Crociere Luxury
X-Pagoda: la rivoluzione del charter di lusso
109     

Si chiama X-Pagoda l’innovativo progetto di Stefano Pastrovich dedicato ai “Millionaires Next Door“. Ǫuelli che Pastrovich chiama “Millionaires Next Door” sono viaggiatori che cercano esperienze di lusso su misura senza rinunciare al comfort e all’esclusività. Viaggiatori che, ispirati dalla crescita di hotel boutique, chalet deluxe e bungalow di lusso in tutto il mondo vogliono sentirsi distanti dagli standard tradizionali degli hotel, immersi in esperienze uniche che spaziano dall’estetica al cibo, dalla cura del corpo alle attività all’aperto.

La tendenza delle boutique charter sta rapidamente guadagnando slancio nel mercato delle crociere e si prevede che questo fenomeno trasformerà il settore del charter di lusso nei prossimi decenni. Una evoluzione che influenzerà l’architettura, la costruzione e le operazioni dei superyacht, ridefinendo gli standard del lusso marittimo. Con X-Pagoda, Pastrovich mira a rendere accessibile il charter di superyacht di lusso a una clientela più ampia, offrendo esperienze esclusive che erano precedentemente riservate a pochi privilegiati.

Il progetto X-Pagoda nasce da un concept innovativo a cui Pastrovich ha iniziato a lavorare alla fine del 2023 per un catamarano a motore “Mini Boutique” lungo 47 metri, in grado di ospitare 20/24 passeggeri in 10/12 suite di lusso.

X-Pagoda sviluppa ulteriormente questo concept, estendendolo ad una lunghezza di 55 metri per 20/24 ospiti, un progetto in grado di attirare l’interesse di potenziali investitori provenienti dall’industria dei superyacht, dai marchi di hotel di lusso, dalle piccole compagnie di crociera e dai fondi di investimento immobiliare di lusso.

La piattaforma di X-Pagoda è versatile e personalizzabile. Le navi possono essere acquistate completamente arredate e operative, oppure preparate secondo le specifiche del brand del cliente. Questo approccio consente una significativa riduzione dei costi di progettazione e costruzione, pur offrendo un prodotto altamente customizzato. I clienti possono quindi scegliere tra diverse opzioni di personalizzazione, adattando gli interni e i servizi offerti a bordo per soddisfare le loro esigenze specifiche.

Le navi sono progettate con un occhio attento al comfort e alla praticità, offrendo un’esperienza di navigazione senza pari. Sia che si tratti di una nave monoscafo o catamarano, l’attenzione ai dettagli e all’efficienza energetica è evidente in ogni aspetto del design.

Un’opzione particolarmente interessante e che si prospetta di successo per il futuro è certamente quella della fractional ownership, che contribuisce a rendere ancora più accessibile questa esperienza di charter di lusso. I clienti possono acquistare quote di proprietà frazionata di uno yacht anziché possederlo per intero, consentendo loro di godere dei vantaggi della navigazione privata senza dover affrontare i costi e le responsabilità associati alla proprietà completa dello yacht ma avendo servizi personalizzati e flessibili, adatti alle loro esigenze di viaggio. I membri hanno accesso garantito a un numero specifico di notti all’anno, in base alla quota di proprietà che possiedono. Questa garanzia offre la flessibilità di pianificare i loro viaggi con sicurezza, sapendo di poter contare sull’accesso allo yacht quando lo desiderano, senza dover affrontare problemi di prenotazioni o disponibilità.

Al progetto X-Pagoda collabora un team coeso composto da esperti in design, ingegneria, gestione alberghiera e operazioni che consente di offrire una gamma completa di servizi personalizzati come la pianificazione dell’itinerario, la gestione delle prenotazioni, l’assistenza durante i viaggi e molto altro ancora. Inoltre viene offerto un supporto continuo e una manutenzione impeccabile della flotta, garantendo costantemente sicurezza, qualità e immediata disponibilità degli yacht.

Dal 2010 lo studio Pastrovich ha dedicato enormi risorse alla ricerca e sviluppo di piattaforme per yacht boutique charter. Ǫuesto impegno ha portato alla creazione di diverse soluzioni innovative, progettate per soddisfare una vasta gamma di esigenze di mercato. Le piattaforme sviluppate variano in dimensioni e capacità: Mini Boutique (50 metri per 20 passeggeri); Small Boutique (60 metri per 36 passeggeri); Medium Boutique (100 metri per 100/120 passeggeri); Large Boutique (170 metri per 200/300 passeggeri).

Fonte: Cruising Journal per Pastrovich Studio

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Lusben completa il refit di Lady Jade
10 Luglio 2023

di Redazione Superyacht

di Redazione Crociere

di Redazione Crociere


PIU' LETTI DI OGGI


Superyacht
Columbus Atlantique 37: tutto in lega leggera sotto le 300 GT
15 Luglio 2024 di Redazione Superyacht
Venduta la terza unità ISA Granturismo 45 metri  
15 Luglio 2024 di Redazione Superyacht
Assemblati scafo e sovrastruttura di Project Sophia
10 Luglio 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee



Megayacht
Iniziata la fase di allestimento dell’ottavo Amels 60
15 Luglio 2024 di Redazione Superyacht
Venduto da Denison Yachting un Dynamiq GTT 170
11 Luglio 2024 di Redazione Superyacht