Crociere Contemporanee
Le creazioni artistiche dei bambini dell’ospedale di St. Jude decoreranno l’atrio della Carnival Horizon
356     

Anche Carnival Horizon, gemella di Carnival Vista e prossima ammiraglia della compagnia, accoglierà al centro dell’atrio l’imponente Dreamscape. Progettata da Techno Media, si tratta di una scultura rotante di 7 metri a forma di fumaiolo composta da più di 2.000 mattonelle LED flessibili. Ogni giorno, i tecnici di bordo programmeranno le immagini trasmesse dagli schermi, che varieranno in base all’orario, al porto visitato o alle occasioni.

Su Carnival Horizon gli schermi trasmetteranno 33 creazioni artistiche d’eccezione. Gli artisti sono i piccoli pazienti del St. Jude Children’s Research Hospital, l’ospedale per l’infanzia di Memphis (Tennessee), uno dei più importanti partner di beneficenza di Carnival, al quale ha donato, durante i sette anni di collaborazione, 13 milioni di dollari attraverso varie attività, a bordo e a terra.
Ai piccoli artisti è stato chiesto di realizzare opere divertenti e dai colori vivaci che esprimessero la propria personalità. Il risultato sono più di 100 immagini che ruoteranno intorno alla scultura dalla mattina alla sera, donando all’atrio una singolare atmosfera colorata.

«Come partner ufficiale dell’ospedale non potremmo essere più felici di mostrare queste meravigliose creazioni realizzate dai talentuosi pazienti del St. Jude sulla nostra ultima nave», ha dichiarato Christine Duffy, presidente di Carnival Cruise Line. «Cerchiamo sempre di dare vita alle nostre collaborazioni in modo che vi sia anche un ritorno. Lo facciamo in ogni crociera con Groove for St. Jude e lo abbiamo fatto a bordo di Carnival Vista con il Brownie Buoy, uno speciale gusto di gelato i cui ricavi sono stati destinati all’ospedale. Si tratta di un ulteriore modo per riconoscere il lavoro che il St. Jude svolge  per le famiglie e i pazienti che accoglie».

«Presentare le emozionanti opere d’arte dei pazienti del St. Jude nell’atrio di Carnival Horizon è uno straordinario esempio di come Carnival Cruise Line continui a trovare modi creativi per sensibilizzare alla nostra missione di ricerca delle cure per salvare le vite dei bambini», ha dichiarato Richard Shadyac Jr., presidente e CEO di ALSAC, organizzazione per la raccolta fondi del St. Jude Children’s Research Hospital. «Nei sette anni passati Carnival è stato un partner del St. Jude profondamente impegnato che ha offerto memorabili ed esaltanti esperienze ai pazienti raccogliendo importanti fondi decisivi per far avanzare la ricerca e il trattamento del cancro infantile e di altre malattie mortali. Siamo sinceramente grati per il loro continuo supporto».

Carnival Horizon proporrà diverse attrazioni innovative, tra cui il primo parco acquatico a tema Dr. Seuss, SkyRide – una pista ciclabile panoramica a cielo aperto da percorrere a bordo di mezzi sospesi simili a bici reclinate – e il cinema IMAX.

Ampia la gamma di sistemazioni, come le cabine spa per godere degli esclusivi privilegi della lussuosa Cloud 9 Spa, le spaziose Family Harbour, in grado di ospitare fino a 5 persone, caratterizzate da un accattivante e accogliente design in stile nautico, e ancora le cabine e suite Havana, ispirate ai tropici e con accesso diurno esclusivo al bar e piscina a tema cubano.

Carnival Horizon salperà da Barcellona per la sua crociera inaugurale il 2 aprile 2018, un itinerario di 13 giorni nel Mediterraneo a cui seguiranno altre tre crociere tutte quante con partenza dal porto catalano. Successivamente la nave sarà posizionata negli USA con una traversata atlantica di 14 giorni con destinazione New York.

La stagione estiva di Carnival Horizon prevede mini crociere di 4 giorni a Bermuda e itinerari di 8 giorni ai Caraibi in partenza dalla Grande Mela. Il 20 settembre 2018 la nave partirà da Nassau per una speciale mini crociera di due giorni per posizionare la nave a Miami, da dove offrirà per tutto l’anno crociere di 6 e 8 giorni.

Fonte: Carnival Corporation & plc per Carnival Cruise Line
Foto e video: Carnival Cruise Line

[otw_is sidebar=otw-sidebar-15]

 

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Carnival Jubilee battezzata a Galveston
27 Febbraio 2024

di Redazione Crociere

Meyer Werft consegna Carnival Jubilee
4 Dicembre 2023

di Redazione Crociere

Concluse con successo le prove in mare di Carnival Jubilee
16 Novembre 2023

di Redazione Crociere


PIU' LETTI DI OGGI
PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER
MSC Preziosa
Capo Nord e Oceano Artico
Costa Favolosa
Olanda, Irlanda e Inghilterra
MSC Poesia
Norvegia, Danimarca
MSC Euribia
Danimarca, Norvegia
MSC Virtuosa
Belgio, Olanda, Francia, Regno Unito
Itabus


Superyacht
Venduto Project Jade, Heesen di 50 metri
26 Febbraio 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Carnival Jubilee battezzata a Galveston
27 Febbraio 2024 di Redazione Crociere



Megayacht
Varato “Infinity”, il secondo Baglietto T52
19 Febbraio 2024 di Redazione Superyacht