Superyacht
Première italiana al Salone Nautico di Venezia 2024 per la prima unità del WiderCat 92
18     

Il WiderCat 92, l’innovativo catamarano realizzato da Wider, è pronto a debuttare sul mercato italiano durante il Salone Nautico di Venezia, che si terrà dal 29 maggio al 2 giugno 2024. Questa première italiana è una speciale anticipazione del debutto mondiale, previsto al Cannes Yachting Festival il prossimo settembre.

Frutto della collaborazione tra Luca Dini Design e il Centro Stile Wider, questo 28 metri in vetroresina è il primo esemplare di una nuova serie di catamarani firmati dal cantiere marchigiano. Il WiderCat 92 incarna una perfetta integrazione tra spazi esterni e interni, offrendo una fusione armoniosa di estetica, funzionalità e innovazione tecnologica.

A bordo del WiderCat 92 due cabine VIP e una cabina ospiti doppia offrono comfort e ampi volumi, mentre la suite armatoriale sviluppata sul ponte principale è una vera oasi di relax, che occupa quasi metà dello spazio totale. Ma ciò che davvero distingue questa imbarcazione è il suo sistema di propulsione ibrida seriale, una tecnologia all’avanguardia che si integra perfettamente con il design innovativo dello yacht. Il garage per il tender, che si trasforma in una vasta spiaggia di poppa, e le paratie abbattibili che arricchiscono il generoso beach club sono esempi eloquenti di come la gestione dello spazio a bordo sia stata attentamente considerata e ottimizzata. Questo non solo massimizza il comfort dei passeggeri, ma eleva anche l’esperienza di navigazione a un livello superiore, unendo eleganza, funzionalità e sostenibilità in mare.

In attesa della première italiana, Marcello Maggi, presidente di WFin, la holding che possiede il 100% del capitale di Wider, ha espresso grande soddisfazione: «Il WiderCat 92 è la dimostrazione della visione avanguardista e della abilità costruttiva di Wider. Oggi, come nel passato, Wider si approccia al mercato della nautica con ambizione e con la volontà di superare continuamente i limiti dell’innovazione tecnologica».

In questa navigazione verso il futuro, al fianco di Wider c’è Applied con la suite di software Future Marine: sistemi all’avanguardia per la navigazione marittima, che offre soluzioni affidabili per il controllo e la gestione digitale delle imbarcazioni più evolute. Nello specifico, l’azienda italiana ha sviluppato per Wider un cockpit innovativo e coinvolgente, che integra visualizzazioni in real-time 3D per il monitoraggio e controllo dei sistemi di bordo. Il forte impatto visivo e la semplicità di fruizione dei contenuti si estendono anche alla gestione documentale, migliorando l’efficienza operativa generale a bordo e facilitando notevolmente l’assistenza post vendita.

Alla presentazione del WiderCat 92 seguirà, nelle settimane successive al Salone Nautico, l’uscita di una web-series di 4 episodi realizzati in collaborazione con The Creative Brothers dove i principali protagonisti del progetto racconteranno la genesi e l’evoluzione di questo multiscafo dalle linee dirompenti.

La scelta di Venezia per il debutto del nuovo catamarano non è certo casuale: la città lagunare infatti ha un significato particolare per il cantiere. Proprio qui, infatti, ha sede il Wider Superyacht Hub dove prosegue la costruzione di un altro progetto ambizioso: il Moonflower 72, un superyacht di 72 metri realizzato in collaborazione con Nauta Design.

Il cantiere marchigiano è, inoltre, attualmente impegnato nella costruzione di altre unità del WiderCat 92 presso il nuovo stabilimento di Fano, il Wider Vision Hub, e prevede di espandere presto la gamma con nuovi modelli, dopo aver varato, nei mesi scorsi, sia il WiderCat 92 che la prima unità dello scattante WiLder 60.

Il Salone Nautico di Venezia 2024 ospiterà anche la collaborazione di Wider con alcuni marchi italiani ed internazionali. Gli arredi Talenti, espressione di menti e strumenti originali che forgiano arredi attenti ai dettagli e scelgono con cura materiali e finiture, saranno i protagonisti dello stand Wider mentre TooA dimostrerà come tradizione e tecnologia possono unirsi per creare un gelato dal gusto Wider. A bordo del WiderCat 92 si potranno inoltre toccare con mano le versioni personalizzate del Seabob F5S in edizione speciale Wider e del primo SUP elettrico al mondo, SipaBoards Neo Silver Drive by Wider.

Fonte: Sand People Communication per Wider

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Varata la prima unità del WiderCat 92
15 Gennaio 2024

di Redazione Superyacht


PIU' LETTI DI OGGI


Superyacht
Varato il nono Mangusta GranSport 33
17 Maggio 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Costa Crociere torna a Olbia con Costa Pacifica
14 Maggio 2024 di Redazione Crociere



Megayacht
ISA Sportiva 66 metri entra nella fase di allestimento
6 Maggio 2024 di Redazione Superyacht