Megayacht
CRN svela i primi dettagli progettuali del bespoke yacht M/Y 142
59     
  • 4.0
  • CRN svela il concept del progetto M/Y 142, completamente personalizzato e artigianale, in costruzione presso il cantiere navale di Ancona. Il nuovo 52 metri è frutto della collaborazione tra CRN, lo studio di yacht design Omega Architects, che ne ha disegnato gli esterni, e lo studio di architettura Massari Design, che ne cura gli interni.

    Con i suoi 52 metri di lunghezza, un baglio di 9 metri e un gross tonnage di 499, il nuovo bespoke yacht si sviluppa su quattro ponti e può comodamente accogliere a bordo fino a 10 ospiti nella suite armatoriale posta nel main deck e nelle 4 cabine VIP situate nel lower deck.

    Completamente in alluminio, CRN M/Y 142 è un’opera sartoriale che coniuga la migliore tradizione artigiana italiana e una qualità progettuale e costruttiva che recepisce la visione e le specifiche richieste dell’armatore. Il risultato è uno yacht dalle linee esterne tese e slanciate che, insieme alla prua quasi verticale, ne esprimono la personalità sportiva e dinamica.

    Grandi finestrature scure a tutta altezza, sul ponte principale e sull’upper deck, si uniscono in un continuum visivo che segue l’elegante architettura esterna dello yacht, offrendo panorami mozzafiato infiniti e salvaguardando al contempo la privacy. Anche la  timoneria è dotata di tre ampie vetrate che valorizzano la linea esterna dando continuità spaziale e visiva senza interruzione.

    Il ponte principale presenta, a poppa, i tipici archi a firma dello yacht designer Frank Laupman, che proteggono il ponte e consentono viste laterali e di poppa in posizione comodamente seduta.

    Il superyacht è caratterizzato da grandi e confortevoli spazi all’aria aperta, connotati da una forte relazione tra gli ambienti esterni e gli ampi e luminosi volumi interni che crea così una fusione tra indoor e outdoor per un’impareggiabile esperienza di crociera.

    Gli ambienti interni esprimono linearità e pulizia delle forme e sono concepiti come spazi accoglienti e caldi. Caratterizzati da un senso di forte spazialità, gli interiors rivelano una concezione evoluta e contemporanea dell’abitare e si distinguono per un carattere unico e sofisticato.

    CRN ha attualmente in costruzione altri 3 bespoke yacht: CRN M/Y 138 62 metri, CRN M/Y 139 72 metri e CRN M/Y 141 60 metri.

    Fonte: Ferretti Group

    • Valutazione di Cruise Lifestyle
    • Dai un voto all'articolo
    • Valutazione complessiva
    • Valutazione dei Lettori
    • Dai un voto all'articolo
    • Valutazione complessiva
    4,0
    ARTICOLI CORRELATI
    Inizia a prendere forma il CRN M/Y 142
    25 Marzo 2021

    di Redazione Superyacht

    CRN annuncia la vendita di un nuovo 52 metri custom
    24 Luglio 2020

    di Redazione Superyacht

    Northrop & Johnson vende il CRN 48 metri Lady Ellen II
    11 Febbraio 2020

    di Redazione Superyacht


    CONSIGLIATI E SPONSORIZZATI
    IDEE PER IL CHARTER

    Ferretti 780
    Mar Tirreno 7 giorni
    MS Ohana
    Croazia 7 giorni
    YACHT IN BORSA


    Superyacht
    Azimut Yachts vara la seconda unità di Azimut Grande Trideck
    21 Giugno 2021 di Redazione Superyacht
    Venduto il quarto DOM 133
    18 Giugno 2021 di Redazione Superyacht
    Oasis Deck, l’evoluzione del beach club secondo Benetti
    17 Giugno 2021 di Redazione Superyacht

    Crociere Contemporanee
    Meyer Turku avvia la costruzione di Icon of the Seas
    16 Giugno 2021 di Redazione Crociere
    Maiden Call di MSC Splendida a Trieste
    12 Giugno 2021 di Redazione Crociere

    CRUISE LIFESTYLE
    CRUISE & SUPERYACHT NEWS