Superyacht
Custom Line premiata ai World Superyacht Awards 2020 per il Custom Line 106′ IV Dream
86     

Custom Line ottiene un importante riconoscimento ai World Superyacht awards 2020, l’evento organizzato dal gruppo editoriale internazionale Boat international che premia gli yacht di recente progettazione che si sono distinti maggiormente per caratteristiche tecniche, stile e soluzioni innovative funzionali in tecnologia e progettazione. La cerimonia di premiazione, che quest’anno è avvenuta eccezionalmente online lo scorso 13 novembre, ha assegnato a IV Dream, yacht della linea Custom Line 106’, il premio per la categoria “Semi-Displacement or Planing Motor Yachts Below 500GT 30m to 34.9m”.

Frutto della collaborazione tra lo studio Francesco Paszkowski Design, il Comitato Strategico di Prodotto e la Direzione Engineering Ferretti Group, lo yacht ha conquistato i giudici grazie al disegno contemporaneo delle linee di carena e dello scafo, pulite e rigorose per un profilo filante e potente. Molto apprezzati i grandi spazi esterni, caratterizzati da raffinatezza minimalista e massimo comfort per la famiglia armatrice, con 220 m² di superfici esterne calpestabili interconnesse tra loro, da flybridge a prua.

Hanno conquistato la giuria di armatori di super e mega yacht anche gli interni tailor-made, secondo i desiderata dell’armatore, e invasi da luce naturale grazie alle ampie finestrature a tutt’altezza nel ponte principale che amplificano l’effetto di continuità e vicinanza al mare. Altri fattori vincenti, nelle considerazioni della giuria: il beach club, che funge anche da garage per tender grazie a un sistema unico brevettato dal cantiere, e l’interior design d’alta qualità sia delle quattro cabine ospiti, sia degli alloggi per l’equipaggio.

Ottimamente valutate anche le performance prestazionali, insieme agli altissimi standard di sicurezza e comfort a bordo: i 2 motori diesel MTU, ciascuno da 1.939 kW, possono portare il superyacht a una velocità massima di 26 nodi. La velocità di crociera si attesta a 22 nodi, con un’autonomia di 400 miglia nautiche, per un consumo di carburante di 780 litri all’ora.

SPECIFICHE TECNICHE
Lunghezza f.t.:32,83 metri
Lunghezza scafo:32,83 metri
Larghezza massima:7,41 metri
Pescaggio:2,03 metri
Architettura navale:Ferretti Engineering Department
Design:Francesco Paszkowski
Cabine ospiti:5
Bagni ospiti:6
Cabine equipaggio:3
Bagni equipaggio:3
Motorizzazione:2 x MTU 16V 2000 M96L da 1.939 kW
Trasmissioni:Linea d’asse
Velocità massima:26 nodi
Velocità di crociera:22 nodi
Autonomia a velocità di crociera:400 mn
Consumo a velocità di crociera:780 l/h

Fonte: Ferretti Group

  • Valutazione di Cruise Lifestyle
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
  • Valutazione dei Lettori
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
ARTICOLI CORRELATI
Custom Line Navetta 30: l’arte del viaggio
4 Dicembre 2020

di Redazione Superyacht

Team Italia a bordo dei superyacht più attesi della stagione
24 Luglio 2019

di Redazione Superyacht


CONSIGLIATI E SPONSORIZZATI
IDEE PER IL CHARTER

Ferretti 780
Mar Tirreno 7 giorni
Jaguar 76
Arcipelago della Maddalena

I prezzi indicati sono suscettibili a variazioni. L'esatto corrispettivo da pagare è indicato al completamento del processo di prenotazione.

YACHT IN BORSA


Crociere Standard
Maiden Call di MSC Seaside a Taranto
5 Maggio 2021 di Redazione Crociere

Superyacht
Varato l’ISA Super Sportivo 100 GTO
7 Maggio 2021 di Redazione Crociere
Venduta la terza unità del Mangusta GranSport 45
6 Maggio 2021 di Redazione Superyacht

Megayacht
Venduto il terzo Amels 200
7 Maggio 2021 di Redazione Superyacht
Project Sparta, al via l’allestimento tecnico
6 Maggio 2021 di Redazione Superyacht
Varato l’Amels 78 metri Full Custom
5 Maggio 2021 di Redazione Superyacht

CRUISE LIFESTYLE
CRUISE & SUPERYACHT NEWS