Eventi
Mangusta 165REV vince ai Boat International Design and Innovation Awards nella categoria “Outstanding Exterior Design, Motor Yachts 40m to 59.9m”
23     

Nella meravigliosa cornice di Cortina d’Ampezzo, lo scorso 8 febbraio, il Mangusta 165REV è stato premiato con la prestigiosa statuetta di Nettuno in occasione dei Boat International Design and Innovation Awards nella categoria “Outstanding Exterior Design, Motor Yachts 40m to 59.9m”. Questo importante riconoscimento viene assegnato da una giuria di armatori di grande esperienza ai migliori yacht, di recente costruzione, che si sono distinti dal punto di vista dell’innovazione progettuale, ingegneristica e tecnologica e in termini di design.

Il Mangusta 165REV ha affascinato la giuria per il suo profilo aggressivo e sportivo, decisamente fedele al DNA dei Maxi Open Mangusta, per l’ottimizzazione degli spazi esterni a beneficio degli ospiti, per il sapiente uso di vetri e superfici nere a ricreare l’effetto di un unico grande vetro e che trae ispirazione dalle vetture sportive degli anni 20’. Tra le caratteristiche che hanno maggiormente impressionato, l’incredibile ed importante ottimizzazione gli spazi ed in particolar modo delle altezze.

Lo yacht, che ha debuttato ufficialmente al salone di Monaco 2022 dove ha riscosso un immediato grande successo, è sinonimo di bellezza classica e senza tempo in cui il concetto di lifestyle inteso come esperienza di vita a bordo è stato completamente reinterpretato.

Oltre ad avere un nuovo iconico design, frutto della collaborazione tra l’Ufficio Engineering del cantiere e lo studio Lobanov Design, offre molteplici soluzioni innovative, tra le quali spicca l’enorme suite armatoriale su due livelli di ben 92 mq, posta sul ponte principale, un loft con grandi vetrate a tutta altezza perfettamente integrate nello scafo.

Sempre a tutta altezza sono le finestrature del salone sul main deck con porte apribili anche sui lati, in corrispondenza delle due grandi terrazze abbattibili, che rendono questo ambiente trasparente e perfettamente armonizzato con le aree esterne.

Caratteristica distintiva, come per tutti i Mangusta, sono gli importanti volumi di bordo e il comfort delle aree esterne, oltre che il costante dialogo tra interni ed esterni.

I ponti esterni sono generosi ed offrono grandi e confortevoli aree in cui poter godere sia di momenti di privacy, sia di socializzazione per vivere una vacanza che ogni giorno può cambiare panorama, passando velocemente da una località all’altra.

Tra le innovazioni di questo modello una notazione particolare va riservata al beach club, concepito come zona lounge completamente attrezzata e a diretto contatto con il mare; l’ampia zona di prua è dedicata al relax degli ospiti e allestita con grandi prendisole e una piscina infinity. Sul sun deck troviamo inoltre un bar e comodi divani per gustare un aperitivo all’ora del tramonto.

Nel lower deck si trovano quattro cabine ospiti più una cabina VIP a tutto baglio.

Attualmente è in produzione la seconda nave, la cui consegna è prevista per la prossima estate 2023. L’unità numero 3 è disponibile alla vendita.






Fonte: Overmarine Group

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Varato il nono Mangusta GranSport 33
17 Maggio 2024

di Redazione Superyacht

Varato il secondo Mangusta Oceano 39
10 Maggio 2024

di Redazione Superyacht

Varato il terzo Mangusta 165 REV
7 Maggio 2024

di Redazione Superyacht

Varata la sesta unità di Mangusta 104REV
25 Marzo 2024

di Redazione Superyacht


PIU' LETTI DI OGGI
Traghettilines
PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER
Silver Ray
Da Fusina a Pireo
11 notti
Seven Seas Splendor
Da Istanbul a Civitavecchia
24 notti
Explora I
Italia, Croazia, Montenegro, Grecia, Turchia
28 notti
Seabourn Encore
Grecia, Italia, Montenegro
10 notti
Vista
Da Trieste a Pireo
11 notti
SeaDream I
Da Istanbul a Venezia
12 notti
Le Ponant
Da Pireo a Dubrovnik
7 notti
Wind Surf
Grecia e Turchia
10 notti
Nieuw Statendam
Da Pireo a Civitavecchia
28 notti