Superyacht
Venduto il primo catamarano VisionF 100
198     

VisionF Yachts alza il velo sul suo nuovo elegante modello di catamarano: VisionF 100. Il nuovo esemplare del cantiere turco, già noto per i suoi catamarani in alluminio, questa volta sarà costruito interamente con un innovativo composito di kevlar, una nuova soluzione che offre un elevato rapporto resistenza-peso, caratteristica che consente di ottenere una struttura molto leggera ed allo stesso tempo estremamente resistente, rigida e durevole.

«Sono felice di annunciare che abbiamo venduto il primo VisionF 100 in composito di kevlar e che consegneremo il catamarano all’inizio del 2025» ha affermato Coskun Bayraktar, fondatore e proprietario di VisionF Yachts. «E abbiamo in programma di iniziare a costruire la seconda unità che sarà varata a marzo 2025».

Con i suoi 30,5 metri fuori tutto, il nuovo catamarano flybridge di VisionF condivide le stesse specifiche progettuali interne e molte altre caratteristiche comuni alle unità più piccole già realizzate dal cantiere, ma riprese in scala da superyacht. Con un baglio massimo di 12 metri, gli spazi interni ed esterni sono enormi, tuttavia, nonostante i grandi volumi, il pescaggio è di solo 1,2 metri, rendendo il catamarano perfetto per la navigazione in acque poco profonde, come ad esempio quelle dei Caraibi per esplorare baie appartate.

Il pozzetto di poppa dispone di una zona pranzo caratterizzata da un ingegnoso design del divano, il cui schienale può essere orientato per offrire ulteriori posti a tavola oppure servire come divano per una terrazza pieghevole sospesa a poppa. 

Il ponte di prua è da sempre il luogo di ritrovo preferito dagli ospiti dei catamarani, e il nuovo VisionF 100 aggiunge l’opzione di una grande vasca idromassaggio con fondo in vetro da 2,4 metri per 1,6 posizionata poco sopra il livello del mare. 

Non si può inoltre non menzionare l’ampio sundeck, che offre 116 mq di spazio all’aperto, arredato con divani, prendisole, tavolo da pranzo e un mobile bar.

All’interno, sul ponte principale, trova posto un grande salone di 100 mq con sala da pranzo. In alternativa è anche possibile avere una lussuosa cabina armatoriale a prua di 30 mq con accesso privato al ponte esterno. Le porte scorrevoli in vetro a tutta altezza su entrambi i lati del salone si aprono su murate pieghevoli che ampliano le viste panoramiche, consentendo di connettersi con l’esterno.

Nei due scafi, configurabili secondo le preferenze dell’armatore, trovano spazio fino a sei cabine ospiti con bagno privato, una galley completamente attrezzata e, a seconda della disposizione delle cabine ospiti, fino a tre cabine equipaggio con accesso separato.

Per quanto riguarda la propulsione, il VisionF 100 sarà dotato di quattro motori Volvo Penta IPS 1050 che consentiranno una velocità massima di 22 nodi.






Fonte: Sand People Communication per VisionF Yachts

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Varato il quarto e ultimo VisionF 80: Pretty in Pink
16 Giugno 2023

di Redazione Superyacht

di Redazione Superyacht

di Redazione Superyacht


PIU' LETTI DI OGGI


Superyacht
Varato il nono Mangusta GranSport 33
17 Maggio 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Costa Crociere torna a Olbia con Costa Pacifica
14 Maggio 2024 di Redazione Crociere