Megayacht
Alfa Nero abbandonato ad Antigua, un uomo dalla Russia ne reclama la proprietà
290     

Dopo essere stata annunciata la vendita all’asta giudiziaria di Alfa Nero, il megayacht Oceanco di 82 metri di presunta proprietà dell’oligarca russo Andrey Guryev, abbandonato dal febbraio 2022 presso l’Antigua Yacht Club Marina nel porto di Falmouth, improvvisamente è entrato in scena un uomo da Mosca che ne reclama la proprietà.

Mentre Andrey Guryev nega di essere l’armatore di Alfa Nero informando di averlo solo noleggiato, Alexander Mavrodi di Mosca ora ne rivendica la proprietà, facendo saltare potenzialmente l’asta in programma. In realtà i termini per opporsi alla vendita sono scaduti il 31 marzo, ovvero 10 giorni dopo la pubblicazione sui media dell’avviso di vendita per soddisfare i requisiti previsti dalla legge di Antigua e Barbuda per una vendita forzata. L’armatore sembrerebbe pertanto essersi presentato troppo tardi per opporsi all’asta.

ABS TV Antigua riporta comunque la notizia che le autorità nazionali non hanno ricevuto contatti da Alexander Mavrodi e che l’amministrazione, in un comunicato stampa, riferisce di “storie fuorvianti apparse su portali di notizie online di dubbia qualità giornalistica“. Secondo forze dell’ordine internazionali i proprietari effettivi di Alfa Nero risultano ancora l’oligarca russo Andrey Grigoryevich Guryev e sua figlia, Yulia Guryeva-Motlokhov. Considerata la coincidenza tra l’abbandono dello yacht e l’invasione russa in Ucraina è comunque evidente che la proprietà sia riconducibile ad un personaggio colpito dalle sanzioni internazionali inflitte alla Russia.

Dallo scorso agosto Alfa Nero si trova in stato di fermo amministrativo ed erano state avviate le indagini per determinarne l’effettivo proprietario. Non essendo stato possibile accertarne la proprietà, il governo di Antigua e Barbuda si è quindi attivato per procedere alla vendita in quanto la nave è ritenuta abbandonata e costituisce un potenziale rischio per la navigazione e per il porto.

Bloomberg riporta che Alfa Nero è costato al porto turistico più di 500mila dollari tra spese di carburante, elettricità e provviste per i cinque membri dell’equipaggio rimasti senza stipendio.

Consegnato da Oceanco nel 2007, Alfa Nero è un megayacht di 82 metri e 2.500 GT, tra i più iconici e premiati al mondo, con linee esterne immediatamente riconoscibili disegnate da Nuvolari Lenard e raffinati interni progettati da Alberto Pinto, caratterizzati da una base monocromatica arricchita da accenti di colore, arte moderna e trame intricate. L’architettura navale è stata curata da Azure Yacht Design & Naval Architecture in collaborazione con Oceanco.


© Oceanco

Tra le caratteristiche di maggior rilievo di Alfa Nero, la piscina di poppa convertibile in helideck e pista da ballo, una soluzione di inedita versatilità che amplia lo spazio e la fruibilità del ponte di poppa.


© Oceanco

Lo yacht accoglie 12 ospiti in sei suite, composte da appartamento armatoriale, due VIP, due matrimoniali e una doppia. 28 le persone di equipaggio.

Nel 2011 è stato venduto per 115 milioni di dollari. Prima che venisse abbandonato, è stato sottoposto ad una costante manutenzione e a numerosi refit, l’ultimo nel 2020, presso Oceanco, ad Alblasserdam, nei Paesi Bassi.

Attualmente Alfa Nero viene valutato 81 milioni di dollari.

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Inizia la fase di allestimento del 111 metri Y726 di Oceanco
19 Dicembre 2023

di Redazione Superyacht

Oceanco consegna Seven Seas, gigayacht di 109 metri
3 Luglio 2023

di Redazione Superyacht


PIU' LETTI DI OGGI
FMTG_Premium_Summer_2018
PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER
MSC Preziosa
Capo Nord e Oceano Artico
Costa Favolosa
Olanda, Irlanda e Inghilterra
Caribbean Princess
Fiordi Norvegesi fino a Capo Nord
MSC Poesia
Norvegia, Danimarca
MSC Euribia
Danimarca, Norvegia


Superyacht
Varato M/Y Rilassata, sesto Tankoa S501
7 Giugno 2024 di Redazione Superyacht
Varato il Columbus Atlantique 43 M/Y Frette
6 Giugno 2024 di Redazione Superyacht
Il nuovo superyacht Sirena 42M inizia a prendere forma
6 Giugno 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Costa Crociere inaugura la stagione estiva 2024 a Taranto
9 Giugno 2024 di Redazione Crociere



Megayacht
Posata la chiglia del mega yacht Admiral 70m C.616
30 Maggio 2024 di Redazione Superyacht