Crociere Contemporanee
Costa magica venduta a Seajets
202     
Itabus

Si apprende, da diverse fonti di stampa ellenica, che Costa Magica è stata ceduta alla greca Seajets. Attualmente la nave si trova nel porto di Brindisi ed è stata ribattezzata Mykonos Magic, battente bandiera delle Bermuda. Il valore della transazione non è stato reso noto.

La notizia non è inattesa, la vendita della nave rientra infatti nel piano di ottimizzazione della flotta Carnival annunciato alla fine di dicembre, che prevede la dismissione di tre unità tra le più piccole e meno efficienti del gruppo, due delle quali appartenenti alla flotta Costa. La terza nave coinvolta è AIDAaura, anche questa di proprietà del gruppo Costa.

Costa Magica, costruita nel 2004 e con una stazza lorda di 102.500 tonnellate per una capacità di 2.720 ospiti in occupazione doppia, è la nave più nuova e grande dismessa dal gruppo Carnival.

Il destino della nave era incerto da tempo. Costa Magica non ha mai ripreso servizio dopo l’inizio della pandemia, terminando le operazioni di crociera nel marzo 2020. A giugno 2021 ne era stato annunciato il trasferimento nella flotta Carnival Cruise Line, annullato poi nella metà del 2022 in quanto la nave sostituita dalla più moderna e qualitativamente superiore Costa Luminosa. A marzo 2022 Costa Crociere aveva inoltre offerto la propria disponibilità al governo italiano di impiegare la nave per ospitare i rifugiati ucraini.

All’inizio della pandemia Seajets ha avviato una campagna acquisti di navi da crociera di seconda mano senza precedenti. Alcune delle navi acquistate sono state demolite, come la Columbus e la Magellan della defunta Cruise & Maritime Voyages, mentre l’ex Maasdam è stata venduta alla start-up francese Compagnie Française de Croisières, realizzando una importante plusvalenza. Mykonos Magic è la nave da crociera più grande e nuova di Seajets e si unirà presto alle altre unità della flotta in ​​disarmo nella regione ellenica, che comprendono le ex Veendam, Pacific Aria, Oceania e Majesty of the Seas.

Seajets è attiva nel Mare Egeo con una flotta di 21 traghetti che collegano le isole greche, ma non effettua servizio crociere. Oltre ad una operazione puramente speculativa per rivendere le navi ad un prezzo superiore, è possibile ipotizzare che Seajets stia considerando di avviare il servizio crociere o di modificare le navi acquistate per ampliare significativamente la sua capacità. 

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Costa Crociere torna a Olbia con Costa Pacifica
14 Maggio 2024

di Redazione Crociere

Ponte festivo: a Palermo arriva Costa Toscana
25 Aprile 2024

di Redazione Crociere


PIU' LETTI DI OGGI
Traghettilines
PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER
Silver Ray
Da Fusina a Pireo
11 notti
Seven Seas Splendor
Da Istanbul a Civitavecchia
24 notti
Explora I
Italia, Croazia, Montenegro, Grecia, Turchia
28 notti
Seabourn Encore
Grecia, Italia, Montenegro
10 notti
Vista
Da Trieste a Pireo
11 notti
SeaDream I
Da Istanbul a Venezia
12 notti
Le Ponant
Da Pireo a Dubrovnik
7 notti
Wind Surf
Grecia e Turchia
10 notti
Nieuw Statendam
Da Pireo a Civitavecchia
28 notti