Megayacht
Consegnato l’Amels 242 “Synthesis”
1188     
Itabus

Amels and Damen Yachting inaugura il 2021 con la consegna del 74 metri Amels 242 Synthesis, modello altamente personalizzato della linea Amels Limited Editions. Il megayacht ha lasciato il cantiere di Vlissingen lo scorso 4 gennaio e sarà impegnato in un lungo itinerario globale.

L’armatore di Synthesis, già proprietario di altri Amels, ha voluto personalizzare lo yacht secondo le sue esigenze personali. Tra le sue richieste, l’Owner’s Deck con jacuzzi sul ponte di prua, una forte interconnessione tra ambienti interni ed esterni, e un layout articolato su più ponti per quanto riguarda le zone pranzo e intrattenimento, rendendo questo yacht molto diverso dalle configurazioni tradizionali.

«E’ stata una meravigliosa esperienza dare nuovamente il benvenuto al nostro cliente e vederlo integrare così tante personalizzazioni al suo Amels 242», ha dichiarato Rose Damen, direttore generale di Damen Yachting . «E’ un fantastico esempio del nostro concept Limited Editions. Gli armatori possono trarre beneficio di una piattaforma già esistente e collaudata contemporaneamente alla libertà di poterla personalizzare secondo le proprie esigenze e sempre con consegna entro i 12 mesi».

James Griffiths, comandante di Synthesys, è entrato a far parte del progetto nella primavera dello scorso anno, divenendo parte del team di supervisori della costruzione per conto dell’armatore. «Questo è stato il mio primo progetto Amels per una nuova costruzione. I precedenti progetti che mi hanno coinvolto nel cantiere Damen Yachting sono stati refit. Come al solito è stata una grande esperienza e la collaborazione tra cantiere, project manager ed il suo team è proceduta benissimo. E’ fantastico vedere realizzato un prodotto così straordinario dopo quelli che non sono stati i tempi più facili per via della situazione globale».

Torrance Yachts ha assistito il cliente e supervisionato la costruzione.

Synthesis sviluppa una stazza lorda di 1.790 tonnellate ed offre sistemazioni per 12 ospiti in 6 cabine, serviti da un equipaggio di 19 persone. Le linee esterne portano l’inconfondibile firma di Tim Heywood, mentre gli interni sono stati personalizzati da Winch Design.

Tra le caratteristiche più rilevanti dell’Amels 242 sono da annoverare l’intero ponte ad uso esclusivo dell’armatore da 374 metri quadrati con spettacolare appartamento orientato a prua, l’ampia piscina, il centro fitness più spa a centro nave a tutto baglio con piattaforma beach club pieghevole da 19,5 metri quadrati.

Il garage accoglie due tender di lusso da 9 metri, mentre a poppa del Bridge Deck trova posto l’helipad.

Synthesis è il quinto Amels 242 Limited Editions consegnato. Ogni superyacht di questa serie sfrutta una piattaforma tecnica collaudata ed affidabile, con esterni ed interni personalizzabili e, soprattutto, il vantaggio di rapidi tempi di consegna che consentono ad un armatore di disporre di uno yacht nuovo e personalizzato attendendo soltanto alcuni mesi anziché anni. E’ questa la filosofia di successo che sta dietro alla gamma Amels Limited Editions, che conta 40 yacht consegnati dal 2005.

Fonte: Damen Yachting

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Venduto il quarto Amels 80
9 Aprile 2024

di Redazione Superyacht

Amels 200 M/Y Marsa partito per il suo viaggio inaugurale
30 Marzo 2024

di Redazione Superyacht

Consegnato Satemi, quarta unità Amels 60 Limited Editions
22 Gennaio 2024

di Redazione Superyacht

Iniziano i lavori di allestimento del primo Amels 80
27 Novembre 2023

di Redazione Superyacht


PIU' LETTI DI OGGI
FMTG_Premium_Summer_2018
PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER
MSC Preziosa
Capo Nord e Oceano Artico
Costa Favolosa
Olanda, Irlanda e Inghilterra
Caribbean Princess
Fiordi Norvegesi fino a Capo Nord
MSC Poesia
Norvegia, Danimarca
MSC Euribia
Danimarca, Norvegia


Superyacht
Varato il nono Mangusta GranSport 33
17 Maggio 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Costa Crociere torna a Olbia con Costa Pacifica
14 Maggio 2024 di Redazione Crociere