Megayacht
Varato il superyacht Amels più grande di sempre
700     

I cantieri Damen hanno varato sul Danubio il superyacht Amels più grande di sempre. Un full custom di 78 metri da 2.850 tonnellate di stazza lorda progettato da Espen Øino, che attualmente è in navigazione verso i Paesi Bassi diretto allo stabilimento di Amels per i lavori di allestimento, in vista della consegna che avverrà nel 2021.

Al varo erano presenti il team dell’armatore, rappresentato da Andrew Tree di Superyacht Technical Services, oltre al progettista ed architetto navale Espen Øino insieme ai team di Amels e Damen, compreso il direttore generale Rose Damen.

Andrew Tree ha commentato: «Questo autentico yacht custom, dallo splendido design sia dentro che fuori, poteva essere realizzato soltanto avvalendosi di una grandissima collaborazione, per avere il meglio in assoluto del design europeo e la più alta qualità in termini di costruzione e dirigenza. E’ un piacere rappresentare l’armatore in questo prestigioso processo di costruzione e non vediamo l’ora del completamento e consegna dell’unità nel 2021».

Il contratto per questo Amels full custom era stato firmato durante il Monaco Yacht Show 2017. L’armatore ha nominato Espen Øino ed il suo team per sviluppare le linee esterne e i piani generali, mentre Zuretti Interior Designers si è occupata degli interni.

Espen ha dichiarato: «E’ assolutamente un progetto unico ed è stata una collaborazione intensa con Amels, e penso che si tratti di  un percorso fantastico sin dal momento della firma del contratto avvenuta nel 2017».

Riguardo alle caratteristiche di design da lui preferite per questo progetto, Espen ha commentato: «Il layout, con la grande piscina all’upper deck e le imbarcazioni sotto su ciascun lato, ma tutte quante nascoste e quindi invisibili. E certamente i balconi con accesso diretto dalle cabine, che si possono osservare con molta facilità e i quali al momento sembrano davvero fantastici. Molte persone non li notano perché quando si osserva il profilo non sono molto visibili, ma quando si disegna la barca in 3D i balconi spuntano fuori».

Quando il nuovo full custom sarà consegnato, si tratterà dello yacht più grande realizzato da Amels. Nonostante sia infatti leggermente più corto degli 83 metri di Here Comes The Sun del 2017, la stazza lorda segnerà un nuovo record.

Fonte: Amels
Foto: Amels

[otw_is sidebar=otw-sidebar-1]

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Consegnato Satemi, quarta unità Amels 60 Limited Editions
22 Gennaio 2024

di Redazione Superyacht

Iniziano i lavori di allestimento del primo Amels 80
27 Novembre 2023

di Redazione Superyacht

Consegnato Khalidah, il terzo Amels 60 Limited Editions
24 Novembre 2023

di Redazione Superyacht

Damen Yachting vara due megayacht nello stesso giorno
2 Novembre 2023

di Redazione Superyacht


PIU' LETTI DI OGGI
PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER
Seabourn Ovation
Da Monte Carlo a Barcellona
Silver Dawn
Da Barcellona a Lisbona
Riviera
Croazia, Montenegro, Grecia, Malta, Italia, Francia, Spagna, Principato di Monaco
Seven Seas Grandeur
Spagna, Francia, Principato di Monaco, Italia, Malta
SeaDream I
Da Nizza a Venezia
Seabourn Soujourn
Da Barcellona a The Seychelles
Silver Moon
Portogallo, Marocco, Gibilterra, Tunisia, Malta, Italia, Spagna
Wind Surf
Da Barcellona a Venezia
FMTG_Premium_Summer_2018

Superyacht
Varato a Genova il nuovo Tankoa T450 M/Y Go
6 Febbraio 2024 di Redazione Superyacht
Varata la prima Custom Line Navetta 38
1 Febbraio 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Royal Caribbean ordina la settima Oasis
16 Febbraio 2024 di Redazione Crociere