Crociere Premium
Ocean Medallion, l’evoluzione della cruise card?
618     

Carnival Corporation guarda al futuro proponendo una nuova soluzione che potrebbe rappresentare l’evoluzione della cruise card. Si tratta di un dispositivo indossabile simile ad uno smartwatch che Carnival ha battezzato Ocean Medallion, presentandolo in anteprima al CES di Las Vegas, la più grande fiera mondiale dell’elettronica di consumo.

Con questa nuova tecnologia Carnival punta a conoscere meglio i desideri dei clienti per consentire un servizio più personalizzato, indipendentemente dalle dimensioni della nave, aumentando il livello di soddisfazione e le possibilità di fidelizzazione.

Prima della partenza i passeggeri riceveranno una e-mail che consentirà di personalizzare  il proprio Ocean Medallion e di  completare le formalità d’imbarco online tramite Ocean Compass, un’interfaccia di portale digitale che informerà l’equipaggio sulle scelte dei passeggeri. In pratica prima di partire verrà richiesta un’accurata presentazione e la compilazione di un profilo utente, che più sarà completa, meglio permetterà di ricevere un servizio su misura per le proprie esigenze. A titolo esemplificativo, questo permetterà di far conoscere eventuali allergie alimentari, problemi di salute, ma anche sport e attività preferite.

Ocean Medallion sarà consegnato al momento del check-in, in alcuni casi già all’aeroporto, e offrirà i seguenti vantaggi:

• Operazioni di imbarco e sbarco ottimizzate e più veloci
• Apertura della porta della cabina avvicinando il dispositivo alla maniglia
• Localizzazione di familiari e amici a bordo
• Acquisti a bordo più veloci, senza bisogno di firmare le ricevute
• Ristorazione orientata verso i piatti e le bevande preferite
• Una gamma di giochi interattivi e di intrattenimenti coinvolgenti
• Una maggiore interazione tra membri di equipaggio e ospiti (per esempio, un cabinista o un bartender potrà fornire assistenza per prenotare un trattamento alla Lotus Spa o un tavolo al ristorante)

Il portale Ocean Compass, fruibile attraverso i totem multimediali, la TV interattiva in cabina e i propri dispositivi mobili, interviene per offrire tutta una serie di informazioni aggiuntive, come ad esempio un’escursione alternativa compatibile con le proprie preferenze nel caso quella prenotata venga per qualche motivo annullata. Potrà avvisare che sono in corso attività di nostro interesse, e perfino di un imperdibile tramonto sul mare dal balcone della propria cabina, suggerendo magari di rendere l’esperienza ancora più romantica con champagne ghiacciato per un brindisi.

Il profilo del passeggero, i pagamenti e le informazioni personali, sono al sicuro e protetti da password. Nel caso di smarrimento, il dispositivo potrà essere bloccato e sostituito.
Ogni Ocean Medallion è valido per la sola crociera acquistata, mentre profili e preferenze espresse sul portale formeranno un portafoglio di informazioni valido per qualsiasi prenotazione futura effettuata con una compagnia del gruppo Carnival.

Ocean Medallion punta anche all’ecosostenibilità, sostituendo le enormi quantità di carta ed inchiostro quotidianamente utilizzate per stampare il programma delle attività di bordo con il formato digitale. La completezza delle informazioni permetterà inoltre di ridurre le richieste di assistenza alla reception, agevolando il lavoro del personale e limitando la formazione di lunghe code di attesa.

Il dispositivo sarà distribuito gratuitamente ai passeggeri delle navi su cui sarà abilitato. Il debutto dell’Ocean Medallion è previsto per il 13 novembre a bordo della Regal Princess.

Si tratta di un grande sforzo a favore di un’innovazione al passo coi tempi, di cui esprimiamo tuttavia alcune perplessità.
Il primo aspetto è la tutela della privacy. Non disponiamo, almeno per il momento, di informazioni che indicano la possibilità di disattivare alcune funzioni. Ricevere notifiche di appuntamenti mentre stiamo magari già assistendo ad un interessante spettacolo a teatro probabilmente non è molto gradito. Ma anche il fatto di poter essere sempre localizzati può non piacere, anche se questo potrebbe essere un bene nel caso di emergenze e garantire una maggiore tranquillità per le famiglie con bambini.
Non crediamo poi che i collezionisti di cruise card siano particolarmente entusiasti di dover rinunciare per sempre a completare la propria raccolta!

Dovremo attendere novembre per comprendere in dettaglio funzionamento, pregi e difetti di questa nuova tecnologia che potrebbe trovare applicazione in tutta l’industria crocieristica.

Fonti: Princess Cruises, WebitMag
Foto: Carnival Corporation
Video: Princess Cruises

[otw_is sidebar=otw-sidebar-3]

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Rinviata di due mesi la consegna di Star Princess
19 Aprile 2024

di Redazione Crociere

Salpa per la crociera inaugurale la nuova Sun Princess
21 Febbraio 2024

di Redazione Crociere

Rinviata la consegna di Sun Princess
26 Gennaio 2024

di Redazione Crociere


PIU' LETTI DI OGGI
PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER
Seven Seas Grandeur
Spagna, Francia, Principato di Monaco, Italia, Malta
14 notti
Seadream I
Da Nizza a Venezia
14 notti
Silver Moon
20 notti
Marocco, Gibilterra, Tunisia, Malta, Italia, Spagna
Seabourn Quest
Da Venezia a Lisbona
20 notti
Star Legend
Da Lisbona a Piran
18 notti
Explora II
Da Civitavecchia a Barcellona
16 notti
Le Champlain
Malta e Italia
8 notti
Celebrity Silhouette
Francia, Italia, Montenegro, Croazia, Grecia
11 notti
Vista
Francia, Principato di Monaco, Italia, Montenegro, Croazia
10 notti


Superyacht
Varato M/Y Rilassata, sesto Tankoa S501
7 Giugno 2024 di Redazione Superyacht
Varato il Columbus Atlantique 43 M/Y Frette
6 Giugno 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Costa Crociere inaugura la stagione estiva 2024 a Taranto
9 Giugno 2024 di Redazione Crociere



Megayacht
Posata la chiglia del mega yacht Admiral 70m C.616
30 Maggio 2024 di Redazione Superyacht