Megayacht
Admiral Geco riceve dal Rina il riconoscimento quale superyacht più silenzioso del 2020 nella classe Comfort
130     

Admiral Geco, yacht di 55 metri della flotta The Italian Sea Group dal design estremamente accattivante e innovativo, ha ricevuto dall’ente Rina il riconoscimento quale superyacht più silenzioso del 2020 nella classe Comfort, raggiungendo il punteggio massimo per l’assenza di rumori e di vibrazioni a bordo.

In particolare, durante la costruzione è stata posta particolare attenzione all’installazione di tutti i macchinari e strumentazioni di bordo, con riferimento sia alla scelta della posizione che alla tipologia di supporti elastici antivibranti. L’analisi dettagliata del rumore e delle vibrazioni attraverso il calcolo SEA e FEM ha consentito di ottimizzare l’isolamento e la distribuzione dello scarico e sono stati eseguiti numerosi test a bordo per verificare l’effettivo fattore di smorzamento dei materiali.

Particolare attenzione è stata inoltre riservata all’eliminazione del rumore al ponte inferiore nella condizione all’ancora e durante la navigazione notturna, in modo da garantire il massimo comfort a tutti gli ospiti ed equipaggio. Anche i sistemi di ventilazione e condizionamento sono stati studiati e realizzati ad hoc con l’obiettivo di limitare rumori e vibrazioni ma al tempo stesso di garantire le performance e la capacità di raffreddamento/riscaldamento necessaria per tutti gli ambienti.

«Sono molto soddisfatto di aver raggiunto per la seconda volta un primato che ci rende orgogliosi sia sotto il profilo progettuale sia sotto quello produttivo» commenta Giovanni Costantino, fondatore e CEO di The Italian Sea Group. «I successi non sono mai generati da una sola persona, ma da un’eccellente sinergia di competenze che in questo caso hanno assicurato un grande risultato. Ringrazio l’ente Rina per l’imponente professionalità e impegno nell’accompagnarci al conseguimento di ambiziosi obiettivi».

«Abbiamo collaborato fin dall’inizio con il cantiere per far sì che il M/Y Geco raggiungesse i massimi standard previsti dai nostri regolamenti» afferma Paolo Moretti, CEO di Rina. «Un risultato di silenziosità, grazie all’abbattimento di rumore e vibrazione, mai raggiunto prima su una nave di queste dimensioni. E’ stata un’operazione ingegneristica molto complessa, considerando la scelta delle migliori materie prime, la progettazione con strumenti molto evoluti, la simulazione virtuale fino alla costruzione che ha portato ad una certificazione di eccellenza».

La cerimonia di premiazione si è tenuta lunedì 17 gennaio presso la TISG Academy nel rigoroso rispetto di tutte le norme anti Covid-19.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI
Lunghezza f.t.:55,2 metri
Baglio massimo:8,60 metri
Stazza lorda:499 tonnellate
Materiale di costruzione:Lega di alluminio
Cabine ospiti:6 per 12 persone
Cabine equipaggio:6 per 11 persone
Motori principali:2 x CAT C32 Acert da 1418 kW @ 2300 rpm
Velocità massima:18 nodi
Velocità di crociera:16,5 nodi
Autonomia a 10 nodi:3.500 mn + 5% margine di sicurezza
Generatori principali:2 x 150 kW 400V 50Hz 3ph
Bow thruster:CMC 110 kW elettrico
Stern thruster:CMC 65 kW elettrico
Stabilizzatori:CMC zero speed
Capacità carburante:63.000 litri
Capacità acqua dolce:16.000 litri
Capacità acque grigie/nere:6.000 litri
Classificazione:RINA C Hull · Mach Y(Ch) Unrestricted, LY2
Bandiera:Grecia






Fonte: Image Building per The Italian Sea Group
Foto: Image Building per The Italian Sea Group
Video: IYC

  • Valutazione di Cruise Lifestyle
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
  • Valutazione dei Lettori
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
ARTICOLI CORRELATI
Panorama, il nuovo progetto Admiral di 50 metri
12 Settembre 2022

di Redazione Superyacht

Consegnato Kenshō, il nuovo megayacht Admiral di 75 metri
7 Luglio 2022

di Redazione Superyacht

Venduto il nuovo mega yacht Admiral Galileo di 82 metri
24 Gennaio 2022

di Redazione Superyacht


IDEE PER IL CHARTER

Ferretti 780
Mar Tirreno | 7 giorni
Princess 50
Bergen - Hardangerfjord | 4 giorni
Sanlorenzo 80
Isola d'Elba | 8 ore
MERCATI FINANZIARI



Superyacht
Posata la chiglia di Project Orion
23 Settembre 2022 di Redazione Superyacht
Nuovo ISA GT 33: sofisticato coupé
21 Settembre 2022 di Redazione Superyacht
Centouno Navi “Forza”: la velocità può essere anche green
15 Settembre 2022 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Costa Crociere semplifica i protocolli sanitari Covid-19
19 Settembre 2022 di Redazione Crociere



Megayacht
Nobiskrug costruirà Project Orkan, superyacht di 83 metri
21 Settembre 2022 di Redazione Superyacht
Venduto 73Steel, il più grande superyacht Sanlorenzo
20 Settembre 2022 di Redazione Superyacht
CRN vara il superyacht CRN M/Y 141
3 Settembre 2022 di Redazione Superyacht