Explorer Yacht
Consegnato Infinity Nine, seconda unità Kando 110 di AvA Yachts
16     
728x90_Crociere_AlwaysOn

Infinity Nine, secondo explorer di 33 metri della serie Kando di AvA Yachts, è stato consegnato all’inizio di novembre al suo armatore, l’ex campione di pallacanestro Tony Parker.

Costruito con scafo in acciaio di alta qualità e sovrastruttura in alluminio, Infinity Nine è caratterizzato da uno stile contemporaneo e interni completamente personalizzati, dallo stile “radicale”, a detta del cantiere, scelti da Parker e da sua moglie, i quali desideravano ambienti luminosi e contemporanei.

Lo yacht offre sistemazioni per 12 ospiti in cinque cabine doppie al lower deck oltre alla luminosa suite armatoriale di 29 m² con finestre a tutta altezza posizionata a poppa dell’upper deck. Questo ponte accoglie anche una palestra.

Al main deck, il salone con zona pranzo si estende su una superficie di oltre 45 m², un ambiente reso luminoso grazie alle grandi finestrature. Gli accessi al salone e suite armatoriale avvengono attraverso pratiche porte scorrevoli automatiche.

Le aree esterne sono tante e progettate per il relax ed il divertimento, con ampie zone lounge e spazi prendisole su tutti i ponti, con la jacuzzi che svetta sull’enorme flybridge parzialmente coperto, mentre la grande piattaforma bagno a poppa consente il contatto ravvicinato con il mare.

La sua stazza lorda di 333 GT e l’autonomia di oltre 6.500 miglia nautiche rendono l’unità adatta per crociere in tutto il mondo. La propulsione è affidata ad una coppia di motori Volvo Penta da 650 hp che consentono una velocità massima di 14 nodi ed una di crociera di 10.

Alla consegna dello yacht, Atilla Küçükdiker, presidente e fondatore di AvA Yachts, ha dichiarato: «È un giorno di orgoglio e felicità per il team di AvA Yachts la consegna di Infinity Nine! Descriviamo i nostri yacht della serie Kando come explorer contemporanei e Infinity Nine è davvero una magnifica dimostrazione sia del suo stile contemporaneo, dentro e fuori, che dello straordinario potenziale di esplorazione, con un’efficienza da primato, enormi volumi interni per lo stoccaggio, ridondanza di sistemi per tutte le attrezzature e macchinari principali, e uno scafo straordinariamente forte e robusto con uno spessore dell’acciaio a cui nessun altro costruttore riesce ad avvicinarsi. Ci rende tristi darle l’addio ma auguriamo Bon Voyage a Infinity Nine. Che venti e mari favorevoli siano con lei».

Infinity Nine è attualmente in navigazione verso Monaco, dove sarà ormeggiata a Port Hercules e offerta sul mercato charter con tariffe a partire da 120.000 euro a settimana.

DIMENSIONI PRINCIPALI
Lunghezza f.t.:33,60 metri
Baglio:7,80 metri
Pescaggio:2,40 metri
STRUTTURA
Scafo:Acciaio ad alta resistenza AH36
Sovrastruttura:Lega di alluminio 5083 H321
DESIGN
Architettura navale:AvA Yachts
Esterni:AvA Yachts
Interni:AvA Yachts
SISTEMAZIONI
Ospiti:1 Suite armatoriale
5 Cabine doppie
Equipaggio:2 Cabine doppie
MOTORI
Motori principali: 2 x Volvo Penta D16MH 650 hp @ 1800 rpm
Generatori: 2 x Kohler 70 kW
PRESTAZIONI
Velocità massima:14 nodi
Velocità di crociera:10 nodi
Autonomia:6.400 mn
SERBATOI
Carburante:48.000 litri
Acqua dolce:5.500 litri
Acque nere:4.000 litri







Fonte: AvA Yachts

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
AvA Yachts vara Infinity Nine
8 Agosto 2022

di Redazione Superyacht

AvA Yachts aggiunge il Kando 130XL alla sua linea di explorer
11 Agosto 2021

di Redazione Superyacht

di Redazione Superyacht


IDEE DI VIAGGIO: NORD EUROPA
Costa Favolosa
Olanda, Irlanda e Inghilterra
MSC Virtuosa
Belgio, Olanda, Francia, Regno Unito
MERCATI FINANZIARI


Superyacht
Mangusta 165 M/Y AAA in vendita da Camper & Nicholsons
29 Novembre 2022 di Redazione Superyacht
Benetti Classic 115 M/Y Accama in vendita da Idea Yachting
24 Novembre 2022 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee



Megayacht
Venduto il settimo Baglietto T52
29 Novembre 2022 di Redazione Superyacht
Sanlorenzo posa la chiglia del primo 72Steel
29 Novembre 2022 di Redazione Superyacht
Posata la chiglia di Project Venus
23 Novembre 2022 di Redazione Superyacht