Superyacht
Venduto il quinto Mangusta 165E
99     
Nessuno può restistere alla Magic Winter con camere a partire da 19€

Overmarine Group annuncia la vendita di un Mangusta 165E, 50 metri della serie dei Maxi Open, un’icona assoluta di stile e performance. 

«Un successo che è il risultato della credibilità del brand e della concretezza del prodotto, ma anche del lavoro di un team affiatato che riesce a dare forma ai desideri degli Armatori». Così commenta Ivan Adzic, Area Manager per la Francia.

Dietro a questa vendita ci sono infatti un prodotto di grande successo, oggi il riferimento assoluto per questo segmento di mercato, ed un bel lavoro di squadra, che ha visto il network Mangusta collaborare con il rappresentante dell’armatore, Dominique Gapillout, de l’Echo Nautique.   

Il cliente ha scelto questo modello perché risponde esattamente alle sue esigenzericonoscendone i valori di bellezza estetica, funzionalità e qualità ingegneristicaDi grande impatto visivo ed iconico nelle sue linee filanti, senza tempo, questa imbarcazione si muove velocemente da una località all’altra, ha elevati contenuti tecnici ed un sorprendente comfort di bordo.  

I 4 motori Rolls Royce/MTU 16V 2000 M96L da 2600 cv ciascuno lo spingono oltre i 37 nodi di velocità massima, mentre l’immersione ridotta, di appena 1,90 metri, lo rende particolarmente adatto a navigare in bassi fondali. Scivola elegantemente sull’acqua, in assenza di rumori e vibrazioni, grazie a 4 idrogetti Kamewa NP ed è particolarmente apprezzato per la sua versatilità. La presenza di 4 stabilizzatori Seakeeper permette infatti di avere prestazioni di massimo comfort, all’ancora o in navigazione, con ogni mare ed a velocità più basse, ampliandone di fatto il range di utilizzo ed ottimizzandone i consumi.  È facilmente manovrabile tramite joystick, è dotato della funzione si posizionamento dinamico, che permette di mantenere l’imbarcazione ferma nella posizione selezionata tramite il GPS.   

Caratteristica distintiva, come per tutti i Mangusta, sono anche gli importanti volumi di bordo, la comodità delle aree all’aperto ed il bilanciamento ottimale tra spazi interni ed esterniL’ospite a bordo può godere di molteplici aree di privacy o di socializzazione, sia all’interno sia all’esterno, e vivere una vacanza su misura per le proprie esigenze.  

L’Ufficio Style & Design del cantiere è già al lavoro insieme al cliente per la scelta di arredi e decori, che saranno completamente personalizzati, anche nel layout, e saranno espressione diretta dello stile dell’armatore.     

Questa è la quattordicesima costruzione della linea Mangusta 165 e la quinta unità della serie E. Destinato al mercato europeo, la consegna è prevista per la primavera 2021.

SPECIFICHE TECNICHE
Lunghezza f.t.:49,9 metri
Larghezza:9,2 metri
Immersione a metà carico:2 metri
Dislocamento a pieno carico:300 tonnellate
Dislocamento a metà carico:265 tonnellate
Stazza lorda:485 tonnellate
Cabine ospiti:6 per 12 persone
Cabine equipaggio:9 per 5 persone
Motori principali:4 x MTU 16V 2000 M96L da 2600 HP @ 2450 rpm
Propulsione:4 x Kamewa 71 S4
2 x Kamewa 71 B4
Stabilizzatori:4 x Seakeeper 30HD
Velocità massima a metà carico:37 nodi
Autonomia a velocità di crociera:900 mn
Capacità casse combustibile:40.000 litri
Capacità cassa acqua:4.000 litri
Designer esterni:Stefano Righini
Overmarine Group
Designer interni:Overmarine Group

Fonte: Overmarine Group
Foto: Overmarine Group

[otw_is sidebar=otw-sidebar-1]

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Mangusta 165 M/Y AAA in vendita da Camper & Nicholsons
29 Novembre 2022

di Redazione Superyacht


IDEE PER IL CHARTER IN GRECIA
MERCATI FINANZIARI


Superyacht
Mangusta 165 M/Y AAA in vendita da Camper & Nicholsons
29 Novembre 2022 di Redazione Superyacht
Benetti Classic 115 M/Y Accama in vendita da Idea Yachting
24 Novembre 2022 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee



Megayacht
Venduto il settimo Baglietto T52
29 Novembre 2022 di Redazione Superyacht
Sanlorenzo posa la chiglia del primo 72Steel
29 Novembre 2022 di Redazione Superyacht
Posata la chiglia di Project Venus
23 Novembre 2022 di Redazione Superyacht