Megayacht
Iniziano i lavori di allestimento del primo Amels 80
28     

E’ arrivato oggi a Vlissingen, nello stabilimento Damen Yachting, lo scafo del primo esemplare di Amels 80, varato lo scorso 27 settembre a Galati, in Romania. A bordo dello yacht iniziano ora i lavori di allestimento, che saranno completati nel 2025.

Amels 80 è il primo dei progetti più recenti del cantiere olandese che evolve la linea Limited Editions. In sintonia con il DNA degli yacht Amels, Espen Øino ha creato per l’Amels 80 linee esterne completamente nuove e moderne. Si tratta di un design che guarda al futuro, con materiali sostenibili e una innovativa tecnologia ibrida.

«E’ uno yacht è all’avanguardia nelle costruzioni navali» ha commentato Romke van der Linde, project manager di Damen Yachting. «Siamo un cantiere navale con più di 100 anni di storia che continua a innovare e l’ibrido Amels 80 ne è la vera dimostrazione. Il feedback dei numerosi yacht Amels 60 che già dispongono del nostro sistema ibrido è stato più che positivo».

La piattaforma semi-custom offerta dalla linea Limited Editions ha permesso all’armatore personalizzazioni secondo i propri gusti ed ha scelto un interior design completamente custom affidando il lavoro a Sinot Yacht Architecture & Design.

«Una caratteristica chiave dei nostri superyacht Amels Limited Editions è la possibilità di avere un interior design completamente personalizzato. E, a giudicare dai rendering degli interni, questa sarà una spettacolare interpretazione dell’Amels 80 di cui tutti noi siamo entusiasti di consegnare nel 2025» ha dichiarato Jan van Hogerwou, responsabile commerciale per il Nord America di Damen Yachting.

Gli interni avranno un esclusivo schema di colori combinato a materiali naturali selezionati. Lo yacht disporrà di un ponte armatoriale dedicato e di un Sun Deck di 200 mq. L’imponente volume di 2.175 GT consentirà anche ampio spazio per lo stivaggio dei toys, un beach club con apertura su tre lati, un’area benessere e spa, e un’area di atterraggio per elicotteri.

Burgess agisce in qualità di rappresentante dell’armatore, sin da quando ha condotto le trattative per l’acquisto dello yacht, un anno fa. «Con gran parte dello sviluppo del design dello yacht supervisionato personalmente dagli armatori, riteniamo che questo sarà uno degli yacht di spicco che entreranno in servizio nel 2025» ha commentato Sean Bianchi, partner e responsabile Servizi Tecnici e Architettura Navale in Burgess. «Questa è una grande dimostrazione per il team di progetto, che sta lavorando insieme in modo collaborativo per completare uno yacht che spinge al massimo i confini della serie Limited Edition. Siamo estremamente orgogliosi di aver preso parte a questo progetto unico e non vediamo l’ora che venga consegnato nel 2025».


© Damen

PRINCIPALI DATI TECNICI
Lunghezza:80 metri
Stazza lorda:2.175 GT
Architettura navale :Damen Yachting
Design esterni:Espen Øino
Design interni:Sinot Yacht Architecture
Ospiti:14
Equipaggio:20 + comandante
Consegna:2025
Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Consegnato Satemi, quarta unità Amels 60 Limited Editions
22 Gennaio 2024

di Redazione Superyacht

Consegnato Khalidah, il terzo Amels 60 Limited Editions
24 Novembre 2023

di Redazione Superyacht

Damen Yachting vara due megayacht nello stesso giorno
2 Novembre 2023

di Redazione Superyacht

Varato il primo Amels 80
28 Settembre 2023

di Redazione Superyacht


PIU' LETTI DI OGGI
PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER
MSC Preziosa
Capo Nord e Oceano Artico
Costa Favolosa
Olanda, Irlanda e Inghilterra
MSC Poesia
Norvegia, Danimarca
MSC Euribia
Danimarca, Norvegia
MSC Virtuosa
Belgio, Olanda, Francia, Regno Unito


Superyacht
Venduto Project Jade, Heesen di 50 metri
26 Febbraio 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Carnival Jubilee battezzata a Galveston
27 Febbraio 2024 di Redazione Crociere



Megayacht
Varato “Infinity”, il secondo Baglietto T52
19 Febbraio 2024 di Redazione Superyacht