Crociere Premium
Holland America Line cancella le partenze del 2020 in Europa, Alaska e Canada
483     
B&Me 50€ nuovi hotel

A causa del prolungamento delle restrizioni per i viaggi causate dell’epidemia di coronavirus, Holland America Line ha scelto di cancellare tutte le crociere del 2020 in Europa, Alaska e Canada/New England. Inoltre, la Amsterdam non effettuerà la crociera Grand Africa Voyage di 79 giorni da Boston a Fort Lauderdale, programmata per il 3 ottobre 2020. In precedenza la compagnia aveva già cancellato tutti viaggi combinati Land+Sea Journeys del 2020, che combinano alle crociere in Alaska un tour via terra a Denali e Yukon.

«Poiché continuiamo a navigare in tempi difficili e senza precedenti, in questo momento la decisione migliore è prolungare la nostra pausa delle operazioni di crociera fino all’autunno», ha dichiarato Orlando Ashford, presidente di Holland America Line. «Anche se questa decisione è molto deludente, e non vorremmo mai deludere i nostri clienti, non appena avrà un senso torneremo di nuovo ad effettuare crociere, offrendo ai nostri ospiti le memorabili esperienze di viaggio che continuano a sognare».

Tutti gli ospiti o i loro agenti di viaggio verranno automaticamente avvisati se la loro crociera è stata cancellata. Agli ospiti coinvolti nella cancellazione del viaggio prenotato sarà riconosciuto un credito per una partenza futura secondo le seguenti modalità:

  • Crociera interamente pagata: credito del 125% della quota crociera.
  • Crociera parzialmente pagata: credito pari a due volte il totale della quota versata, corrispondente ad un importo minimo di 100 dollari ed un massimo equivalente alla quota crociera.

Il credito sarà valido per 12 mesi dalla sua emissione e potrà essere utilizzato per prenotare tutte le crociere Holland America Line fino al 31 dicembre 2022. Tutte le quote già versate alla compagnia potranno essere trasferite verso una nuova prenotazione o rimborsate con la stessa modalità di pagamento scelta in fase di acquisto del viaggio.

In alternativa al credito sarà possibile ricevere il rimborso integrale della quota versata a Holland America Line, scelta da esercitare entro il 15 giugno 2020.

Agli agenti la compagnia riconoscerà il 100% delle commissioni generate dalla vendita delle crociere annullate più quelle prenotate utilizzando il credito per una futura partenza.

Holland America Line continuerà a monitorare la situazione sanitaria globale valutando quando arriverà il momento migliore per la ripresa delle operazioni.

Fonte: Holland America Line
Foto: Cruise Lifestyle/Davide Carboni

[otw_is sidebar=otw-sidebar-15]

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI

PIU' LETTI DI OGGI
PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER

147
Bilgin
45 m | 2014
S/Y Yamakay
CMN
42.36 m | 1994
Akhir 35S
Cantieri di Pisa
34.72 m | 1990
SL102 A
Sanlorenzo
31.08 m | 2019
One Hundred
Baia
31 m | 2010
SL100
Sanlorenzo
30.48 m | 2007
100 Corsaro
Riva
29.85 m | 2018
SD 92
Sanlorenzo
27.60 m | 2016
SD 90
Sanlorenzo
27.43 m | 2023


Superyacht
Venduta la prima unità Extra X90 Fast
22 Maggio 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Costa Crociere torna a Olbia con Costa Pacifica
14 Maggio 2024 di Redazione Crociere