Megayacht
Cerimonia di battesimo per Arrow, ex Project 703 di Feadship
174     

Venerdì 10 gennaio, nello stabilimento Feadship di Aalsmeer si è svolta la cerimonia di battesimo del 75 metri Arrow, precedentemente conosciuto con il nome di progetto Project 703. Al calare della sera, uno spettacolare gioco di luci ha illuminato lo yacht rivelando le sue linee slanciate, le pionieristiche forme d’architettura e la sua prua affilata.

L’unità aveva già lasciato il capannone di costruzione il mese scorso, ma questa è stata la prima occasione per osservare Arrow quasi ultimato, con il suo impianto luci in azione e gli esterni completati.

Presentando lo yacht, il direttore di Feadship, Henk de Vries, ha ringraziato l’armatore per aver dato inizio ad un nuovo trend ordinando questo yacht. «Ogni Feadship è un puro progetto custom e ci sono state diverse recenti costruzioni intorno alla soglia dei 90 metri, considerevolmente più lunghe rispetto alla gamma di 60 metri che era più comune 10 o 20 anni fa. Lungo 75 metri, Arrow si trova esattamente nel mezzo di questa fascia, fungendo da apripista per una nuova e rivoluzionaria linea di imbarcazioni super-lusso di questa lunghezza. E’ anche un eccezionale yacht privato per la famiglia, molto probabilmente il migliore che abbiamo mai realizzato. Arrow è per Feadship la strada perfetta per iniziare un nuovo decennio con un design d’avanguardia che rappresenta molto il volto di questo periodo del XXI secolo».

Dopo che la tradizionale bottiglia di champagne si è infranta contro la prua di Arrow, l’armatore ha ammesso che si è trattato di un momento molto emozionante per lui. «Anche se da bambino ho avuto un misero 3 metri, attualmente questa è la mia prima vera barca. Nella mia vita ho visto molti altri superyacht di altre persone ma devo dire che Arrow è il più bello e straordinario di tutti».

L’armatore ha poi elogiato tutto il personale di Feadship coinvolto nel progetto. «Lavorare insieme a Henk e a tutto il team di Feadship è stato un assoluto piacere sin dal giorno in cui abbiamo approvato il contratto. Il modo in cui tutti hanno collaborato costantemente per combinare gli esterni con gli interni è stata per me un’esperienza incomparabile. Adesso, avendo visto il risultato finale, nella mia testa non ci sono dubbi: l’auto migliore è una Rolls-Royce e l’equivalente nel mondo dei superyacht è assolutamente un Feadship».

L’armatore ha anche espresso la sua gratitudine ai suoi rappresentanti per la costruzione dello yacht e al team di design diretto da Jonny Horsfield di H2 Yacht Design.

Per Arrow inizieranno ora le prove in mare.

SPECIFICHE TECNICHE
Lunghezza f.t.:75,00 metri
Larghezza massima:12,90 metri
Capacità serbatoio carburante:185.000 litri
Capacità serbatoio acqua:62.000 litri
DESIGN
Architettura navale:Feadship De Voogt Naval Architects
Exterior design:H2 Yacht Design
Interior design:H2 Yacht Design
PROPULSIONE
Motori principali:2 x MTU 16V4000M53R da 1.840 kW
Generatori:2 x Caterpillar C9.3 da 245 kWe
Stabilizzatori:Quantum XT zero speed
Velocita massima:17 nodi
Velocità di crociera:14 nodi
Autonomia:5.500 mn
SISTEMAZIONI
Ospiti:1 Suite armatoriale
1 Cabina VIP
4 Cabine ospiti
Equipaggio:12 persone
Tender:1 MOB
2 Tender







Fonti: Feadship
Foto: Feadship

[otw_is sidebar=otw-sidebar-1]

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Varato Project 821, il primo superyacht a idrogeno
4 Maggio 2024

di Redazione Superyacht

Prima apparizione pubblica per il Project 1011 di Feadship
8 Ottobre 2023

di Redazione Superyacht


PIU' LETTI DI OGGI
FMTG_Premium_Summer_2018


Superyacht
Consegnato M/Y ALP, Heesen di 50 metri ex Project Jade
12 Giugno 2024 di Redazione Superyacht
Varato M/Y Rilassata, sesto Tankoa S501
7 Giugno 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Costa Crociere inaugura la stagione estiva 2024 a Taranto
9 Giugno 2024 di Redazione Crociere



Megayacht
Posata la chiglia del mega yacht Admiral 70m C.616
30 Maggio 2024 di Redazione Superyacht