Crociere Contemporanee
Allagati corridoio e una cinquantina di cabine della Carnival Dream per un guasto al sistema antincendio
971     
l

Giovedì 3 maggio, un malfunzionamento del sistema antincendio della Carnival Dream ha causato nel giro di pochi minuti l’allagamento del corridoio cabine del ponte 9, coinvolgendo una cinquantina di cabine attigue.

Da una nota di Carnival Cruise Line si apprende che l’allagamento si è verificato alle 18:00 e che in sei ore l’equipaggio ha sostituito la moquette di corridoio e cabine, asciugato il resto della tappezzeria che ha preso umidità ma che non necessitava di essere sostituita, e ripristinato le cabine coinvolte, in modo da permettere a circa 100 ospiti di rientrare nella propria cabina entro la notte. Ci sono stati alcuni ospiti che hanno chiesto di dormire altrove, per quella notte, e che sono stati accontentati trasferendo i loro materassi dalla cabina alla spa.

Per quanto riguarda la questione dei risarcimenti, Carnival Cruise Line si è dimostrata piuttosto generosa. Ha offerto il rimborso integrale della quota crociera più uno sconto del 50% per la prossima prenotazione. Ha inoltre concesso agli ospiti la possibilità di terminare anticipatamente la crociera e di essere rimpatriati facendosi carico delle spese. Una proposta, quest’ultima, accettata soltanto da due passeggeri.

La maggior parte degli ospiti a bordo non si è accorta dell’accaduto ed ha appreso la notizia soltanto da altri passeggeri e dai media.

Carnival Dream era impegnata in una crociera ai Caraibi occidentali di 7 notti partita il 29 aprile da New Orleans. L’incidente non ha avuto alcun impatto sull’itinerario e sulla partenza successiva.

Un incidente analogo era successo nel settembre 2017 sulla Sun Princess. Anche in questo caso, corridoio e cabine della nave hanno richiesto l’intervento dell’equipaggio per le operazioni di pulizia e sostituzione della moquette.

Fonti: Carnival Cruise Line, Cruise Hive
Foto e video: Youtube/L E Johnson

[otw_is sidebar=otw-sidebar-1]

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Carnival Jubilee battezzata a Galveston
27 Febbraio 2024

di Redazione Crociere


PIU' LETTI DI OGGI
l
PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER
Seven Seas Grandeur
Spagna, Francia, Principato di Monaco, Italia, Malta
14 notti
Seadream I
Da Nizza a Venezia
14 notti
Silver Moon
20 notti
Marocco, Gibilterra, Tunisia, Malta, Italia, Spagna
Seabourn Quest
Da Venezia a Lisbona
20 notti
Star Legend
Da Lisbona a Piran
18 notti
Explora II
Da Civitavecchia a Barcellona
16 notti
Le Champlain
Malta e Italia
8 notti
Celebrity Silhouette
Francia, Italia, Montenegro, Croazia, Grecia
11 notti
Vista
Francia, Principato di Monaco, Italia, Montenegro, Croazia
10 notti