ultima nave della classe Holiday, in servizio tra il 1987 e il 2008. Jubilee è stata invece la seconda delle tre navi di classe Holiday ed ha servito la compagnia tra il 1986 e il 2004.

Carnival Jubilee avrà una stazza lorda di 182.800 tonnellate e una capacità di oltre 5.400 ospiti e 1.700 membri di equipaggio. Come le altre gemelle della classe Excel, sarà dotata del rollercoaster Bolt sul ponte più alto, opzioni di ristorazione ampliate, un nuovo design per suite e cabine e un atrio a tre piani con vista sull’oceano sul lato di dritta. Non mancheranno le sei aree tematiche dedicate alla convivialità caratterizzate da un’atmosfera festosa, due delle quali saranno concept completamente nuovi.

Carnival Jubilee offrirà itinerari settimanali ai Caraibi occidentali e le prenotazioni apriranno all’inizio del 2022.

Rendering: Carnival Cruise Line

  • Valutazione di Cruise Lifestyle
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
  • Valutazione dei Lettori
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
ARTICOLI CORRELATI
Varo tecnico per Mardi Gras
24 Gennaio 2020

di Redazione Crociere


CONSIGLIATI E SPONSORIZZATI
IDEE PER LA CROCIERA
CROCIERE IN BORSA


Superyacht
Benetti svela il primo B.Now 50M
1 Dicembre 2021 di Redazione Superyacht
Ferretti Yachts 860: l’evoluzione del flybridge
26 Novembre 2021 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Costa Crociere prende in consegna Costa Toscana
2 Dicembre 2021 di Redazione Crociere



Megayacht
Venduto il primo Sanlorenzo 72Steel diesel elettrico
1 Dicembre 2021 di Redazione Superyacht



CRUISE LIFESTYLE
CRUISE & SUPERYACHT NEWS